Restare amica del tuo ex è possibile? I 5 step del 'conscious uncoupling'

C’è chi è riuscita a mantenere un’amicizia talmente bella da invitarlo al matrimonio, c’è chi invece l’ha messo nella lista degli 8 maschi peggiori incontrati nella vita. L’ex fidanzato è una di quelle 6 cose da non raccontare mai a quello nuovo e se proprio si racconta si dice una mezza verità. Gestire tutto ciò che riguarda un amore del passato è impossibile o si può fare? La risposta ce l’ha suggerita una coppia di VIP, che a differenza di queste 10, ispiratrici di amore eterno, ha lanciato la pratica del ‘conscious uncoupling’ (il disaccoppiamento consapevole): Gwyneth Paltrow e Chris Martin, che si sono lasciati seguendo i consigli della terapeuta americana Katherine Woodward Thomas, la quale nel suo libro ‘Conscious uncoupling: 5 Steps to Living Happily Even After’ spiega come ‘lasciarsi bene’ in 5 passi.

Alessandro Corongiu FotografiaScopri di più su “Alessandro Corongiu Fotografia”
Alessandro Corongiu Fotografia

1.  Fase 1 – trova la libertà emotiva

Che significa imparare a sfruttare l’intensità delle emozioni generate dalla rottura (rabbia, odio, paura, disperazione) per trasformarle in energie utili ad un cambiamento positivo. Lasciarsi andare alla rabbia o all’odio infatti può indurre ad aumentare i sentimenti negativi, in un vortice senza fine.

2. Fase 2 – recupera l’energia e riprenditi la tua vita

Al posto di rimuginare continuamente sulle cose peggiori che il partner ha fatto, sposta l’attenzione su di te e sul ruolo che hai avuto e abbandona ogni vittimismo, è l’unico possibilità che hai per capire cosa è successo e per fare in modo che non si ripeta in futuro la stessa dinamica che vi ha portati alla rottura.

Cajati FotografiaScopri di più su “Cajati Fotografia”
Cajati Fotografia

3. Fase 3 – rompi lo schema e cura il tuo cuore

Scopri qual è la tua ‘compulsione ripetitiva’, come direbbe Sigmund Freud, il pattern sentimentale che continui a mettere in scena e che porta a questa conclusione. Se lo riconosci e ne prendi coscienza puoi invertire la tendenza e iniziare ad essere felice.

4. Fase 4 – diventa alchimista dell’amore

Trasformati in una persona positiva, capace di generare amore e ispirarlo nel prossimo. Questo a volte significa immaginarsi diversi da come ci si vede, ma può bastare un piccolo gesto per apprezzarne già i risultati: ad esempio mostrarsi generosi con il partner in fase di separazione induce l’altra persona a fare lo stesso e a mostrare comprensione e affetto.

5. Fase 5 – crea il tuo ‘e visse felice e contenta/o’

Il passo finale è quello che ti catapulterà nella nuova dimensione. Il segreto è non cercare di essere la una versione migliore di sé stessi, ma di abbracciare tutte le nuove possibilità: nuove amicizie, nuove prospettive e nuovi progetti. In questo meccanismo di coesione la gestione dei beni comuni e anche della famiglia per chi ha figli, diventa più facile e meno dolorosa.

Azeta Studio FotograficoScopri di più su “Azeta Studio Fotografico”
Azeta Studio Fotografico

Non è mai facile affrontare una separazione ed è impossibile evitare ogni sofferenza, ma chi applica questo metodo dimostra che si può soffrire meno e soprattutto tornare ad essere felici in coppia!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Garini Immagina Eventi
Come organizzare un matrimonio in 6 mesi: una mini-guida step by step
La grande proposta è arrivata, e ora? Location, abito da sposa, fotografo, bomboniere, lista nozze... come gestire ...
Catino Fotografo
Step by step: ecco i 6 momenti salienti dell'organizzazione di ogni matrimonio
Andiamo con ordine: tutto nasce dalla proposta di matrimonio, se è l'uomo giusto allora direte di Sì, e vedrete che...
Elizabeth von Guttman e Alexia Niedzielski, le due designers di Ever Manifesto, in alcuni capi H&M Conscious Exclusive da loro creati
Conscious Exclusive Bridal Collection di H&M: low-cost ed eco-chic!
La Conscious Exclusive Collection 2014 di H&M presenta abiti da sposa boho-chic e flamenco, eco-sostenibili ed
Come ridurre le spese del tuo matrimonio: ecco i 10 tagli per non restare senza soldi
Come ridurre le spese del tuo matrimonio: ecco i 10 tagli per non restare senza soldi
Sappiamo che il budget per realizzare un matrimonio da sogno può essere veramente al di la della nostra portata, ma esiste il modo per avere una festa fantastica senza andare in bancarotta: ridurre le spese qua e là! Come? Non dovrai rinunciare a nulla se non a piccoli dettagli che quasi nessuno noterà: ecco la lista delle 10 spese che puoi evitare per non restare senza soldi, prendi nota!
Cherubina
Diario di un'invitata di nozze: quali step seguire per un outfit perfetto?
L'iter preparativo di un'invitata di nozze può essere "duro" e complesso ma seguendo alla lettera la nostra maxi-guida di DO&DONTS per l'ospite perfetta, la strada sarà tutta in discesa (con e senza tacchi)!
Alessandro Mari Fotografo
I 23 momenti del tuo matrimonio in cui non puoi proprio fare a meno della tua migliore amica!
L'affetto tra amiche è una cosa molto spesso indescrivibile a parole. La tua migliore amica comincia coll'essere una persona importante nella tua vita, con la quale ti senti ogni giorno più legata, finché senza renderti conto finisci per amarla come una sorella.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni