Matrimonio medievale: un ritorno al passato

Scegliete il vostro feudo, vestitevi con abiti di velluto verde, accendete le candele, chiamate un giullare di corte e l'atmosfera del vostro matrimonio sarà perfetta.

Matrimonio medievale: un ritorno al passato
  • Decorazioni
  • Originale

La passione per la storia e le saghe antiche si può esprimere anche nel momento della scelta del tema del proprio matrimonio. Sono molte le coppie che si immedesimano in Tristano e Isotta o incarnano personaggi dell’epoca di Re Artù. Organizzare un matrimonio a tema medievale è alla portata di tutti, ma bisogna essere sottili e precisi nella scelta di tutti gli elementi che partecipano alla creazione della scenografia. Allora via libera a libri, google e Pinterest alla mano per iniziare a studiare il meraviglioso perdiodo storico del medioevo e rubacchiare tutte le idee, le sfumature e i particolari che potrete riprodurre nel vostro matrimonio.

Indice

  1. Matrimonio tema medievale: dove celebrarlo
  2. Wedding design tema medievale
  3. Decorazioni tema medievale
  4. Stationery tema medievale
  5. Animazioni matrimonio tema medievale

 

1.Matrimonio tema medievale: dove celebrarlo

Una delle dimensioni più interessanti nella costruzione di una scenografia medievale è sicuramente l’ambientazione e quindi la scelta della location. Il luogo nel quale riprodurrete la vostra favola sarà senza dubbio uno degli elementi più importanti perché contestualizzerà il tema e creerà la cornice che tutti gli ospiti si aspettano di trovare dopo che avranno ricevuto le vostre partecipazioni. La buona notizia è che l’Italia del periodo medievale e fino al Rinascimento, è stata suddivida in piccoli feudi e signorie, quindi, è molto probabile che in qualsiasi città o borgo vi troviate possiate trovare un castello, una dimora storica o una torre fortificata. Avendo a disposizione un patrimonio architettonico così ricco e storico non vi sarà difficile trovare il nido perfetto per la celebrazione del vostro amor cortese. Durante il processo di scelta della location fate caso all’autenticità degli arredi, scegliete i giusti materiali e le forme e l’ampiezza delle stanze, i mobili antichi, gli specchi e il risultato finale sarà stupefancete. Stesso discorso vale per la Chiesa, se avete scelto di unirvi in matrimonio con un rito religioso. Visitate e lasciatevi incantare da chiese gotiche, abbazie e chiese popolari italiane, troverete sicuramente il gioiello che fa per voi.

Salvarematrimonio medievale
Infinity wedding

2.Wedding design tema medievale

Quando si pensa ad un matrimonio a tema medievale, vengono in mente delle immagini caricaturali, degli oggetti che rimandano ai film in costume e delle attitudini ben precise. Questo è un pò il mindset che dovreste avere durante la ricerca delle suppelletili, dei colori e dei materiali da scegliere per creare anche la vostra scenografia. Il design di un matrimonio, lo ricordiamo, è l’insieme di tutti gli elementi, grafici e materiali, che concorrono alla formazione di un ambiente. Così, come se doveste arredare casa in stile medievale, scegliereste delle sedie o dei tappeti di un certo tipo piuttoto che un altro, analogamente per la realizzazione del tema del vostro matrimonio madievale, dovrete essere dei bravi osservatori e scegliere solo gli oggetti che evocano quel particolare mood. Con l’aiuto di un professionista, o da soli con carta, penna e smartphone, potrete dunque iniziare a studiare cosa rende peculiare un ambiente medievale e, da lì, stilare una lista dei preferiti. Da quel momento sfogo al vostro estro, alla vostra creatività e alla ricerca dei dettagli fedeli al tema, che incrocino i vostri gusti e la vostra personalità.

Salvarematrimonio medievale
Chic party Ideas

2.1 La palette di colori

Quando pensiamo ad un’ambientazione medievale siamo abituati ad immaginare luoghi tenebrosi, a lume di candela e dai colori scuri. Lo stereotipo e l’estremizzazione del concetto ci servono in realtà a delineare il perimetro in termini di stile e design di un determinato ambiente. Il matrimonio a tema medievale non si sottrae a questa regola, quindi per la scelta della vostra palette basterà riguardare un bel film in costume, o cercare immagini per capire quali nuances e accostamenti cromatici scegliere per il vostro matrimonio. Le palette per antonomasia sono quelle nelle quali ritroviamo il bordeaux, il verdone, il marrone. C’è poi chi osa con colori più sgargianti tipo il rosso, l’arancione e il giallo e infine, andando più sul fantasy fiabesco, c’è chi sceglie l’accostamento viola, celeste, blu e verde.

2.2 I materiali

La relizzazione della scenografia passa anche e sopratutto per i materiali scelti. Il castello o il palazzo storico che avrete scelto, vi permetterà di avere già un ottimo canovaccio su cui creare la vostra opera d’arte ma non è escuso che voi possiate aggiungere un tocco unico con delle suppellettili, dei drappeggi e degli angoli personalizzati. I materiali eletti saranno il legno, il ferro battuto, l’ottone, la latta, la pietra. Per quanti riguarda i tessuti non potrà mancare il velluto, dei cordoncini per mantovane, il cuoio, delle tuniche di cotone grezzo, delle tovaglie di canapone di lino, insomma abbiamo reso l’idea?! Gli oggetti che potete comprare o affittare possono essere dei candelabbri, degli specchi, delle spade, delle lanterne di ferro e tante tante candele!

Salvarematrimonio medievale
OutcastProps

3.Decorazioni tema medievale

Abbiamo delineato il perimetro del design di un matrimonio a tema medievale, ora possiamo parlare delle decorazioni che abbelliranno la vostra chiesa, la location, gli angoli delle foto e che completeranno il quadro, già reso suggestivo dalla location scelta. Se volete imprescindibilmente dei fiori nel vostro matrimonio a tema medievale possiamo darvi ragione, ma vi consigliamo di sceglierli attentamente. Una decorazione floreale a tema medievale dovrebbe somigliare più a richiamo vegetale e naturale che a un wall di rose, siamo d’accordo! Il bouquet della sposa analogamente, dovrebbe presentare piuttosto degli elementi naturali, tipo spighe piuttosto che peonie dai colori cipria.

3.1 La mise en place

Diamo per scontato che, se la location vi darà la possibilità, voi opterete per dei lunghi tavoli imperiali, dai colori e dall’aspetto piuttosto grezzo, magari di un legno scuro e autentico. La mise en place ideale potrebbe essere composta da dei lunghi runner di foliage e muschio, con dei dettagli floreali di tanto in tanto. Un’alternativa potrebbero essere delle piantine di rosmarino o di timo, con dei candelabbri antichi e votivi asimetrici che corrono per tutta la lunghezza del tavolo. Potete scegliere poi delle porcellane antiche e delle posate di oro o bronzo, dei bicchieri di cristallo di diverse fattanze e dei tovaglioli in lino grezzo.

Salvarematrimonio medievale
Corsini Events

3.2 Il tableau

Il tableau di mariage è uno degli angoli da decorare nei quali potete dare maggior sfogo alla vostra creatività, sia per la sua progettazione che per la realizzazione. Quando gli ospiti arriveranno nella location e rimarranno incantati dal luogo, saranno ancora più curiosi di scoprire come comunicherete loro dove prendere posto. Potete immaginare delle pergamene con della cera lacca, delle mappe territoriali, un dispay con chiavi di forzieri, potete costruire il plastico di una fortezza o far pendere degli scudi da un albero se siete all’aperto. Insomma, di idee ce ne sono moltissime. Per i nomi dei tavoli potete ispirarvi ai personaggi delle saghe, della Divina Commedia, nomi di castelli incantati, di casati e di famiglie reali.

Salvarematrimonio medievale
Rock n Roll Bride

3.3 Le bomboniere

Avete costruito alla perfezione il vostro tema, rispettato i codici dell’epoca medievale, andate fino in fondo e non traditevi nel momento della scelta delle bomboniere. Potreste recarvi in un mercatino dell’antiquariato e scegliere qualche cimelio antico da poter offrire ai vostri ospiti. Ne sono un esempio delle monete, degli utensili in arte povera, delle penne e calamai, o ancora delle piantine di erbe che in antichità servivano per augurare buona salute e prosperità a coloro i quali venivano donate.

Salvarematrimonio medievale
Lilliputstreasures

4.Stationery tema medievale

Parliamo ora della stationery nuziale, ovvero di tutti quei supporti cartacei che arriveranno ai vostri ospiti, veicoleranno messaggi e annunceranno la vostra unione e tanto altro ancora. La cartoleria è una delle dimensioni più creative nella costruzione dell’identità dell’evento e, in quanto tale, merita la giusta attenzione. Partendo dalla scelta della carta, potete pensare ad un materiale grezzo, chiaro color panna o completamene scuro se volete settare un mood più tenebroso. Le illustrazioni e i pattern evocheranno passaggi storici, dettagli gotici, duelli e giullari. I font possono andare da quelli gotici (quasi idecifrabili diciamocelo!) agli handwriting.

Salvarematrimonio medievale
GigglePrint

5.Animazioni matrimonio tema medievale

Ed infine per rendere il matrimonio un evento perfettamente medievale, non possono mancare giochi, risate e tanto divertimento. Durante la giornata, a movimentare il cocktail o le portate della cena, potete lasciare che un un giullar cortese intrattenga gli ospiti con acrobazie, buffonate e narrazioni. Potete inoltre chiamare gli sbandieratori e animare l’uscita dalla chiesa o il vostro arrivo nella location. E per i festeggiamenti potete chiamare dei giocolieri, dei maghi e dei musicisti che ricreino in note e balli l’atmosfera del periodo.

Salvarematrimonio medievale
Pinterest

Siamo arrivati alla conclusione del nostro viaggio nel tempo, vi abbiamo guidato alla riscoperta delle carattersitiche del medioevo per lasciarvene assaporare tutte le sfumature sperando siano state di ispirazione per il percorso di organizzazione del vostro matrimonio a tema.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Lista di nozze Zankyou. Ricevi il 100% degli importi regalati sul tuo conto corrente.