Le nozze perfette di una wedding planner: il matrimonio di Serena e Gianni

Le nozze perfette di una wedding planner: il matrimonio di Serena e Gianni

Il primo anniversario da marito e moglie, il ricordo di un matrimonio perfetto grazie alla cura e alla professionalità di Serena Obert!

Le nozze perfette di una wedding planner: il matrimonio di Serena e Gianni
SERENA OBERT
  • Real weddings
  • Sponsored

Un matrimonio perfetto quello tra Serena, wedding planner professionista con 10 anni di esperienza nel settore e il suo amato Gianni, ad oggi stanno per festeggiare il loro primo anniversario di nozze, che si tenutosi il 20 luglio 2018. La coppia di sposi ha deciso di sposarsi nella sua terra, nel canavese poco fuori Torino, omaggiando così la cultura, i paesaggi e la tradizione culinaria del Piemonte.

Serena Obert ha curato, insieme alla sua preziosa collega Stefania Poletti, ogni minimo dettaglio delle sue nozze, mettendo in atto ogni consiglio e tecnica fino ad ora applicata solo per i suoi clienti. Un compito importante e delicato il suo, che ovviamentesi è premurata di incaricare la collega per la gestione dei tempi e dei vari fornitori durante il giorno delle nozze, così da potersi dedicare unicamente pienamete ad ogni attimo di quella giornata così speciale.

SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27

Serena e Gianni hanno deciso di condividere questa giornata con i parenti e gli amici più stretti, alcuni di questi arrivati da tutta Italia e altri ancora dagli Stati Uniti, Inghilterra e Brasile fino a contare oltre 200 ospiti, considerando anche la seconda famiglia di fornitori amici di Serena Obert. La cerimonia civile si è tenuta direttamente nella sala centrale del Castello, Serena è stata accompagnata all’altare dalle amiche più care, 8 damigelle vestite con eleganti abiti blu scuro abbinati perfettamente all’abito dello sposo. Invece la sposa ha optato per un bellissimo abito dell’atelier Eme in pizzo, i capelli sciolti con una coroncina e l’acconciatura infine impreziosita dal velo come vuole la tradizione.

SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27

Serena Obert non ha lasciato nulla al caso, la cerimonia tenutasi nella sala principale è stata abbellita con semplici e romantiche sedie in legno chiavarine limewash, mentre per la coppia di sposi e per i testimoni sono state pensate delle sedute rivestite in color cipria, infatti questo colore, insieme al bianco e alle altre tonalità tendenti all’avorio sono stati il tema dell’intero matrimonio, abbinati ai verdi tendenti al grigio. Un dettaglio di forte impatto durante l’intera cerimonia, oltre all’arco di fiori e ai dettagli floreali all’ingresso e sulle sedie degli ospiti, è stato senz’altro il quartetto d’archi, i musicisti hanno trascritto musica pop apposta per gli sposi durante la cerimonia, James Taylor il cantante preferito di Serena.

SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Successivamente alla cerimonia si sono tenute le fotografie di rito degli sposi insieme agli ospiti e soprattutto alle damigelle, ricercando le scenografie, le luci e l’atmosfera migliore per conservare per sempre l’album delle nozze tanto atteso e sognato. Serena e Gianni hanno poi invitato i loro ospiti a proseguire la giornata all’interno del Castello dove hanno riservato per loro l’allestimento perfetto. Serena Obert ha organizzato il ricevimento con grande precisione, dedicando il tavolo imperiale agli amici e i restanti tavoli rotondi per tutti i parenti. Ogni tavolo è stato abbellito con candele, candelabri in cristallo e altri materiali, composizioni floreali a monofore di diverse tipologie, agapanthus, orchidee, rose garden, ortensie, dalie, lisianthus e fogliame di eucalipto. L’atmosfera è iper romantica e il tocco in più viene dato dai bellissimi segnaposto scritti a mano da una calligrafa quotata a livello internazionale.

SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27

Gli allestimenti sono stati pensati accuratamente in ogni dettaglio e ogni sala del Castello è stata adibita secondo la finalità opportuna, infatti ogni stanza ha ospitato una o più attività, come l’aperitivo, la cena seduti, il buffet dei dolci e la golosa confettata. Infine nella sala d’ingresso si è tenuto il taglio della torta, rigorosamente a più piani come sognato da anni da Serena.

SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27
SalvareSERENA OBERTSfoglia la galleria di Serena Obert
Foto: Photo27

La splendida giornata di Serena e Gianni è terminata a notte fonda, festeggiando insieme a tutti i loro amici con musica e brindisi grazie ad un magnifico dj set di intrattenimento!

CREDITS

Wedding Planner: Serena Obert e Stefania Poletti | Service Luci: Moonwalk | Location: Castello di San Giorgio Canavese | Fiori: Vogliotti | Allestitori e tessuti: i Ferrario Style decor | Noleggio arredi: Centro noleggio | Complementi e candelabri: Latini design | Effetti speciali con le sparklite: Joyproject | Banqueting: Stratta | Quartetto d’archi  musica in chiesa: Gli Archimisti | Gruppo live di amici per il  ricevimento | Dj set: Leonardo Berardi | Animazione bimbi: I Tre Mendi | Trucco: Francesca Di Maria | Trucco damigelle: Claudia Zambello | Abiti damigelle: Tfnc wedding | Parrucchiera: Mariangela Santoro | Fotografie e Video: Photo27 | Open bar: Gf party catering | Partecipazioni: Archivio Tipografico | Abito da sposa: Atelier Emé Torino | Fedi: Tiffany | Scarpe sposa: Jimmy Choo | Scarpe sposo: Church | Abito sposo: Emerson | Vestaglia: Nicole Spose | Packaging bomboniere: Kartouche | Libro bomboniera della poetessa Wislawa Szymborska pubblicato da Adelphi | Calligrafa: Chen Li | Wedding Dog Sitter: Elisa Guidarelli | Coroncina sposa: Cristina & Signorina | Autonoleggio: La Manovella

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

SERENA OBERT Wedding planner