Tendenze sotto esame: sposa col cappello, sì o no?

Tendenze sotto esame: sposa col cappello, sì o no?

Una tendenza per le invitate amata anche da tutte: sì o no alla sposa con il cappello? Tutte le ragioni a confronto!

  • Accessori sposa
  • Tendenza
  • Cappello
  • Sposa

Quest’anno abbiamo visto le invitate indossare maxi cappelli, e ci sono piaciute! Birdgace e copricapi di piume passano di moda per lasciare il posto ad ampi cappelli a tesa larga; i più belli sono quelli semplici, senza troppi fronzoli e quasi ‘rustici’. Questa tendenza, che sembrava destinata a rimanere tra gli accessori delle sole invitate per una stagione, ci sorprende e si afferma anche per la sposa. 

Le opinioni sono contrastanti: ad alcuni piacciono ad altri no, e voi? Cosa ne pensate della sposa con cappello? Vi proponiamo una selezione di look da scorrere per approfondire questa tendenza con le ragioni del Sì e quelle del No a confronto.

SalvareFoto: La Mar Studio
Foto: La Mar Studio

SI alla sposa con il cappello

Le tendenze nuziali sono cresciute e cambiate negli anni, le tradizioni vengono superate e oggi una sposa può decidere di essere sé stessa, senza dogmi da seguire.  Indossare un cappello a tesa larga è proprio il genere di stravaganza che una donna moderna si può permettere, anche per questi 3 vantaggi!

Salvare©Lorena San José
Foto: Lorena San José

1. Sarà una sposa ‘unica’

Sono poco le spose che hanno osato quest’anno indossando un maxi copricapo, è una scelta che lascerà a bocca aperta tutti gli invitati e i vostri followers su Instagram. Se decidete di indossarlo, mantenete il segreto fino al giorno delle nozze, è l’unico modo per stupire davvero!

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

SalvareCouchePhoto-16
Foto: Couche Photo

2. Addio al classico velo

Chi non ha ancora deciso se indossare il velo può leggere questo articolo, per tutte le altre che preferiscono innovare il cappello è la soluzione adatta: non dovrete e non potrete indossare il tipico accessorio da sposa, ma qualcuno di decisamente diverso.

Salvareserafin
Foto: Serafín Castillo

3. Accessorio da riutilizzare

Dare una seconda vita all’abito da sposa è complicato (ma non impossibile), mentre quando si tratta di accessori sono tante le occasioni in cui è possibile tornare ad utilizzarli: un paio di scarpe da sposa colorate, una clutch d’argento e un immenso cappello ad esempio sono gli accessori perfetti per il prossimo matrimonio…a cui sarete invitate!

Salvare4d529d1dce5359793cb5db429b3ac793
Foto: A Todo Confetti

NO alla sposa con il cappello

L’altra ‘corrente’ che è sorta riguardo questo insolito accessorio da sposa è in favore del ‘No’: alcuni pensano sia un complement troppo appariscente e che risulti scomodo per una sposa; scopriamo perché.

1. Impedisce la vista

Dipende dalla dimensione scelta, ma effettivamente la tesa molto ampia di questi cappelli può essere d’intralcio, soprattutto quelle più morbide che si piegano ballando o muovendosi. Bisognerà sollevare il cappello per vedere cosa si ha davanti oppure toglierlo per baci e abbracci.

SalvareCouchePhoto-19
Foto: Couché Photo

2. Non va d’accordo con tutte le pettinature

Nessun problema per chi ha scelto i capelli sciolti, oppure una treccia morbida, ma non tutte le acconciature vanno bene con il cappello: un raccolto o una coda alta ad esempio saranno inconciliabili.

Salvare5c0ae03d036f74a3c7b8980a3e484c57
Foto: Beba’s Closet

3. No alla rivoluzione del look nuziale

A molte donne non piace l’idea di stravolgere il look nuziale, Le spose più romantiche ad esempio, non rinuncerebbero mai al velo e agli accessori tradizionali; al massimo potrebbero osare indossando una corona di fiori.

Salvare© Guacamole wedding co
Foto: © Guacamole wedding co

E voi, di quale gruppo fate parte? Sì o no alla sposa con il cappello? Scoprite quali sono i trend 2017 per la sposa e leggete la guida ai più begli accessori della prossima stagione bridal.