Quando le ragazze di Zankyou vivono il sogno di un matrimonio su uno yacht...

 

Narra la leggenda che la bellezza prese forma nel golfo di Napoli e da lì, successivamente, invase il mondo intero. E la storia si ripete, oggi, quando quattro personaggi di rara beltà decidono di salpare a bordo di uno yacht alla conquista dell’eterno. Come ogni ottobre, infatti, ritroviamo parte del team di Zankyou alla fiera TuttoSposi di Napoli. E quale occasione più ghiotta se non quella di trovarsi nella privilegiata terra dell’amore, di lasciarsi ammaliare ancora una volta dalle luci e dagli obiettivi fotografici? Stavolta ci si è superati: a bordo di un lussuoso yacht dell’ampio catalogo di Luxury Cars and Yachts, che mette a disposizione degli sposi i mezzi più lussuosi, Martina, Claudia e Marcella hanno dato sfoggio di classe, eleganza sofisticata e tanta professionalità.

Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography

“E ci ritroviamo in alto mare” e con abiti Pronovias

In alto mare, a metaforiche vele spiegate, in una mite e soleggiata giornata d’autunno dolciastro, vestiti di tutto punto per far capire ai lettori di Zankyou che dietro agli articoli, alle schede fornitori, alle chiamate… c’è una bellissima umanità. Un “corpo di ballo” armonioso che lavora alacremente per soddisfare sogni e desideri dei futuri sposi. Un team quasi prettamente femminile, di una bellezza eterea che si presta ogni anno ad essere “catturata” da un obiettivo sapiente. Quest’anno il narratore per immagini è Biagio Sollazzi, fotografo salernitano che ha avuto il compito di trasformare in “modelle per un giorno” le ragazze di Zankyou.

Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography

Si parte da Castellammare di Stabia alla volta del mare smeraldo napoletano. Ma con un quid in più, ovvero dei meravigliosi abiti da sposa e da invitata firmati Pronovias. Il brand catalano, vero must have delle spose della Generazione Y, inebria, innalza, custodisce, valorizza i corpi delle nostre eroine del wedding. Dietro una scrivania o davanti ad un obiettivo, ma quanto sono belle Claudia, Marcella e Martina? Quest’ultima è la protagonista di un ipotetico matrimonio, indossando lei ben due elegantissimi abiti da sposa, gentilmente concessi da Atelier Fiorillo. Quest’ultimo, un piccolo cosmo di bianco, pizzi e merletti ha scelto con cura i migliori modelli per la fisicità e lo spirito delle tre modelle. Sono tutti abiti di grande pregio, con materie prime uniche e disegni onirici.

Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography

Ma analizziamo con cura gli scatti di Biagio Sollazzi e gli abiti scelti dal team di Atelier Fiorillo. Martina, Content Manager di Zankyou Italia, veste i panni della sposa eclettica, sognatrice e sexy al punto giusto. Sembra che, in maniera quasi epicurea, osservi il mondo dall’alto. Sposa romantic rock, come piace a noi! I modelli Pronovias, come quelli di nessun altro brand, sfiorano delicatamente l’epidermide femminea disegnando linee che valorizzano i punti giusti e, al contempo, arrivano dritte al cuore. Martina si sente comoda, libera, wild ma al contempo seria, fiera, immensa. E lo stesso vale per Claudia e Martina, le damigelle…

Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography

Claudia, Sales Manager, veste uno degli abiti cult di Pronovias: corpetto floreale ed amplia gonna morbida. Un crogiolo di colori, un melting pot di texture, un slancio di vita trasformato in abito, un sentimento frizzante reso tangibile da tessuti privilegiati. Una ninfa campana a tutti gli effetti!

Marcella, Marketing Manager, sembra essere una moderna dea spaziale. Sembra arrivare da una lontana galassia di sensualità e mistero. Un abito metalized, sui toni dell’argento e del grigio siderale, la trasformano nell’invitata più elegante.

Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography

Ma il parterre non è solo femminile! Il “sesso forte” è rappresentano da Luciano, un modello “autoctono” che veste i panni dello sposo 2.0! Elegante, sobrio ma friendly in un abito sui toni del turchese mixato al verde smeraldo (che peraltro ricordano l’outfit di Claudia). Occhi profondi, sguardo che tocca le corde profonde dell’anima, sensibilità e brio hanno fatto sì che questo bel ragazzone partenopeo diventasse parte integrante della grande famiglia Zankyou.

Biagio Sollazzi Photography
Biagio Sollazzi Photography

Ma nulla sarebbe stato possibile senza altri due importanti apporti. Il primo è quello di Marianna Glamary Picarone e della sua destrezza con pennelli e rossetti. Una delle più importanti make up artist campane ha reso ancora più belle (se fosse possibile) le nostre protagoniste con dei make up semplici, freschi, giovani e mai “mascheroni”. Una grande professionista ed una grande donna! Ed, ultimi ma non ultimi, i cocktail preparati dal team di DrinkMe per allietare la soave uscita in barca tra un brindisi e l’altro: non i soliti drink, ma un’interpretazione a dir poco rivoluzionaria, in cui i vari ingredienti si trasformano in piccole e colorate molecole che oltre ad essere ottime, sono uno spettacolo per gli occhi!

Elia Vaccaro
Elia Vaccaro

È tempo di “tirare i remi in barca” e far ritorno alla terraferma. Si conclude un’esperienza sublime dove la bellezza naturale della cornice si è fusa alla perfezione con quella delle nostre speciali modelle. Dove i cocktail scintillanti si sono sposati alle paillettes degli abiti, dove il sole ha baciato i visi magistralmente truccati di Marcella, Martina e Claudia. Dove un grande artista della fotografia ha “rapito” la beltà di un momento indimenticabile. Ma allora è proprio vera la leggenda? Il mito della bellezza si ripete costantemente in quel di Napoli…

CREDITS

Fotografia: Biagio Sollazzi Photography | Atelier: Atelier Fiorillo | Abiti: Pronovias | Make up: Marianna Glamary Picarone | Cocktail: DrinkMe

 

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Lascia un commento

Giuseppe Gargano Fotografo
"Estate, l'eternità è un battito di ciglia" e un meraviglioso shooting in Calabria
Un shooting in riva al mare per celebrare un momento speciale: la grande bellezza di Francesco e Francesca
Filblanc
"Autunno dolciastro": un caleidoscopico shooting che tocca l'anima
Crepitìo di foglie secche, tiepidi raggi di sole, brezza leggiadra sulla pelle e due cuori fusi in un unicum: ecco il vostro matrimonio in autunno!
Barbara Cardei
Atmosfera suggestiva e romanticismo malinconico: uno splendido matrimonio d'inverno
L'ultimo shooting dell'anno è una poesia romantica ispirata alle stagioni più fredde dell'anno: un amore struggente e suggestivo.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni