Qualche consiglio per le foto di nozze da un famoso fotografo

Qualche consiglio per le foto di nozze da un famoso fotografo

Una delle cose alle quali gli sposi tengono di più nel giorno del loro matrimonio sono le fotografie. Esse infatti resteranno per sempre a testimoniare la felicità e i dettagli di un giorno indimenticabile. Pertanto è importantissima la scelta dell'operatore al quale affidate un così delicato ruolo. Noi di Zankyou ci siamo fatti svelare qualche trucco per fare delle fotografie di nozze perfette da un famoso fotografo, Gardner Hamilton.

  • Foto e video
SalvareLe foto del matrimonio restano per sempre un segno tangibile di felicità. Foto: Gardner Hamilton
Le foto del matrimonio restano per sempre un segno tangibile di felicità. Foto: Gardner Hamilton

Una delle cose alle quali gli sposi tengono di più nel giorno del loro matrimonio sono le fotografie. Esse infatti resteranno per sempre a testimoniare la felicità e i dettagli di un giorno indimenticabile. Pertanto è importantissima la scelta dell’operatore al quale affidate un così delicato ruolo. Noi di Zankyou ci siamo fatti svelare qualche trucco per fare delle fotografie di nozze perfette da un famoso fotografo, Gardner Hamilton.

1) La luce del giorno. In base all’ora in cui deciderete di sposarvi le fotografie, influenzate dalla luce solare, assumeranno uno stile diverso. La luce migliore per fotografie perfette è quella prima del tramonto. 90-120 minuti prima del tramonto è l’intervallo ideale per scattare immagini all’aperto con la luce giusta. Molto belle sono anche le fotografie scattate di mattina all’aperto.

SalvareIl matrimonio celebrato all'aperto regala immagini mozzafiato. Foto: Gardner Hamilton
Il matrimonio celebrato all'aperto regala immagini mozzafiato. Foto: Gardner Hamilton

2) La puntualità. Per un fotografo anche 10 minuti fanno la differenza, pertanto se avete in programma un matrimonio pomeridiano, fondamentale è non sforare troppo i tempi per ottenere il massimo dalla luce solare prima del tramonto. Altrimenti rischiate di ottenere foto belle sì, ma senza quel qualcosa in più. Un buon fotografo sa sempre come muoversi per sfruttare al massimo l’ambiente e la situazione. Pertanto accertatevi che abbia ben capito che idea di album fotografico avete in mente.

SalvareSposi a NYC. Foto: Gardner Hamilton
Sposi a NYC. Foto: Gardner Hamilton

3) Foto, video o entrambi. Questa è una scelta molto personale. Ci sono sposi che decidono di puntare tutto sull’album fotografico, poiché magari non si sentono a loro agio a rivedersi in video mentre parlano o si muovono. Altri invece scelgono anche il video così da poter rivedere negli anni non solo le immagini ma anche sentire le voci di quel giorno speciale. Dipende tutto da che tipo di coppia siete, estroversi o timidi. In ogni caso le immagini cattureranno la vostra vera personalità nel giorno del vostro matrimonio. Se siete indecisi fatevi consigliare dal vostro fotografo che vi saprà dare i giusti suggerimenti.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Se preferite, dunque, affidarvi ad un professionista per incorniciare i momenti più belli del vostro matrimonio, consultate la nostra directory dedicata, con i migliori fotoreporters nuziali presenti in tutta Italia: se, ad esempio, ciò che vi interessa è uno studio fotografico a Roma, Giuseppe Voci, Alessandra Cisternino e Simone Nunzi, tra gli altri, possono fare al caso vostro… non dovrete fare altro che inserire in ricerca la vostra città!

E infine… che ne dite di partecipare al nostro 1° sondaggio internazionale sul matrimonio per poter vincere un Ipad?!?

 

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Alessandra Cisternino Fotografia e video
Giuseppe Voci Fotografo Fotografia e video
Simone Nunzi Fotografo Fotografia e video