Come organizzare un matrimonio a tema in 5 passi

In questo momento di pura libertà creatività in quasi tutti gli ambiti della vita, non stupisce che anche i matrimoni siano stati soggetti ad una vera rivoluzione. Molte cerimonie seguono ancora uno stile classico, ma si nota un sempre più frequente abbandono della tradizione a favore della creatività e originalità.

Ci sono milioni di possibilità alle quali ispirarsi per organizzare un matrimonio a tema, molte delle qualli sono già state messe in pratica, ma credici, ce ne sono ancora molte altre da poter realizzare. Scopri quindi, come organizzare un matrimonio a tema in 5 passi. 

Passo 1: Siate fedeli a voi stessi

Se hai scelto di organizzare un matrimonio a tema, avrai piena libertà di giocare e divertirti durante l’organizzazione, lascia da parte le inibizioni quindi, e libera i tuo veri desideri. Una volta presa la decisione dovrai impegnarti al massimo, fino alla fine e senza rinunce. Dovrete essere fedeli a voi stessi senza paura, qualunque sia il tema scelto, i vostri invitati ne rimarranno piacevolmente stupiti.

I temi tra i quali poter scegliere sono infiniti, ma quello che ti consigliamo è di seguire il tuo cuore e le tue passioni; perché assecondare delle mode che non ci rappresentano? Segui la tua idea anche se impopolare, se è ciò che desideri allora fallo! Se ti trovi in un momento in cui le idee scarseggiano, ma sei attirato dall’organizzazione di un matrimonio a tema, consulta tutte le opzioni possibili e lasciati ispirare.

Ad ogni modo i matrimoni a tema devono rispondere ai gusti della coppia, e non a quelli di uno solo dei suoi membri. Dovranno essere esauditi i desideri di entrambi perché stiamo parlando di un momento cruciale della vostra vita; ricorda che la riuscita di un matrimonio dipende anche dalla volontà di rispettare le aspettative comuni su questa giornata speciale.

Come le Ciliegie
Come le Ciliegie

Passo 2: Segui un filo conduttore

Non lasciarti andare ad un’organizzazione senza regole. Anche per i matrimoni di questo stile, nonostante tu conosca perfettamente il tema, è necessaria un’ottima programmazione per far sì che tutto fili liscio. Innanzi tutto ti consigliamo di rivolgerti ad un wedding planner professionista, potrà non essere un esperto di Star Wars o del Rinascimento (o magari sì), ma sicuramente conoscerà alla perfezione il mondo dei matrimoni e saprà come rendere anche il tuo un evento indimenticabilo. Scegli un filo conduttore e organizza il tutto partendo da questa idea.

Come prima cosa bisogna tener presente due aspetti importanti: il primo è la location che deve essere in linea con lo stile del matrimonio in modo da creare un’atmosfera che unisca questi due aspetti. Gli stili più tipici degli ultimi anni sono il Vintage, l’Industrial, Shabby/Boho-Chic o Rustico. Le opzioni sono molteplici, ma non dimenticare che puoi sempre scegliere un’atmosfera classica e tradizionale, che ancora è protagonista in molti matrimoni. Il secondo aspetto è quello del tema; una volta scelta la location infatti, bisognerà sviluppare una tematica che sarà presente soprattutto nei piccoli dettagli. Sono le piccole parti che compongono l’insieme e anche se non molto appariscenti, saranno la ciliegina sulla torta delle vostre decorazioni nuziali e vi aiuteranno a creare l’atmosfera che avete sempre desiderato.

White Emotions
White Emotions

Passo 3: Seleziona materiali e colori

A questo punto, è arrivato il momento di scegliere i materiali e dare forma alle idee sviluppate con il wedding planner durante il processo di organizzazione. Localizza i fornitori specializzati nei matrimoni a tema, anche se non avranno a disposizione ciò che cerchi, la loro esperienza e professionalità ti aiuteranno a trovare quello di cui hai bisogno.

Scegli prima di tutto i colori che faranno da filo conduttore per il tuo grande giorno, trattandosi di un matrimonio tematico questi saranno molto specifici e significativi. Partendo da qui, utilizza gli elementi più rappresentativi del tema e posizionali nei vari spazi. Attenzione però a non eccedere con le decorazioni, non è necessario riempire l’ambiente di dettagli per ottenere quell’atmosfera speciale data dal tuo tema.

I dettagli dipendono molto dal tipo di ricevimento. Se avete deciso di incentrare il vostro matrimonio su una tematica precisa, non dovrete lasciare nemmeno un angolo sprovvisto della decorazione inerente; per questo ci sono molti negozi specializzati nei quali troverete merchadising di film, libri e altre tematiche. Inoltre molti sono molti gli artigiani che potranno realizzare le vostre decorazioni a mano oppure, potrete sbizzarrirvi realizzando delle decorazioni DIY.

Fenix Italian Experience
Fenix Italian Experience

Passo 4: Considera tutti gli aspetti del matrimonio

Anche se già ti abbiamo detto che l’eccesso non è mai la scelta migliore, dovrai tenere in considerazione tutti gli aspetti del matrimonio per raggiungere il risultato desiderato.

Prime fra tutte, le partecipazioni. Sono fondementali, soprattutto in un matrimonio a tema. Perché? Se hai già avuto modo di entrare in Zankyou, saprai che le partecipazioni sono il biglietto da visita di tutto il matrimonio, rappresentano il primo indizio di ciò che sarà. Se includono dettagli del tema delle vostre nozze, sicuramente i tuoi invitati si faranno un’idea di tutto ciò che troveranno durante il vostro giorno speciale.

Gli abiti sono fondamentali  in un matriomonio a tema, anche se non devono necessariamente seguirlo alla lettera. In effetti, molti sposi indossano i classici abiti nuziali e ingaggiano attori per travestirsi in linea con l’argomento scelto. Alcune di queste coppie poi, che durante la cerimonia decidono di seguire il protocollo, cambiano di abito e si travestono con le vesti del ruolo che si sono scelti.  I più temerari si travestono da subito e pronunciano il fatidico “Sì, lo voglio” con gli abiti dei loro personaggi o epoca preferiti. In questo caso ovviamente, gli invitati potranno seguire l’esempio e i desideri degli sposi, travestendosi anche loro e contribuendo a creare un’atmosfera incantata.

La musica è un altro degli elementi fondamentali in quanto presente dall’inizio alla fine, così come gli spettacoli e l’intrattenimento, che serviranno a creare un ambiente speciale già dall’inizio dell’evento. Ad ogni modo è sconsigliato utilizzare un’unica colonna sonora anche se rappresentativa del tema, dei riferimenti dovranno esserci ma non esagerare, rischieresti di annoiare gli ospiti con della musica che piace solo a te.

Il banchetto è un elemento chiave e anch’esso dovrebbe rispettare i canoni della tematica scelta: dalla mise en place, alla scelta di piatti e posate fino al cibo (forme, colori, sapori) e alla sua presentazione.

Come le ciliegie
Come le ciliegie

Passo 5: Temi nuovi e temi classici

Come abbiamo già detto, sono innumerevoli le tematiche possibili da utilizzare per un matrimonio: dal Country – d’ispirazione rurale e ricco di dettagli – al Vintage, ormai diventati tendenza con quel loro carattere rurale e autentico. In questo tipo di matrimoni si nota la presenza attrezzi agricoli, balle di fieno, vecchie biciclette, scatole di legno, fiori selvatici, lampade a olio, macchine da scrivere, panchine e di tutti quegli elementi dall’atmosfera campestre e vintage.

All’interno di questi due stili appena citati, ha preso piede anche lo stile Industriale, non tanto per la proliferazione di dettagli che caratterizzano questa tematica quanto perché, sempre più coppie, scelgono location che richiamano questo stile per la celebrazione del loro matrimonio. Gli arredi e l’ambiente dall’aspetto volutamente trascurato (anche se in realtà curatissimi), rendono questi matrimoni davvero originali.

Altri stili che riscuotono un particolare successo sono quelli che seguono un tema fantastico come i fumetti: Star Wars, Games of Thrones, Harry Potter o Star Trek sono tra i più gettonati come filo conduttore per un matrimonio; ma anche tematiche generali, non caratterizzate da personaggi specifici come la pittura, il cinema, la musica, la letteratura o l’utilizzo di alcune epoche storiche, la vittoriana e la medievale sono tra quelle più scelte.

Maria Grazia Tarantino

Qualsiasi tema, stile o colore abbiate deciso sarà quello rappresentativo del vostro matrimonio, assicuratevi che sia riconoscibile e comprensibile: la continuità è l’unica vera caratteristica che non sfugge mai agli occhi degli invitati.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Come scegliere il fotografo per il matrimonio
Come scegliere il fotografo per il tuo matrimonio? 5 passi da seguire alla lettera
Dovete cercare il fotografo ideale per il vostro matrimonio ma non sapete da dove iniziare? Ecco i 5 passi da seguire alla lettera per scegliere il fotografo perfetto per voi!
Come scegliere il wedding planner per il tuo matrimonio
Come scegliere un wedding planner per il tuo matrimonio in 5 semplici passi
Non hai ancora capito come fare a scegliere il wedding planner perfetto per il tuo grande giorno? Segui alla lettera questi 5 passi!
Luxia Photography
Come rimorchiare durante un matrimonio: segui questi 8 passi per andare a colpo sicuro
Un invitato ha catturato la tua attenzione ma non sai da che parte iniziare? Segui questi 8 passi per far breccia nel suo cuore!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni