Lo staff di Zankyou all'opera!

Lo staff di Zankyou all'opera!

Carissimi lettori, siamo sempre così impegnati nel darvi notizie sulle ultime tendenze del mondo delle nozze, che ci dimentichiamo di rendervi partecipi della nostra vita di redazione!!! Quindi eccovi una bella foto del gruppo Zankyou al lavoro! Come potete vedere, la giornata è splendida fuori, ma noi siamo impegnatissimi nel prenderci cura delle vostre nozze…!

Ecco a voi la prova tangibile che in Zankyou  davvero we love your wedding!

Più informazioni circa

Lascia un commento

Francesca Francesca
Allarme divorzio? Ecco cosa dice la legge in Italia e all'estero
Se vi amerete per sempre non ci è dato saperlo, noi ce lo auguriamo, ma qualora le cose che non dovessero funzionare oggi vi parliamo in maniera approfondita del cosiddetto allarme divorzio.
Da necessità a virtù: per celebrare le vostre nozze gay, scegliete un Parador spagnolo. Foto via bodasenparadores.es
Matrimonio gay: l'incanto dei Paradores spagnoli, per la parificazione dell'Amore all'Amore
Oggi vogliamo parlarvi di un’alternativa che trasformi una (triste) necessità in una (incantevole) virtù. La necessità è quella di coppie omosessuali italiane che desiderano sancire la loro unione attraverso il matrimonio, ragion per cui - esattamente come Fabrizio e Jonathon, dei quali potete leggere qui la nostra intervista - si vedono costretti ad espatriare per la cerimonia nuziale. La virtù è quella di potere scegliere all’interno di un carnet che estende la gamma di locations non più all’indisponibile, ahinoi, territorio italiano, ma al raggio mondiale di Paesi che hanno saputo riconoscersi civilmente gay-friendly, e umanamente attenti all’Amore in sé - esattamente come dovrebbe essere, quando si parla di matrimonio. Uno tra questi, a noi geograficamente vicino, è la Spagna, che ha approvato la celebrazione delle nozze gay sin dal 2005: così, tra le più belle opzioni che la penisola iberica offre come locations nuziali, di infinito pregio e splendore è quella dei Paradores.
I look di Sanremo dal primo all'ultimo: ecco i veri vincitori del festival
I look di Sanremo dal primo all'ultimo: ecco i veri vincitori del festival
In un modo o nell’altro, Sanremo non lascia indifferenti: lo odi o lo ami! Volente o nolente saprai chi ha vinto, chi ha perso, chi ha steccato e chi ha plagiato; vedrai le gaffe, le scivolate degli ospiti illustri, a volte anche la farfallina delle vallette, perché non si parla d’altro nello stivale durante questa settimana e in quella a venire. E ammettiamolo pure, che a volte, più che le orecchie puntate sulla musica, abbiamo gli occhi puntati sui look! Quindi, dopo le fashion week di Milano e Parigi, vediamo insieme gli abiti più importanti che hanno calcato il palco del Festival più atteso d’Italia.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni