Prima notte di nozze: aspettative VS realtà!

Prima notte di nozze: aspettative VS realtà!

La notte di sesso più bella della vostra vita! Ma sarà vero?

  • Vita di coppia
  • Consigli
  • Sposi
  • Coppia

Quando il matrimonio finisce gli sposi hanno un appuntamento imperdibile con il talamo nuziale. Su questa prima notte insieme ci sono storie, aneddoti, aspettative, miti e leggende che la collocano ad un livello superiore, quasi sacro! Nell’immaginario comune la camera da letto è il tempio del ‘Sì, lo voglio’, il teatro della ‘prima’ dell’amore, ma cosa succede davvero lì dentro? Questa è una delle verità che si scoprono solo dopo il matrimonio, ma vogliamo comunque darvi un’anticipazione su cosa accadrà, per non ritrovarvi poi delusi o amareggiati.

SalvareLidia Clemente
Foto: Lidia Clemente

Aspettative

La prima notte di nozze è anche il primo incontro fisico tra marito e moglie socialmente approvato da tutto il mondo, nonni compresi. In alcune culture ci sono degli ospiti che assistono a questo momento (chiedetelo a Luigi XVI e Maria Antonietta). ‘Tonight is the night’, l’inizio di una vita sessuale lunga e prospera, di un matrimonio sano e felice. Sarà sicuramente la notte di sesso più bella di tutta la vostra vita, tutto sarà perfetto, gli uomini come spartani in battaglia e le donne divinità greche, una cosa alla 9 settimane e mezzo!

SalvareKIRAYONAK YULIYA
Foto: KIRAYONAK YULIYA

Pressione

Ovviamente con queste premesse la pressione sulla coppia raggiunge livelli altissimi: gli sposi si sentono ‘obbligati’ a soddisfare le aspettative della società cercando di raggiungere una perfezione che probabilmente a loro non interessa anche perché il sesso si alimenta di spontaneità e mai di routine. La passione nasce  da sola e inaspettata, difficilmente riesce a resistere a tutta questa pressione.

SalvareREPORTERFOTO Studio di Maurizio GjivovichScopri di più su “REPORTERFOTO Studio di Maurizio Gjivovich”
REPORTERFOTO Studio di Maurizio Gjivovich

Difficoltà

Cosa succede ad una coppia che nell’intimità si sente sotto pressione? Che si blocca! Nessuno obbliga i fiumi a scorrere nella direzione giusta, semplicemente succede; l’amore e l’intimità funzionano allo stesso modo, seguono le leggi della natura e non è di certo naturale dare una data, un’ora e un luogo al rapporto sessuale più bello, intimo e romantico di una coppia.

SalvareNoonu Fotografía
Foto: Noonu Fotografía

La verità sul talamo nuziale

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Per fortuna gli sposi Millenial riescono a togliersi questa armatura di pressioni e fare di testa loro; sanno che la notte del matrimonio saranno stanchi per i balli e i brindisi, provati dalle emozioni forti della giornata e affamati! Non pretendono tanto da sé stessi e non pretendono di passare una prima notte di nozze all’altezza delle aspettative (degli altri). Ultimamente la festa di matrimonio si prolunga fino al mattino, trasformandosi in un after. La mattina dopo è la stanchezza a vincere su tutto e la pressione cala.

SalvareFotoEmozioniScopri di più su “FotoEmozioni”
FotoEmozioni

Non fare sesso proprio stanotte è grave?

Una delle cose che nessuno vi dirà sulla prima notte di nozze è che non tutti fanno sesso! Non scambiate questo fatto con calo del desiderio o dell’attrazione, vi state mettendo da soli di fronte ad un precipizio che non esiste. Anche durante il matrimonio ci saranno momenti in cui la passione entrerà in crisi; non lasciatevi scoraggiare e non sottovalutate la situazione: ecco cosa fare

SalvareA ModoScopri di più su “A Modo”
A Modo

Luna di miele

Anche sul viaggio di nozze esistono stereotipi sociali che dipingono gli sposi novelli come costantemente chiusi in camera da letto. Non funziona così: siete in uno dei posti più belli del mondo insieme alla persona che amate e avrete voglia di esplorare, di rilassarvi, di provare i ristoranti più romantici e di divertirvi. Un viaggio di coppia può creare l’intimità giusta per risvegliare la passione sopita, ma non deve necessariamente trasformarsi in una settimana tra le lenzuola.

SalvareDías de Vino y Rosas
Foto: Días de Vino y Rosas

Conclusione 

La vita vera non è un film d’amore, le cose accadono da sole, senza forzature e non sempre sono come ci aspettiamo, prima impariamo ad accettarle meglio è. Non sentitevi colpevoli, ogni coppia è unica e fatta a modo suo e quella della prima notte di nozze è una leggenda delle tante che troviamo attorno al matrimonio. Cercate piuttosto di vivere questo momento come l’attimo di intimità finale che conclude una giornata intensa di emozioni; usatelo per rielaborarle e stare insieme teneramente. La scelta migliore è festeggiare in una location che vi permetta di rimanere dopo la festa in un ambiente sereno e rilassato, tutto a vostra disposizione, come Tenuta Villa dell’Aura. Qui potrete godervi la splendida vista sul giardino dalla sua grande terrazza e contemplare insieme il primo giorno della vostra nuova vita.

SalvareTenuta Villa Dell'Aura
Tenuta Villa Dell’Aura

Aggiungiamo anche questa alle cose che nessuno vi dice sul matrimonio e che dimostrano quanto realtà e aspettative siano lontane. Per questo vi suggeriamo di smettere di aspettare il principe azzurro (non esiste, lo sapevate?) e di seguire i nostri consigli per trovare l’amore.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo