Quando il vostro matrimonio diventa un'opera d'arte nella fotografia di Scatti Spontanei

Quando il vostro matrimonio diventa un'opera d'arte nella fotografia di Scatti Spontanei

Gli scatti di Max D'Alessandro di Scatti Spontanei, in quel suo modo delicato di "rubarle" alle realtà, sono in grado di dar forma alle sensazioni e quel che vedrete non potrà non lasciarvi senza parole.

  • Foto e video
  • Sponsored

Sposarsi è celebrare, circondati dagli abbracci di tutto il vostro mondo, la vostra storia d’amore ed è naturale che si desideri che ogni cosa sia perfetta, così, che siate tipi da wedding planner o siate più propensi per  il “do it yourself”, comunque la vostra attenzione sarà orientata nella scelta degli abiti più straordinari, delle location più mozzafiato e al catering più qualitativo possibile. Eppure, spesso, in tutto quel trambusto che è l’organizzazione del proprio matrimonio, ci si dimentica che una delle cose più importanti è senza dubbio il fotografo, dato che un presente così memorabile necessita di qualcuno altrettanto abile a consegnarlo al futuro. Max D’Alessandro, titolare di Scatti Spontanei, è un fotografo attento e particolarmente discreto, con esperienza nel settore delle cerimonie e, se siete alla ricerca di qualcuno che possa raccontare in modo autentico e reale il vostro giorno più bello, troverete in lui quel tocco, decisamente raro, del ricercare laspontaneità in ogni momento.

SalvareSfoglia il portfolio
Scatti Spontanei
SalvareSfoglia il portfolio
Scatti Spontanei

Henry Cartier-Bresson diceva che non con la macchina si fanno le foto, ma con la testa, gli occhi e il cuore e questo racconta precisamente quello che esiste negli scatti di Max D’Alessandro di Scatti Spontanei, dove ogni scelta di luce è selezionata con la cura maniacale di chi sta raccontando, sì, un reale ben definito, ma allo stesso tempo intende renderlo senza tempo, qualcosa che sia sempre esistito. Del resto lo scopo di questa attenzione ai dettagli è relativa al regalarvi un’emozione unica in ogni momento in cui andrete cercando nell’album di nozze i vostri sorrisi, le scene di vita più intense che racconteranno insieme i protagonisti dello scatto e tutte le comparse presenti al suo interno (anche a loro insaputa).

SalvareSfoglia il portfolio
Scatti Spontanei
SalvareSfoglia il portfolio
Scatti Spontanei

Max D’Alessandro di Scatti Spontanei, caratterizza i suoi scatti con un’estetica che ricerca la spontaneità, un’operazione che finisce per impreziosire continuamente il presente, fotografandone perfino l’indescrivibile magia dell’ordinario.

SalvareSfoglia il portfolio
Scatti Spontanei
SalvareSfoglia il portfolio
Scatti Spontanei

Questo senso di bellezza comincerà dal primo incontro con Max D’Alessandro, quello conoscitivo, in cui comprenderete come intenderà operare per rendere eccezionale il vostro matrimonio, e risponderà alle vostre aspettative quando la tranquillità della vostra festa avrà il nome della consapevolezza che ogni piccola suggestione sia stata seguita, immortalata ed espressa in istantenea, senza che il fascino della discrezione e della naturalità siano andati perduti.

SalvareSfoglia il portfolio
Scatti Spontanei
SalvareSfoglia il portfolio
Scatti Spontanei

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Uno dei compiti della fotografia, forse addirittura una sua finalità, è dare un corpo a tutti quegli avvenimenti che prima di essere fotografati non sarebbero potuti essere visti. Ora, non è il solo, ma è quello che ci sembra tra i più poetici e, se questo tipo di visione abbraccia anche il vostro modo di intendere quest’arte, osservare come lo stile degli scatti di Max D’Alessandro di Scatti Spontanei sia in grado di dar forma alle sensazioni, in quel suo modo delicato di “rubarle” alle realtà, non potrà non lasciarvi senza parole.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo