Luca Flagiello: il fotografo che catturerà i momenti salienti delle vostre nozze

Luca Flagiello: il fotografo che catturerà i momenti salienti delle vostre nozze

L'arte di raccontare le vostre emozioni avendo la precisione e la cura di cogliere ogni piccolo dettaglio.

Luca Flagiello: il fotografo che catturerà i momenti salienti delle vostre nozze
Luca Flagiello
  • Foto e video
  • Sponsored

Sobrietà, eleganza, equilibrio delle forme e tecnica contraddistinguono ogni scatto rendendolo unico. Queste sono le parole del fotografo campano che abbiamo il piacere di presentarvi in questo articolo, Luca Flagiello. Il suo modo di lavorare, con occhio critico ed attento dietro all’obiettivo, è effettuato con con estrema professionalità e discrezione. Infatti lui si occupa di raccontare le vostre emozioni avendo la cura di cogliere ogni piccolo dettaglio. Ciascun reportage fotografico matrimoniale acquisice così una propria identità forte e distinta, è un unicum che vi contraddistinguerà e vi racconterà in uno dei momenti più belli ed intensi della vostra vita.

SalvareSfoglia la gallery
Luca Flagiello

Luca Flagiello è prettamente specializzato in fotografie di matrimoni e di eventi, ed è per questo motivo che, con anni di esperienza, è fortemente preparato a gestire tutte le fasi delle nozze. Il suo stile è principalmente riconosciuto come reportage (un racconto del giorno del matrimonio tramite scatti spontanei), integrando al contempo il servizio con delle foto in posa, in base alle richieste e ai desideri della coppia di sposi.

SalvareSfoglia la gallery
Luca Flagiello
SalvareSfoglia la gallery
Luca Flagiello

La voglia di scoprire, il gusto di emozionare, il desiderio di catturare sono tre concetti che accompagnano Luca Flagiello sin da bambino, che mostra una spiccata propensione a cogliere l’attimo magico nelle sue prime fotografie. La sua passione per il ritratto e per la stampa in bianco e nero, lo fanno fin da subito collaborare con i più importanti studi fotografici napoletani.
Dopo aver studiato a fondo la tecnica dei reportage, partecipa ad importanti eventi nazionali a carattere sociale e, dopo aver portato la sua esperienza della tecnica fotografica come docente in un istituto professionale, entra nell’affascinante mondo del video. La passione per il video e l’editing non lo fanno però abbandonare l’amata fotografia che resta la sua prima grande passione e dedizione.

SalvareSfoglia la gallery
Luca Flagiello
SalvareSfoglia la gallery
Luca Flagiello

Ma quali stili vengono applicati nelle fotografie di Luca Flagiello? Sono innumerevoli, e variano a seconda delle richieste degli sposi, ma di certo i più significativi e maggiormente inclusivi sono lo stile classico e quello reportage. Lo stile classico prevede che gli sposi rivolgano lo sguardo verso l’obiettivo, che sorridano o comunque assumano posture ed espressioni indotte e non sempre naturali. Anche gli invitati sono fotografati secondo le stesse modalità. In generale l’evoluzione di questa tecnica, se ben eseguita, permette di ottenere oggi risultati artistici di alto livello. Invece, lo stile del reportage prevede le tecniche di ripresa omonime che permettono di fotografare il matrimonio in tutte le sue naturali sfaccettature, filtrate talvolta dalla sua vena creativa che ne accentua alcuni tratti.

SalvareSfoglia la gallery
Luca Flagiello
SalvareSfoglia la gallery
Luca Flagiello

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

La fotografia è dinamicità e creatività ed è proprio attraverso questa che è possibile raccontare una serie di ritratti, oppure grazie ad una serie di scatti statici. Il reportage è fatto di tanti momenti: può durare una giornata, una settimana, oppure un periodo ancora più lungo. Raccontare una storia con la fotografia è come scrivere un libro.
Scegliendo quest’opzione Luca Falgiello è in grado di raccontare il giorno più bello in varie situazioni e di cogliere le emozioni vere sia degli sposi, sia di tutte le persone chiamate a festeggiare l’evento.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo