"L'amore è il coraggio di chi vuole": le nozze di Francesco e Francesca!

"L'amore è il coraggio di chi vuole": le nozze di Francesco e Francesca!

Quel moto dell'anima che muove l'operato di Annalisa Fieni, la wedding planner scelta per l'organizzazione di questo splendido matrimonio!

"L'amore è il coraggio di chi vuole": le nozze di Francesco e Francesca!
  • Real weddings
  • Sponsored

L’amore è una scelta. Inconsapevole o no, però lo è. Ed è soprattutto il coraggio di lanciarsi a capofitto. Senza paracadute alcuno. Perché quando l’amore è vero… ci salva, sempre. Francesco e Francesca sono la rappresentazione viva e vivente dell’amore come scelta, come coraggio di chi vuole, di chi ce la fa. Oggi sfogliamo l’album delle loro nozze grazie alla narrazione di una vera e propria wedding storyteller! Parliamo di Annalisa Fieni, una delle migliori wedding planner per matrimoni a Roma. Ed è proprio qui, nella Città Eterna, che va in scena l’amore dal sapore e dal profumo di tè. Elegante, sofisticato, metafisico e a tratti divino: ecco a voi il grande giorno di Francesco e Francesca.

SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto

Gli sposi

Annalisa Fieni è un nome-una garanzia nell’universo wedding capitolino e non solo. Charme ed estetica raffinata si mixano sapientemente a gestione certosina di budget e timing. Ci racconta di aver conosciuto Francesca in primis. Una grande esteta ed amante dell’arte che, dopo una laurea in archeologia, era rimasta semplicemente incantata dai mosaici del Mausoleo di Santa Costanza nel cuore di Roma. E così, con un pizzico di fortuna, era riuscita ad “accaparrarsi” una data in una delle chiese più richieste dell’Urbe. Esattamente il 28 giugno alle ore 17.

SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto

Ore 17… l’ora de tè? Quel ritaglio della giornata in cui tutto si forma per lasciar spazio all’ozio più bello e creativo. Al relax, ad una chiacchiera conviviale, ad un respiro dallo stress della routine. Il tema perfetto per delle nozze dal sapore British, sofisticate, eccelse in ogni dettaglio. Annalisa Fieni, insieme a Francesco e Francesca, inizia a delineare ogni singolo step e declinazione possibile del tema.

La cerimonia

E dopo una trepidante preparazione arriva il momento della cerimonia. Avvolgente, emotiva, palpitante. Francesco, sposo elegante ed emozionatissimo, aspetta all’altare la sua Francesca che entra fiera e sicura nella navata. È il climax! Il coraggio dell’amore si manifesta nella sua forma più bella: lo scambio degli anelli e delle promesse. Francesco e Francesca, omonimi quasi omografi, sono una persona sola che inizia il percorso verso la felicità. Dopo una vera e propria “pioggia di riso”, i novelli sposi sono pronti per scendere nelle “profondità” di Roma per farsi immortalare nella Grande Bellezza.

SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto

Il ricevimento

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Nel frattempo gli invitati giungono alla location. Un piccolo gioiello di rara bellezza nel cuore di Bracciano. Totalmente immersa nella natura, tra il verde di varie tipologie di piante, biodiversità, roseti, ruscelli e campi di grano. Un luogo incantato. Un luogo dell’anima. La struttura perfetta per un matrimonio a tema “tè delle 5”! E qui Annalisa Fieni ed il suo team sono riusciti a declinare il tutto con eleganza e creatività estreme.

SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa Fieni - Wedding Planner & event organiserSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa Fieni - Wedding Planner & event organiserSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa Fieni - Wedding Planner & event organiserSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto

Per quanto riguardo il lato food&beverage la location si è riempita di angoli sfiziosi e gustosi, disseminati nel giardino insieme a divanetti e tavolini per il relax in una vera e propria zona chill. Sposi ed invitati hanno gustato le prelibatezze del catering, un vero e proprio percorso enogastronomico tra tradizione ed innovazione, deliziati dalle bellezze paesaggistiche e dai piacevoli sottofondi musicali.

Successivamente il core – inteso come nucleo e come cuore – del ricevimento si è spostato nella sala principale della struttura. Un tripudio di sofisticata bellezza per accompagnare la cena. Giochi di luce, nastri color salvia atti a legare il tovagliolo ed il menù dipinto a mano, plan de table con giochi di specchi e basi specchiate di varie altezze sulle quali poggiavano teiere da collezione ed ancora segnatavolo con i nomi delle principali tipologie di tè. Un sogno, un’opera d’arte viva e vivente, un museo viscerale a portata di sposi ed invitati, la sensazione di far parte di un mastodontico spettacolo.

SalvareAnnalisa Fieni - Wedding Planner & event organiserSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa Fieni - Wedding Planner & event organiserSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa Fieni - Wedding Planner & event organiserSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto
SalvareAnnalisa FieniSfoglia la galleria di Annalisa Fieni
Fotografia: Santarelli Foto

Musica, lancio del bouquet, balli scatenati hanno fatto calare il sipario sull’happening dell’estate 2019. Un evento unico nel suo genere, un matrimonio al profumo di tè e dall’essenza viscerale. Quel moto dell’anima che muove l’operato di Annalisa Fieni (che ringraziamo ancora) e della scelta d’amore di Francesco e Francesca.

 

CREDITS

Wedding set-up: Annalisa Fieni | Venue: Antiche Scuderie Odescalchi | Banqueting: Colasanti Catering | Lighting Designer: Claudio Berrettoni | Bridal Dress: Gloria Saccucci Spose | Flower : Flo.w Floral Couture | Fotografia: Santarelli Foto | Video : Gabriele Davi’ | Mua: Giorgia Bertoldi | Music: Gabriele Imbimbo | Graphic Designer: Creative Wedding Roma | Cadeaux : Colorcotto

Seleziona i fornitori che desideri contattare