Luna di miele in Vietnam: tra cultura, prelibatezze culinarie e paesaggi mozzafiato

Il Vietnam è un altro gioiello del continente asiatico. La sua cultura è millenaria e si unisce perfettamente alla maestà dei suoi paesaggi. Anche se i turisti di tutto il mondo hanno già scoperto il suo fascino, lo stato è un luogo magnifico per lune di miele indimenticabili. 

Il Vietnam esplora tutti i diversi panorami, ti nutre con migliaia di esperienze e rallegra i sensi. Spiagge, paesaggi vegetali mozzafiato, una gastronomia di livello e persone stupende: questa terra possiede di tutto e diverse sorprese. 

Chanwit Whanset
Foto via Shutterstock: Chanwit Whanset

Così è il Vietnam

La storia del Vietnam durante la seconda metà del XX secolo è più che conosciuta, lo stato ha subito però diversi cambiamenti in tema politico, culturale e sociale durante la sua vasta storia. E’, quindi, un luogo dove esiste un forte mix di culture che hanno influenzato la sua immagine odierna, con il buddismo come religione predominante (fino all’84%).

La sua geografia è piena di contrasti: la sua superficie è del 40% montagnosa, anche se risaltano anche aree completamente opposte, come il delta del Fiume Rosso e il delta del Fiume Cuu Longy. Così, quindi, lo stato gode di ogni tipo di ambiente, dai boschi frondosi alle enormi e paradisiache spiagge e altre bellezze come la Baia di Halong, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1994. Il suo clima sub-tropicale monsonico è la perfetta combinazione per godersi ogni angolo.

PhotoRoman
Foto via Shutterstock: PhotoRoman

Nuclei Urbani: Hanói, Hôi An e Đà Nẵng

Hánoi è la capitale del Vietnam e il suo caos è il principale punto in comune con le grandi città del sudest asiatico. Tuttavia, vi è un certo ordine nel disordine. Un esempio lampante è l’organizzazione delle vie a seconda dei vari mestieri, il quale facilita la vita degli abitanti e dei turisti in modo originale.

Tra i principali punti di interesse, troviamo il lago Hoàn Kiếm Lake, la passeggiata al Tempio della Letteratura, il Mausoleo di Ho Chi Minh e la Cattedrale di San Giuseppe di Hanói. Inoltre, la città possiede dei dintorni con ambientazioni uniche naturali e suggestive.

Hanoi Photography
Foto via Shutterstock: Hanoi Photography
John Bill
Foto via Shutterstock: John Bill

Ma, nonostante lo splendore che riflette la capitale, Hôi An è una delle città più belle del Vietnam. I 2000 anni di storia che porta sulle spalle l’hanno convertita in uno spazio dedicato alla cultura vietnamita. La città è autentica e colorata, ancora avvolta dall’eco del passato, risulta stimolante passeggiare per il centro, dichiarato come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, e apprezzare luoghi emblematici come il Ponte Giapponese Coperto, il tempio di Quan Cong e le case antiche (sopratutto quelle di Phung Hung, Quan Thang e Tan Ky). Oltretutto, anche se la città brilla durante tutto l’anno, è interessante organizzare un viaggio per il Festival delle Lanterne con la Luna Piena, in cui tutte le luci artificiali vengono spente e solo alcune lanterne poste in punti strategici illuminano la città.

Romas_Photo
Foto via Shutterstock: Romas_Photo
Michal Jastrzebski
Foto via Shutterstock: Michal Jastrzebski

Per trascorrere dei giorni meravigliosi a Hôi An, il Golden Sand Resort è una delle opzioni più stuzzicanti. Pur godendo di un servizio impeccabile, le sue grandi attrazioni sono le viste all’oceano e i suoi ostentati giardini, così come la cucina, una delle più esigenti e straordinarie della zona. Il Palm Garden Resortdal canto suo, si posiziona in un esuberante giardino tropicale a Cua Dai Beach, e il suo fascino si basa sulla combinazione della tradizione vietnamita e lo stile moderno.

Golden Sand Resort
Foto: Golden Sand Resort
Palm Garden Resort
Foto: Palm Garden Resort
Palm Garden Resort
Foto: Palm Garden Resort

Đà Nẵng, dal canto suo, è un municipio indipendente che deve parte del suo fascino al porto in cui si trova. Lì si danno appuntamento tre grandi resort: il Naman RetreatFurama Resort Danang e l’ InterContinental Danang Sun Peninsula Resort.

buocchankhongmoi
Foto via Shutterstock: buocchankhongmoi
Naman Retreat
Foto: Naman Retreat
Furama Resort Danang
Foto: Furama Resort Danang
InterContinental Danang Sun Peninsula Resort
Foto: InterContinental Danang Sun Peninsula Resort

La forza della natura

La posizione del Vietnam è un privilegio per gli amanti della natura. Spicca la Baia de Ha-Long, Patrimonio dell’ Umanità UNESCO, una zona costiera formata da 1600 isole di sorprendenti forme. Un giro in barca per questa zona è un regalo per gli occhi, oltre a un sogno che può essere alimentato da attività d’avventura per la sua straordinaria geografia.

JunPhoto
Foto via Shutterstock: JunPhoto

Le risaie di Sa Pa sono altri luoghi sorprendenti del mondo. Anche se le necessità agricole hanno incluso la mano dell’uomo, queste terrazze scalinate, costruite sulla montagna a 1500 metri di altezza, sono autentiche opere d’arte. Inoltre, la regione include un gran numero di minoranze etniche che permettono di conoscere a fondo l’autentica cultura vietnamita, sopratutto se ti lasci guidare da una delle donne che i turisti sono soliti contrattare.

John Bill
Foto via Shutterstock: John Bill

Dà Lat è una regione che funziona come luogo di ritiro in cui praticare escursioni o canoa. E’ anche l’habitat di grandi rappresentazioni naturali, come le cascate Elefante, belle e impressionanti contemporaneamente.

Ninh Binh è un’altra regione che merita una visita obbligata, nel cuore del Vietnam. I suoi paesaggi potranno forgiare i sonni di quelli che si dichiarano amanti della natura e non solo per la sua straordinaria bellezza visiva; l’esplorazione di grotte boschi vergini è un’altra grande attrazione. Prima di farti trasportare dal misticismo di Ninh Binh devi visitare Tam Coc, cui mercati galleggianti rappresentano solo una parte del suo fascino. Can Thơ, abbracciata dal fiume Mekong, è un’altra zona con abbondanti mercati galleggianti e con un territorio spettacolare da esplorare.

Thoai
Foto via Shutterstock: Thoai
JunPhoto
Foto via Shutterstock: JunPhoto

Relax e spiagge 

Khánh Hòa è la provincia dove si estendono le grandi spiagge. Ninh Hoa è una delle sue città e nella baia risalta uno dei grandi hotel del Vietnam: il Six Senses Ninh Van BayLa spiaggia di sabbia bianca, l’abbondanza di vegetazione circostante e le montagne trasportano direttamente su un’isola deserta, dove vi sono solo magnifiche rappresentazioni del Vietnam più puro.

Six Senses Ninh Van Bay
Foto: Six Senses Ninh Van Bay

Nella città di Nha Trang, sempre a Khánh Hòa, si concentrano alcune delle migliori spiagge del Vietnam, come Doc Let, Bai Dai o Bai Duong. Il carattere paradisiaco di queste viaggia verso le profondità dell’oceano dove un festival di colori e creature marine si concentra per donare vita ai fondali. Questo luogo è il preferito dai subacquei e dagli amanti dello snorkeling.

Evgeniapp
Foto via Shutterstock: Evgeniapp

Il grande sapore del Sudest Asiatico

Il cibo vietnamita è uno dei gioielli della gastronomia mondiale. In tutto il paese, sulla costa e all’interno, l’universo culinario dal passaggio obbligatorio, è un fiume di colori, sapori e profumi. Tuttavia, la città di Ho Chi Minh (antica Saigón) è la migliore in questa arte e le delizie del Com Niêu Sài Gòn lo dimostrano. Questa città è specializzata nella cucina creativa. 

Thy Le
Foto via Shutterstock: Thy Le

Ti è piaciuto il Vietnam? E’ un paradiso con tutto il necessario per preparare una luna di miele difficile da dimenticare.

Lascia un commento

Foto via Shutterstock
I migliori catering per matrimoni a Milano: eccovi le nostre prelibatezze!
Oggi vogliamo consigliarvi un menù nuziale coi fiocchi, realizzato grazie ai migliori servizi catering per matrimoni di Milano!
"Non voglio mica la luna" voglio soltanto una luna di miele perfetta: e con Zankyou l'avrai!
"Non voglio mica la luna" voglio soltanto una luna di miele perfetta: e con Zankyou l'avrai!
Stanchi della "schiavitù" da agenzia di viaggi? Stufi di ricevere regali inutili? Scoprite con Zankyou come creare la vostra luna di miele su misura!
Una luna di miele tra gli alberi: pronti ad una honeymoon into the wild?
Una luna di miele tra gli alberi: pronti ad una honeymoon into the wild?
Scegliere l’Australia per la vostra luna di miele significa assicurarsi incontri ravvicinati con animali unici, oltre a stare a stretto contatto con la natura.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni