Lista nozze solidale? Sì lo voglio, parola di Elisabetta Canalis

Lista nozze solidale? Sì lo voglio, parola di Elisabetta Canalis

Countodown partito per uno dei matrimoni più attesi della stagione, che vedrà sull'altare il 14 settembre Elisabetta Canalis ed il chirurgo Brian Perri, a pochi giorni di distanza dalle nozze del celebre ex storico George Clooney. La Eli nazionale ha scelto una lista nozze solidale a favore di UNICEF: un gesto meraviglioso che vi invitiamo a copiare!

  • Attualità
  • Eventi Zankyou

Countodown partito per uno dei matrimoni più attesi della stagione, che vedrà sull’altare il 14 settembre Elisabetta Canalis ed il chirurgo Brian Perri, a pochi giorni di distanza dalle nozze del celebre ex storico George Clooney. La location, svelata da poco, è la meravigliosa tenuta Sella&Mosca nei pressi di Alghero, la città natale a cui la Eli nazionale, ormai divisa tra Italia e Stati Uniti, è sempre molto legata: ‘la mia isola, il mio mondo, la mia casa, la mia felicità’ viene definita la Sardegna in uno suo recente post pubblicato su Instagram.

Mentre fervono i preparativi, qualche indiscrezione sulla lista di nozze, che l’attrice e soubrette da tempo impegnata in numerose cause umanitaria, ha deciso di destinare a Unicef. Una scelta che appoggiamo in toto e che speriamo serva di esempio ad altre coppie di futuri sposi: perché con un piccolo gesto si può fare davvero molto.

SalvareFoto via twitter.com/JustElisabetta
Foto via twitter.com/JustElisabetta

‘Vogliamo condividere la nostra gioia portando speranza. Dopo la recente missione in Libano insieme ad Unicef il più bel regalo che puoi farci è aiutare come noi i bambini siriani rifugiati. Puoi fare con noi la differenza nella vita di 1,5 milioni di bambini fuggiti da Libano per sopravvivere. Grazie, Elisabetta e Brian’ – recitano le partecipazioni della futura coppia, diffuse su Twitter dal Portavoce  di UNICEF Italia Andrea Iacomini.

SalvareFoto via Twitter.com/Andrea_Iacomini
Foto via Twitter.com/Andrea_Iacomini

Se anche voi state creando il vostro wedding site e l’idea di destinare parte della vostra lista ad associazioni umanitarie, vi tenta, non immaginiate quanto possa essere semplice! Grazie a Zankyou, infatti, potrete creare la vostra lista dei desideri in un paio di click, ed inserire alcune delle iniziative delle ONG di cui siamo ufficialmente partner, o anche sostenere la causa di associazioni locali di vostra conoscenza. Presentare ai vostri invitati alcune campagne della Telethon per contribuire alla ricerca scientifica finalizzata alla cura di oltre 6.000 malattie genetiche conosciute, o donare dei liberi contributi alla L.A.V., la maggiore associazione anti-vivisezionista e animalista in Italia ed una delle più importanti in Europa di cui siamo partner da anni, sono gesti molto importanti per rendere questo mondo un posto migliore anche per tutti.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

SalvareUna lista nozze che pensi anche ai nostri amici a quattro zampe? Con Zankyou si può. Foto by danieltaylorphoto.com via Pinterest
Una lista nozze che pensi anche ai nostri amici a quattro zampe? Con Zankyou si può. Foto by danieltaylorphoto.com via Pinterest

Speriamo quindi che molti seguano il bellissimo esempio della Canalis. E ricordate: ogni mano, per quanto piccola, lascia un’impronta nel mondo.