Sfogliando l'album di Zankyou, i nostri 10 anni nei ricordi degli amici di sempre

Quest’anno Zankyou compie 10 anni. Già. Non pare vero, ma ne abbiamo fatta di strada da allora. Da giovane start-up composta da una decina scarsa di persone a realtà internazionale consolidata in 23 Paesi nel mondo come punto di riferimento del settore nozze… che altro aggiungere?

Lo Staff 2018 al gran completo
Lo Staff 2018 al gran completo

Come ricordava in questa lettera Aubeline, responsabile del servizio lista nozze e wed-site, con me dall’inizio di questa avventura, è pazzesco quanto continuiamo a sorprenderci dopo un decennio di conoscenza reciproca! E sapete cosa? Tutto questo non sarebbe mai stato possibile se non grazie ad alcuni professionisti della wedding-sfera che ci hanno accompagnato sin dai primi passi, credendo nel progetto da subito. Per questo ho pensato di ripercorrere le oltre 84.000 (!) email che compongono la mia casella di posta aziendale per risalire a chi è stato al nostro fianco quando ancora eravamo un nome difficile da ricordare (e da scrivere!).

“Vi aspetto in Sicilia”, ci scrive Nataly Olmetti di NOB Eventi che ci ha aiutato a organizzare il Wedding Club di Milano, il primo evento di una lunga, lunghissima serie. “Un caldo pomeriggio di giugno – ricorda Nataly – ricevo una piacevolissima telefonata di Simona per chiedermi se mi va di organizzare il primo evento italiano… Wooow! Certo che sì, che bellissima iniziativa! Orgogliosa e piena di entusiasmo, inizio a pensare dove e come realizzare questo importante progetto e da quel giorno lo scambio è stato praticamente quotidiano fino all’enorme successo della mattinata, che ha dato il via a tutti gli altri Wedding Club d’Italia ai quali ho partecipato. Questo bellissimo evento mi ha dato la possibilità di conoscere tanti colleghi e professionisti del mondo Bridal, con alcuni dei quali ho stretto ottime collaborazioni ed anche belle amicizie. Grazie davvero Zankyou, vi porto nel cuore!”.

Settembre 2016: il nostro primo Wedding Club (Foto Morlotti Studio)
Settembre 2016: il nostro primo Wedding Club (Foto Morlotti Studio)

Manco a farlo apposta ci sono arrivati subito dopo gli auguri di Elisabetta d’Ambrogio, nostra wedding planner di riferimento per l’ultimo degli eventi finora svolti. “Avevo già scelto di essere sul vostro portale da novembre – ci racconta Elisabetta – ma la cosa che non dimenticherò mai è stata la tua telefonata del 18 dicembre per annunciarmi che ero stata scelta per curare un evento in Puglia alla Masseria Torre Coccaro. Ero in macchina diretta verso Milano in attesa della nascita della mia prima nipotina, e già non stavo nella pelle dall’emozione!  Ovviamente l’evento poi è stato un vero successo, che mi ha dato notevole notorietà e visibilità. Che dire? Zankyou forever…!”

... e l'ultimo in Puglia (marzo 2018) con l'Assesore Loredana Capone (Foto: Francesco Caroli Wedding Photographer)
… e l’ultimo in Puglia (marzo 2018) con l’Assesore Loredana Capone (Foto: Francesco Caroli Wedding Photographer)

Luisa Festa, una delle make-up artist più affermate d’Italia, nonché partner del nostro Wedding Club di Napoli, ci manda le sue più fervide congratulazioni dicendosi felice di far parte della nostra grande Famiglia da tanti anni, e fiera di essere stata chiamata in causa nei tanti argomenti wedding affrontati volta per volta sul nostro portale; “il ricordo del nostro incontro a Villa Andrea d’Isernia è stato per me qualcosa di veramente unico e indimenticabile, e spero che il nostro sodalizio continui così, ancora per tanti anni a venire”.

Con Armando de Nigris di fronte al pubblico del nostro incontro di Napoli (Foto: Nello di Cesare)
Con Armando de Nigris di fronte al pubblico del nostro incontro di Napoli (Foto: Nello di Cesare)

“Cari amici di Zankyou – ci scrive il noto wedding planner Angelo Garinisembra davvero ieri quando, lo ricordo bene, ricevetti la vostra prima telefonata nella quale mi anticipavate l’invio delle informazioni sulla nuova realtà che stava per muovere i suoi primi passi nel mondo del web, dedicato al matrimonio. Ricordo il piacere di essere stato contattato tra i primi come ‘esperto’ del settore wedding e ricordo di essermi sentito onorato dal fatto che, non solo mi volevate presentare questa realtà. ma volevate anche avere un mio parere in merito. Sono passati dieci anni ed eccoci qui, dopo aver condiviso molti momenti, molti eventi e aver visto crescere, evolversi e trasformarsi questo affascinante, complesso, a volte imprevedibile, ma sempre entusiasmante mondo del matrimonio. Eccoci pronti ad affrontare insieme un futuro che riserverà a noi e a tutti i futuri sposi, meravigliose sorprese. Noi saremo sempre al vostro fianco, cari amici di Zankyou per condividere il nostro punto di vista e le nostre meravigliose avventure!”.

Angelo Garini con Ivan Quaglia di Villa e Palazzo Aminta (Foto: abriele Basilico – Wedding Photography)
Angelo Garini con Ivan Quaglia di Villa e Palazzo Aminta (Foto: Gabriele Basilico Wedding Photography)

Professionista e donna incredibile, Monia Re, creatura bella dentro e fuori che ho la fortuna di poter definire Amica – ci risponde così: “Se penso a Zankyou penso a Simona Spinola. È la persona con la quale ho sempre avuto tutti i rapporti. Dai primi contatti sul web fino all’incontro a Milano, dopo tanti anni, per dare un volto a chi ho sempre e solo visto online: Donna meravigliosa e Speciale che è diventata un’Amica con la A maiuscola, lontana ma sempre vicina e nel cuore. Zankyou ha dato voce ai miei lavori e ha accompagnato i miei successi, come un Amico che non ti abbandona mai. Soprattutto nel momento del bisogno. E insieme ci siamo presi per mano e ci siamo accompagnati per tanti anni, in tanti progetti ambiziosi. Dalle interviste corali, ai progetti speciali in cui mi hanno coinvolta in prima persona: dal Wedding Club del Lago di Como fino all’emozionante Web & Weddings by Zankyou allo IED di Milano. Grazie a loro ho avuto modo di conoscere tante persone, di confrontarmi e di crescere grazie anche alla contaminazione sana di uno staff che da sempre premia la professionalità nel mondo del Wedding. E poi… fuori dal coro, per me resta lei: Simona Spinola. Amica con cui ho condiviso progetti unici personali e con cui spero tanto di continuare a fare un pezzo di strada, perché ne vale veramente la pena! Grazie a tutti! Tanti auguri e ‘ad maiora’!”

Grandi nomi del wedding ne abbiamo? Monia Re con Elisabetta Cardani e Mauro Adami al nostro Wedding Club di Stresa organizzato da Elena Renzi (Foto: Gabriele Basilico Wedding Photography)
Grandi nomi del wedding ne abbiamo? Monia Re con Elisabetta Cardani e Mauro Adami al nostro Wedding Club di Stresa organizzato da Elena Renzi (Foto: Gabriele Basilico Wedding Photography)
Ed ecco il racconto dell’event planner Anna Frascisco: “10 anni di Zankyou mi fanno venire la pelle d’oca! Avevo già iniziato la mia attività da circa 6 anni, avevo tanti sogni, passioni e la speranza di vederli realizzati, quando mi arrivò la mail di Zankyou! Un paio d’anni per seguirvi in sordina, con la speranza di vedermi su quelle pagine web: un po’ come una modella che sogna la copertina di Vogue, rendo l’idea? E quel giorno arrivò, ormai tanti anni fa, con una semplice mail che mi ha permesso di entrare in una grande Famiglia! Una redazione di persone solari e positive da cui bisogna solo prendere spunto, al di là dell’aspetto professionale. Zankyou ha marcato ed apprezzato moltissimi miei traguardi lavorativi, li ha valorizzati ed è stato fondamentale nella mia crescita on line ed off-line. Ricordo ancora l’emozione nel leggermi fra le top 10 wedding planner italiane secondo Zankyou, ben 3 anni fa (la prima volta!)! e poi gli eventi organizzati insieme, il Wedding Breakfast sul lago, dove nemmeno il diluvio universale fermò la nostra grande passione comune. Cresceremo ancora tanto insieme! Auguri per questo grande traguardo!”
Con Anna Frascisco sul Lago di Como (Foto: Ordine della Giarrettiera)
Con Anna Frascisco sul Lago di Como (Foto: Ordine della Giarrettiera)

Sabrina Gambato, wedding and event planner di Ti amo Ti Sposo, commenta così il nostro decimo anniversario: “Oggi più che mai, mi sembra davvero che il tempo voli: ricordo ancora con tantissima simpatia la prima mail di Simona Spinola che mi chiedeva una collaborazione per scrivere i primi articoli di Zankyou, noi eravamo una piccola agenzia, con tanti sogni e tanto entusiasmo, ci dedicavamo tantissimo ai contenuti del Blog con post davvero frequenti. Ero davvero entusiasta che un interlocutore giovane e all’avanguardia si fosse affacciato sul mercato italiano, tutti ragazzi giovani, simpatici e davvero con tante idee stupende. Il tempo è trascorso in fretta e la crescita di Zankyou è stata vertiginosa, sempre attenti agli ultimi trend, sempre entusiasti, sempre velocissimi nel rispondere a tutte le mail. Un team che in breve tempo ha veramente creato una rivoluzione, passo dopo passo, articolo dopo articolo. Come tutte le testate ha i suoi pro e i suoi contro, ma sono in crescita costante e puoi incontrare il suo team agli eventi più importanti di settore, sempre con il sorriso sulle labbra, sempre con una parola carina per tutti, sempre alla ricerca della novità. Amo l’anima di Zankyou e le sue persone, mi hanno vista crescere e io ho visto crescere loro”.

Quanti big del settore nozze tutti in un unico scatto!
Sabrina Gambato insieme a altri big del settore nozze… tutti in un unico scatto!

E questo il ricordo di Serena Obert, wedding planner torinese: “Sono passati 10 anni da quando Zankyou è entrato nel mondo del wedding. Ricordo ancora il primo logo Zankyou e quei simpatici sposini in due su un motorino. È stata una decade di anni importantissimi per questo indotto, anni di programmi televisivi, di nuove professioni, di riconoscimenti, hashtag e critiche per un mondo sempre in divenire. E in una realtà come la nostra, Zankyou si è rivelato un costante punto di riferimento: questo settore non sarebbe stato lo stesso senza i suoi preziosi contenuti sulle ultime tendenze, senza il “ma fai la lista nozze su Zankyou” – un classicone per tutte le coppie che scelgono il web per i loro regali di nozze – o senza i suoi Wedding club, importanti occasioni di confronto per noi fornitori, che diciamolo, ci sentiamo un po’ parte di questa famiglia. Anche la mia agenzia compie quest’anno dieci anni, dieci anni in cui sono sempre più convinta che in quel 2008 avevo fatto la scelta giusta. Che dire, tanti auguri e soprattutto Thank you Zankyou”.

Il Wedding Club di Bologna dedicato ai matrimoni alternativi, uno degli incontri più belli Foto Infraordinario Wedding
Il Wedding Club dedicato ai matrimoni alternativi, uno degli incontri più belli (Foto: Infraordinario Wedding)

E ci commuove chiudere con questi ultimi tre saluti. Il primo di Ilaria Badalotti de Le Mille e una Nozze: “Confesso che la prima volta che sono entrata in contatto con Zankyou, ho temuto si trattasse di uno dei tanti portali che si diffondevano in quel periodo. Poi ho visitato il sito e notato immediatamente quell’allure internazionale, quell’apertura alla novità, quell’interesse sincero al mondo dei matrimoni che dava un risultato del tutto unico. Zankyou consiglia gli sposi con trasparenza e onestà, propone sempre le soluzioni migliori e più innovative, suggerisce alle coppie temi interessanti e offre servizi utili e di facile fruizione. Consiglio spesso Zankyou alle coppie per cui lavoro e tutte si trovano benissimo! Negli anni il sito è cresciuto è divenuto sempre più bello esteticamente e semplice da usare. Uno dei ricordi più cari che ho è legato al concorso di ‘sposa dell’anno’, vinto nel 2016 dalla mia sposa Astrid”. Il secondo della wedding planner Laura Bravi – una delle protagoniste del nostro Wedding Club bolognese dedicato ai matrimoni alternativi in collaborazione con Vogue Sposa – che ci scrive: “Buon compleanno Zankyou! Abbiamo qualcosa in comune, anche il mio lavoro è nato 10 anni fa, quando anche io mi sono sposata e ho scoperto questo fantastico mondo che è poi diventato il mio pane quotidiano. Sicuramente uno dei primi ricordi, è stata la volta che avete incluso il mio blog di allora tra i migliori in Italia (ai tempi era anche uno degli unici!). Uno dei primi riconoscimenti ‘ufficiali’ che ho ricevuto e che mi ha dato una bella spinta a proseguire nella giusta direzione”. E questo terzo della prima Wedding dog sitter d’Italia, Elisa Guidarelli, che per mia somma gioia ha portato con sé i suoi cuccioli al Wedding Club di Portofino.: “Il primo ricordo di Zankyou? Sei tu, sempre carina e gentile in tutto!”.

Il nostro Wedding Christmas Club a due e quattro zampe (Foto: Photo 27)
Il nostro Wedding Christmas Club a due e quattro zampe (Foto: Photo 27)

Dieci anni di ricordi, di parole, di emozioni, di cambiamenti. Il tempo che ci è alle spalle ha regalato un’enorme, inelencabile somma di esperienze, qualcosa di unico, di speciale, che arricchisce il nostro quotidiano. A ognuna di queste voci e ai loro auguri ci sentiamo commossi di dire solo “grazie“, che – per chi ha un percorso condiviso – è una parola piena di significato. A tutti coloro che verranno, ci sentiamo di dire, invece, “benvenuti”, perché qui siamo tutti viaggiatori ed il viaggio è ancora lontano dal concludersi.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Lascia un commento

Dal Fuorisalone 2018, le idee più belle secondo Zankyou per decorare le tue nozze
Dal Fuorisalone 2018, le idee più belle secondo Zankyou per decorare le tue nozze
Da pochissime ore si sono spenti i riflettori su Milano la Design Week, ecco le idee che hanno stupito la nostra redazione di Zankyou e che potranno diventare idee perfette per il vostro Grande giorno!
Bells&Candles
Quale sarà il colore Pantone del 2018? Il pronostico di Zankyou!
Cosa ci aspetta dopo il greenery? Scopri i pronostici della redazione di Zankyou per il colore Pantone del 2018!
I found my blog in Portofino 2018: un press tour alla scoperta delle perle del Tigullio
I found my blog in Portofino 2018: un press tour alla scoperta delle perle del Tigullio
Vi ho mai raccontato del mio terzo viaggio a Portofino? Eccovi il resoconto della terza edizione di "I found my blog in Portofino!". Venite a scoprirne di più!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni