Pubblicità
Scene da un matrimonio ... a 4

Scene da un matrimonio ... a 4

  • Real weddings
SalvareLui 'VS' Lei
Lui 'VS' Lei
Pubblicità

La nostra guest blogger Cristina di sposestile.it ha voluto condividere con Zankyou il suo giorno più speciale. A lei la parola!

1. Quando e dove tu e Francesco vi siete sposati?

Io e Francesco ci siamo sposati con rito civile in forma estesa e solenne sabato 1 Giugno 2013 alle ore 11,00 presso palazzo Pelliccioli in Alzano Lombardo (Bg). Questo particolare svolgimento della funzione, concordato e pianificato preventivamente con il funzionario di stato civile designato, ha reso coinvolgente e molto formale la cerimonia che è stata accompagnata da un ampio percorso musicale per arpa e violino e intervallata da alcune letture fatte dai nostri famigliari e tratte da importanti testi di filosofia e letteratura.

SalvareUna location speciale
Una location speciale

2. Avete optato per una cerimonia intima o con molti invitati?

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Abbiamo scelto una cerimonia intima, dedicata e pensata per noi e per le nostre famiglie. Volevamo evitare la presenza di persone estranee, giornalisti, riviste e tv e per questo abbiamo divulgato il meno possibile la data e il luogo della cerimonia. I nostri invitati erano 30 e non abbiamo rinunciato alla presenza dei due nostri amatissimi cani, parte integrante della nostra famiglia, che ci hanno accompagnati dai preparativi alla cerimonia, fino al ristorante.

3. Era previsto un dress code per gli ospiti?

Non abbiamo richiesto esplicitamente il rispetto di un particolare dress code per gli invitati, poiché non lo abbiamo ritenuto necessario… La maggior parte di essi sono stilisti di alta moda, o lavorano nel settore dell’haute couture e pertanto erano ben consapevoli della formalità implicita all’evento, desumibile anche dalla tipologia di partecipazione inviata. (Devo ammettere che in quanto ad abbigliamento si sono salvati tutti!).

4. Come sono stati i preparativi del lieto evento?

I preparativi sono stati rapidi e vissuti nella massima serenità e fiducia. Lavorando in questo settore da molti anni ho avuto la fortuna di incontrare e conoscere professionisti davvero competenti e formati, pertanto in due mesi ogni aspetto logistico e organizzativo del matrimonio è stato totalmente definito con la massima cura.

SalvareW gli sposi
W gli sposi

5. Qualche dettaglio sul meraviglioso abito della sposa?

Non ringrazierò mai abbastanza le titolari e tutto il personale di Galvan Sposa per il meraviglioso abito che hanno realizzato appositamente per me su misura, un vero gioiello dell’haute couture made in Italy e soprattutto un capo esclusivo davvero unico… Una morbida linea scivolata in triplo satin di pura seta e morbidissimo tulle ricamato interamente a mano, personalmente dalla stilista, con perle di vetro e tralci a disegno floreale in pizzo rebrodé. Il prezioso corpino, anch’esso totalmente ricamato manualmente, ha una scollatura leggermente arrotondata ed è ulteriormente impreziosito da una fascia drappeggiata in chiffon di pura seta e da un’importante applicazione di strass swaroski. A completare il capo un sofisticato giacchino con manichette a kimono di tulle ricamato, per richiamare la lavorazione del lungo strascico con doppia lunghezza, scarpe su misura in seta e capretto, e immancabili per me come per tutte le spose del mio Atelier, guanti in tulle e pizzo ricamato, borsetta, cuscinetto porta fedi e nastro per bouquet in tessuto coordinato.

SalvareIl magnifico abito della sposa
Il magnifico abito della sposa

6. Chi sono quei due spettacolari cani che vediamo nelle foto?

Hermes e Shakira sono i nostri due amati levrieri greyhound, salvati dalle corse nei cinodromi in Irlanda e adottati tramite l’associazione no profit G.A.C.I. di Modena (www.adozionelevrieri.it). Questi cani, nonostante perfettamente sani, caratterialmente equilibrati e privi di aggressività, sono destinati al brutale abbattimento in giovane età se ritenuti non adeguati agli standard di velocità e potenza richiesti dalle corse (in Irlanda ed Inghilterra legali). Nonostante le dimensioni sono compagni inseparabili che ci seguono ovunque (anche in viaggio di nozze), dolcissimi e delicati. Ci hanno accompagnati nel percorso dei preparativi, hanno presenziato silenziosamente alla cerimonia e partecipato al pranzo presso la particolare location scelta (Roof Garden Restaurant, ristorante stellato Michelin all’ottavo piano dell’Hotel Excelsior San Marco).

SalvareDue coppia speciali!
Due coppia speciali!

7. Per il servizio fotografico a chi vi siete affidati?

Per il servizio fotografico, uno dei più bei ricordi che resta dopo le nozze (al primo posto metto sempre l’abito), abbiamo scelto uno dei migliori professionisti con cui collabora spesso il mio Atelier: Federico Buscarino. Discreto e preciso, è riuscito ad immortalare momenti preziosi, spontanei e naturali con capacità, tecnica ed estro artistico.

8. Qualche fornitore che vorreste consigliare ai lettori Zankyou?

Decisamente per l’abito Galvan Sposa, griffe distribuita in esclusiva presso il mio Atelier ;-), che si distingue incredibilmente dagli altri marchi per qualità dei tessuti, originalità stilistica dei modelli proposti e cura per i dettagli.

Grazie mille a Cristina per la sua testimonianza e… W GLI SPOSI!

Pubblicità

Commenti (2)

Lascia un commento

Lista di nozze Zankyou. Ricevi il 100% degli importi regalati sul tuo conto corrente.