Mini-dieta detox: 3 giorni per arrivare perfette al matrimonio

3 giorni per arrivare perfette al matrimonio
3 giorni per arrivare perfette al matrimonio

La sposa si sa, è un concentrato di ansie. Il 90% delle volte sono ansie immotivate. Se però guardandovi allo specchio vi vedete con l’addome è un po’ gonfio, lo stomaco fa una piega poco graziosa e i fianchi tendono a tondeggiare, allora scatta spesso l’insana voglia della dieta last minute fino al giorno del matrimonio per recuperare la silhouette perduta.
Ragazze, la parola d’ordine è no panic! Non lasciamoci sopraffarre dall’agitazione….

Le abbuffate sono le peggiori nemiche di linea e umore
Le abbuffate sono le peggiori nemiche di linea e umore

Inutile dirvi che la cosa migliore sarebbe quella di prevedere fin da qualche mese prima del grande giorno un regime alimentare più sano ed equilibrato. Per perdere chili ci vuole tempo, ma soprattutto una dieta personalizzata in base alle proprie esigenze. Chi riduce drasticamente le calorie proprio negli ultimi giorni prima delle nozze rischia solo di arrivare all’altare con il viso smunto e più affaticata che mai. La perdita di peso, fortunatamente, è possibile con dei piccoli cambiamenti nel modo di mangiare. Per esempio, bisognerebbe eliminare il cioccolato e dolci ed evitare le bibite gassate, mangiare più frutta e verdura, evitare i fritti e gli insaccati, fare un po’ di esercizio fisico. Non serve per forza fare l’abbonamento in palestra, basterebbe anche camminare almeno 20 minuti tre volte a settimana.

Addio alla fame, basta imparare a mangiare in modo sano
Addio alla fame, basta imparare a mangiare in modo sano

Se invece siete proprio alle strette con i tempi, ecco una dieta della durata di 3 giorni, creata da una nutrizionista, per consentirvi di arrivare al giorno più bello della vostra vita raggianti e in splendida forma. E’ bene precisare che in tre giorni di regime calibrato non si dimagrisce, ma si può disintossicare l’organismo. Il che significa anche sgonfiare pancia e stomaco e perdere qualche etto per chi normalmente introduce 2000 e più calorie al giorno, dal momento che l’alimentazione proposta prevede 1200 calorie.

Gli accorgimenti sono quelli di una normale dieta: bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno e salare il meno possibile, usando erbe, ma anche verdure come rucola, sedano e ravanelli per insaporire. Per condire sono concessi due cucchiai di olio al giorno.

GIORNO 1

Appena sveglie: una tisana di tarassaco e betulla (se non si hanno  allergie, chiedere prima al medico).

A colazione:  uno yogurt magro con fragole o frutti di bosco. Una tazza di caffè o tè senza zucchero.

A pranzo: insalatona con 2 uova sode condita con un cucchiaio di olio e un panino da 40 g.

A merenda: una fetta di melone.

A cena: una zuppa di verdura seguita da una fetta di tacchino (200 g) alla griglia con contorno di verdura cotta, condita con un cucchiaio di olio e una patata lessa o al forno.

Prima di coricarvi: una tisana di melissa e tarassaco.

GIORNO 2

Appena sveglie: una tisana di tarassaco e betulla

A colazione:  uno yogurt magro con fragole o frutti di bosco. Una tazza di caffè o tè senza zucchero.

A pranzo: insalatona con petto di pollo (150 g) lesso, condita con un cucchiaio di olio e un panino da 40 g.

A merenda: una fetta di ananas.

A cena: una zuppa di verdura seguita da 200 g di pesce alla griglia o al forno con contorno di verdura cotta, condita con un cucchiaio di olio e un panino da 40 g.

Prima di coricarvi: una tisana di melissa e tarassaco.

GIORNO 3

Appena sveglie: una tisana di tarassaco e betulla.

A colazione:  uno yogurt magro con fragole o frutti di bosco. Una tazza di caffè o tè senza zucchero.

A pranzo: insalatona con tonno al naturale (100 g) condita con un cucchiaio di olio e un panino da 40 g.

A merenda: una fetta di melone.

A cena: una minestra di verdura con 30 g di riso o farro, seguita da una tagliata di manzo (150 g) con contorno di verdura cotta, condita con un cucchiaio di olio.

Prima di coricarvi: una tisana di melissa e tarassaco.

E voi, siete pronte per entrare nel vostro abito da sposa? Raccontatecelo nel Forum !

(Fonte: www.matrimonio.it)

Più informazioni circa

Commenti (7)

Lascia un commento

Il Baccello di Vaniglia Photography
Quanto può arrivare in ritardo la sposa la mattina del grande giorno? I consigli degli esperti
Esiste un limite massimo oltre il quale far aspettare lo sposo (e gli invitati) non è consentito. Abbiamo chiesto agli esperti del settore alcuni consigli di 'Galateo per la sposa': ecco cosa ci hanno risposto; care spose, prendete nota e sincronizzate gli orologi!
Foto via instagram.com/beyonce
Dieta vegana prima del matrimonio come Beyonce? Il parere dell'esperta
A inizio dicembre la star Beyoncé comunicava ai suoi 9.930.869 fan di Instagram che avrebbe intrapreso una dieta vegana durante 22 giorni in compagnia del marito Jay Z. Il regime, documentato in tempo reale condividendo giorno dopo giorno le foto dei pasti con l’hashtag #22daysvegan, ha richiamato l'attenzione di molti su questa scelta. Ed il risultato è stato sorprendente, a giudicare dalla silhouette esibita da Queen Bee e consorte in occasione dei Grammy Awards, dove la coppia ha calpestato il palcoscenico con 10 chili in meno ciascuno.
Lindsey Wixson in Moschino autunno/inverno 2015, con il suo abito da sposa fitto di "nutritional facts". Frame da video sfilata, canale Moschino su YouTube
Fame nervosa e strappi alla dieta, i dilemmi della sposa-sporty. Come gestirli? Ne parliamo con gli esperti di Melarossa
Fame nervosa, e banchetto di nozze ipocalorico: due delle preoccupazioni della sposa sporty, che gli esperti di Melarossa ci spiegano come tenere sotto controllo

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni