Speciale Wedding Budget, croce e delizia di ogni sposa

Chi è alle prese dell’organizzazione dell proprie nozze sa bene che c’è un fattore con cui – letteralmente – fare i conti: si tratta del budget per il matrimonio, croce e delizia di ogni coppia. Per questo, dopo la nostra mini guida pratica sulla perfetta gestione delle spese – oggi abbiamo pensato di lasciare la parola ad alcune vere esperte, la cui esperienza potrà darci consigli di cui fare tesoro.

Patrizia Leonardi, Future Emotion: “Questione di priorità”

“Parlando di Wedding Budget bisogna per prima cosa considerare le priorità – esordisce Patrizia Leonardi, Wedding Planner di Future Emotion-. Il risultato, ossia l’evento dovrà essere armonico, perché si vedranno subito le differenze in termini di qualità e costi. Se per esempio abbiamo una bellissima villa dove però non si è pensato ad un opportuno allestimento floreale per mancanza di budget, si vedrà subito e lo noteranno anche gli invitati”.

Elia Vaccaro FotografoScopri di più su “Elia Vaccaro Fotografo”
Elia Vaccaro Fotografo

“Sicuramente si dovranno considerare gli elementi principali ossia location, catering, fiori, fotografo, partecipazioni, bomboniere per pianificare al meglio il budget a disposizione. Alcuni elementi per così dire di contorno come ad esempio i fuochi d’artificio verranno considerati in un secondo momento se il budget lo permetterà e se fossero previste spese extra. Dobbiamo pensare di costruire il matrimonio imbastendolo come se fosse un abito: non si può partire dai bottoni se non si ha la giacca! E così il matrimonio: si parte dai desideri, si comincia a predisporre un wedding budget che permetterà poi di ‘costruire’ l’evento nuziale”.

Gaia Cinotti, Eventi Gaia: “Tutto ruota attorno allo stile delle nozze”

Da Firenze, Gaia Cinotti di Eventi Gaia Wedding Planner & Special Events ci racconta che prima di iniziare ad organizzare il giorno più importante della vita dobbiamo avere un’idea di quale sia il budget di massima gli sposi vogliono investire nel matrimonio, valutare ogni singola spesa e stabilire delle priorità che non dovranno essere toccate. “Ogni singola voce – continua Gaia – dovrà essere tenuta sotto controllo ed aggiornata via vai annotando tutte le uscite, le modalità di pagamento, gli anticipi ed i saldi. Il catering e la location incidono molto sul budget e, per quanto mi riguarda, rientrano nelle priorità: il cibo deve essere ottimo perché è una delle cose che rimarrà impressa nelle memoria degli invitati e la location deve lasciare a bocca aperta e riflettere lo stile della coppia”.

Celeste Studio - creative photographersScopri di più su “Celeste Studio - creative photographers”
Celeste Studio – creative photographers

“E’ fondamentale avere più preventivi per ogni singolo servizio per valutare al meglio e capire quali sono le altre voci necessario, così come è di importanza fondamentale stabilire lo stile del matrimonio. Anche quest’ultimo può influire sul costo finale, come del resto il numero degli invitati. Se il cliente ha a disposizione un budget moderato consiglio di optare per un matrimonio più intimo con un numero più ristretto di ospiti. Affidarsi ad una buona wedding planner può essere un’ottima soluzione per costruire il budget insieme ad una professionista del settore che conosce tutti i servizi e sa come fare per risparmiare la coppia; inoltre un’esperta vi aiuterà a scegliere i vari servizi e fornitori per tempo, tenendo monitorate tutte le singole voci di spesa evitando così onerose spese last minute. In tutto ciò i fornitori selezionati dovranno essere dello stesso livello e professionalità”.

Glenda Marradi, Il giorno perfetto: “La fiducia degli sposi prima di tutto”

Concludiamo questo breve vademecum lasciando la parola a Il giorno perfetto di Glenda Marradi, Wedding Planner e Designer che progetta e realizza in toto ogni minimo dettaglio dell’evento. “Il mio compito consiste nel creare armonia con la coppia di sposi che ho di fronte, in un rapporto di forte fiducia che deve instaurarsi fin dal primo incontro. A quel punto si potrà mettere su una scala decrescente le varie voci, dall’analisi della location dove si terrà l’evento, che grava maggiormente sul wedding budget, al piano B in caso di maltempo, alla scelta del banqueting: oggi ci sono tantissime soluzioni per avere un servizio perfetto, con estrema qualità food and beverage, badando sempre agli asterischi e alle condizioni scritte in piccolo per non avere sgradite sorprese!”

IstantiSenzaTempoScopri di più su “IstantiSenzaTempo”
IstantiSenzaTempo

“La scelta del fotografo – continua Glenda – è la terza fase fondamentale: accertatevi di ogni dettaglio, dallo staff presente nel giorno delle nozze al numero di scatti, fino alla consegna del materiale: per risparmiare, perché non inserire il fotografo nella vostra lista di nozze? Sarà un regalo per sempre, ogni volta che guarderete le vostre foto ricorderete negli anni chi vi ha fatto questo dono. Passando agli allestimenti e all’intrattenimento musicale, non avrete che l’imbarazzo della scelta per soluzioni a portata di tutte le tasche”.

Se state valutando l’idea di rivolgervi a un wedding planner ma vi frenano i costi, ecco 3 fattori da considerare. Parlando di budget, non solo gli sposi si trovano di fronte a dei dubbi amletici: sapete che una delle frasi più cercate sui motori di ricerca è quanto regalare per un matrimonio? Cari invitati di nozze, abbiamo qui qualche dritta per voi.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Mario Oliva Photography
Spring Wedding: tante idee per ogni mese dell'anno
Un matrimonio primaverile è possibile anche durante una torrida giornata d'agosto o una fredda giornata invernale? Una stagione ma anche un vero e proprio mood da adottare per il proprio matrimonio. Ecco quattro idee utili per far fiorire il tuo matrimonio all'insegna dello stile e dell'eleganza!
Slow Picture Studio
Come ridurre le spese del tuo matrimonio: ecco i 10 tagli per non restare senza soldi
Se il budget per realizzare il matrimonio dei tuoi sogni ha troppi zeri non disperare e scopri quali sono i 10 tagli che puoi fare
The Wedding Tale
Quanto regalare per un matrimonio? Il dilemma di ogni invitato di nozze
Quanti soldi si aspettano gli sposi? Abbiamo rigirato la domanda ad alcune delle nostre più fidate wedding planner, sentiamo che ci raccontano.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni