Pubblicità

Matrimonio d'estate o nozze invernali? L'esperta risponde

Oltre il 60% delle coppie italiane si sposano tra giugno e settembre, ma -soprattutto negli ultimi anni- sono numerosi gli sposini che considerano stagioni alternative, quali il periodo natalizio o i mesi invernali, quando i vantaggi sono numerosi. Oggi lasciamo la parola alla Wedding Planner Roberta Torresan per valutare PRO e Contro di ogni epoca dell'anno.

  • Prima del matrimonio

Oltre il 60% delle coppie italiane si sposano tra giugno e settembre, ma -soprattutto negli ultimi anni- sono numerosi gli sposini che considerano stagioni alternative, quali il periodo natalizio o i mesi invernali, quando i vantaggi sono numerosi. Oggi lasciamo la parola alla Wedding Planner Roberta Torresan per valutare PRO e Contro di ogni epoca dell’anno.

Pubblicità

Qui si contrappongono due mondi opposti e altrettanto affascinanti. Due modi diversi di intendere la festa di nozze, due strade altrettanto affascinanti e piene di opportunità per creare un evento memorabile e ricco di emozioni. Voi da che parte state? Prima di rispondere, vi invito a tener presenti queste mie considerazioni.

  • Il matrimonio in estate

E’ la stagione che sicuramente vi permette più soluzioni, potete sfruttare i grandi spazi aperti offerti da ville e castelli, giardini, parchi e spiagge, non avete che l’imbarazzo della scelta. Ma i matrimonio all’aperto vi impongono anche di pianificare un piano B in caso di pioggia, e sommato alle altissime richieste della stagione estiva, questo inciderà sui costi.

SalvareMasseria La MacinaScopri di più su “Masseria La Macina”
Masseria La Macina

L’estate offre molte più ore di luce, e le temperature consentono di festeggiare all’aperto anche fino a tarda notte. Anche il fotografo vi ringrazierà, perchè potrà immortalare degli scatti memorabili in diverse fasi della giornata.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

SalvareFornataro StudioScopri di più su “Fornataro Studio”
Fornataro Studio

Fate però bene attenzione a scegliere bene la data delle nozze, perchè gli ospiti potrebbero non gradire un matrimonio che coincida con le loro agognate vacanze. Ed evitate anche i periodi più caldi e afosi, a meno che non scegliate una location particolarmente fresca e gradevole.

  • Il matrimonio in inverno

Molto meno richiesto dalle coppie, il matrimonio invernale racchiude opzioni e sorprese inaspettate. Se organizzato in una location particolarmente adatta, vi permette di allestire delle ambientazioni molto calde, accoglienti e ricche di atmosfere suggestive. Ovviamente non potrete sfruttare gli spazi all’aperto, ma sarete esentati da qualsiasi piano B!

SalvareSimone NunziScopri di più su “Simone Nunzi”
Simone Nunzi

Con molte più date a disposizione, avrete certamente il favore degli ospiti, e se la vostra scelta ricadrà a ridosso del periodo natalizio, una ispirata wedding planner saprà certamente confezionarvi un tema assolutamente magico ed emozionante.

SalvareFoto via lacyniqueromantique.com
Foto via lacyniqueromantique.com

Non dimenticate infine che il matrimonio d’inverno apre scenari fantastici per una luna di miele al caldo nelle mete tropicali più ambite, nella stagione più favorevole, e lontano dalle resse della stagione estiva.

Guest blogger

Roberta Torresan

Wedding planners

Vuoi collaborare con Zankyou? Contattaci

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Fornataro Studio Fotografia e video
Simone Nunzi Fotografo Fotografia e video
Masseria La Macina Ville per matrimoni
Pubblicità

Lascia un commento