Rinunceresti ai tuoi privilegi per amore se fossi una principessa? Lei lo ha fatto!

Rinunceresti ai tuoi privilegi per amore se fossi una principessa? Lei lo ha fatto!

La principessa giapponese Mako l'ha fatto per sposarsi con il suo fidanzato e compagno dell'università!

  • Vita di coppia
  • Coppia

L’incomprensibilità dell’amore è una delle sue qualità più belle. Appare, scompare, supera le barriere, inventa nuovi linguaggi e rende le decisioni precipitose. Quello che è successo alla principessa giapponese Mako ne è l’ennesima prova. Come parte di una delle famiglie reali più tradizionali del pianeta, la giovane dovrà rinunciare ai suoi privilegi reali per amore. Il suo promesso sposo, l’avvocato Kei Komuro, non rientra nei piani di una dinastia con queste caratteristiche.

SalvareAsia News Network
Foto: Asia News Network

Il prezzo dell’amore

La principessa Mako del Giappone appartiene alla Casa Imperiale nipponica. La forte tradizione della dinastia ha ostacolato l’evoluzione della stessa nel tempo. Per questo motivo, la principessa non godrà più di tutti i privilegi e, inoltre, dovrà rinunciare al suo titolo e rineggare la famiglia, come detta la sua legge.

Proprio per questo, la famiglia reale nipponica continua a soffrire “perdite” per colpa della sua riluttanza al cambiamento. Prima di lei anche la principessa Sayako, figlia degli imperatori, rinunciò al titolo e sposò Yoshiki Kuroda, un funzionario del Dipartimento di Urbanistica a Tokyo. Attualmente, la famiglia reale conta 19 membri, quattro dei quali possono succedere per discendenza: l’imperatore Akihito, 83 anni, che abdicherà a breve per problemi di salute, il principe Naruhito 57 anni, primogenito di Akihito e successore al trono, il principe Akishino 51 anni, fratello del successore ed il principe Hisahito, di soli 10 anni, fratello minore della principessa Mako.

Una storia normale

La principessa conobbe Kei Komuro all’Università Gakushuin di Tokyo nella quale entrambi studiarono. Nonostante il suo status di principessa, la giovane ha cercato sempre di vivere nella normalità e di accumulare esperienze importanti; dopo gli studi presso per l’Università Internazionale Cristiana e la laurea in Museología all’Università di Leicester, la principessa lavora in un museo di Tokyo. Il suo futuro marito è diventato famoso come il “Principe del Mare“, titolo che non ha a che vedere col sangue azzurro, bensì con il suo gran lavoro di promotore turistico nelle spiagge di Shonan (Kanagawa).

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

La notizia del matrimonio con Kei Komuro ha scosso non solo la famiglia reale, ma anche tutta la società nipponica. Tuttavia, la principessa Mako ha preferito l’amore ad una vita piena di lussi intrisa di tradizione antica. In questo modo, la sua vita e la sua storia di amore sono diventate una relazione normale, dove ciò che importa non sono i privilegi.

SalvareJapan News-Yomiuri
Foto: Japan News-Yomiuri

La legge Salica

La dinastia monarchica nipponica è la più antica del mondo e forse per questo, quella con le regole più restrittive ed antiquate conosciute sotto il nome di “Legge Salica“. Secondo questa legge, solo gli uomini possono regnare, per questo, la principessa Mako non avrebbe nessuna possibilità di salire sul trono, dato che suo fratello minore, il principe Hisahito, è davanti a lei nella linea di successione.

SalvareABC News
Foto: ABC News

Nessuna forza è più grande dell’amore, nemmeno i privilegi che sembrano vuoti davanti alle restrizioni e l’intolleranza. Senza dubbio, la principessa Mako ha preso la decisione giusta.