L'abito da sposa più bello di quest'anno? Il caporedattore di Zankyou risponde...

L'abito da sposa più bello di quest'anno? Il caporedattore di Zankyou risponde...

È arrivato il momento di scendere in campo, farsi qualche nemico e parlare chiaro! Per Davide Fusco l'abito da sposa più bello del 2018 è...

  • Abiti da sposa
  • Taglio ad A

La mia è una vita “in bianco”. No, non fraintendetemi! Vivo sospeso tra pizzi, merletti e tulle che si fondono armoniosamente a concetti SEO, dati analitici e statistici, report quotidiani. Essere il caporedattore del Wedding Magazine più famoso al mondo non è un compito semplice! Mi è piovuto “tra capo e collo” più di due anni fa e da allora la mia vita si è intrinsecamente legata all’universo wedding.  Se all’inizio mi occupavo di gestire le liste nozze online dei nostri sposi, il mio amore per la scrittura e per gli abiti da sposa ha poi fatto il resto…

SalvareWendy - Couture Hayez
Wendy – Couture Hayez

E così, tra non pochi alti e bassi, mi ritrovo oggi a parlavi dell’abito da sposa più bello del 2018. Che è un po’ un parossismo, un “colpo all’anima”, un po’ come chiedere ad una madre quale sia il suo figliolo prediletto. È un esporsi, uno spogliarsi del tutto davanti al nostro pubblico e ai tanti bridal brand. Mi farò qualche nemico, mi pioveranno molte critiche ma stoicamente vado avanti! Per me, Davide Fusco, salernitano DOC trapiantato a Madrid, l’abito da sposa più bello del 2018 è…

SalvareWendy - Couture Hayez
Wendy – Couture Hayez

Wendy dell’atelier milanese Couture Hayez! Vi avevamo già parlato della collezione Couture Hayez Milano 2018: eterea, sublime, angelicata. Un’opera d’arte vivente per spose dall’allure romantica, evanescente, impalpabile. Ma con fare certosino e voglia di scoprire ho analizzato ogni “pezzo” delle varie collezioni dell’atelier e finalmente quel punctum mi ha trafitto l’anima.

Wendy fa parte della collezione Millennial Bride pensata, appunto, per le spose della Generazione Y! Una generazione a cui appartengo anche io e che vedo rispecchiata in toto in questa collezione. Innanzitutto perché, finalmente, sarà possibile acquistare un abito da sposa dalla boutique online ma soprattutto per le linee, i modelli, i tessuti, le forme…

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

SalvareWendy - Couture Hayez
Wendy – Couture Hayez

Ma passiamo ad analizzare in dettaglio la mia amata Wendy! Un disegno leggiadro, che mi riporta alla mente gli abiti nuvola indossati dalla Wendy di Peter Pan. Che vola verso l’Isola che non c’è insieme al suo eroe: così è la sposa di Couture Hayez Milano che arriva come una dea pagana all’altare. L’abito è cipria, la tonalità più amata dalle spose 2018.

SalvareWendy - Couture Hayez
Wendy – Couture Hayez

Quando la leggerezza del tulle cipria incontra i “complicati” intarsi del pizzo macrame nasce un’opera d’arte vivente: Wendy è l’abito da sposa che rende ogni donna una “vestale” che emana bellezza da ogni punto del suo corpo. È un abito che valorizza la parte superiore del busto ed il punto vita. Senza maniche, scollatura a V in semi-trasparenza, gonna svasata unita al corpetto: estasi per la pelle di ogni donna, per le forme di ogni donna, per l’anima di ogni donna.

SalvareWendy - Couture Hayez
Wendy – Couture Hayez

Tutto il bello del Made in Italy, l’eleganza post-moderna delle spose Millennial, il brio del “non-bianco”, le linee leggiadre ed eteree: Wendy colpisce a prima vista! Me ne sono innamorato dal primo istante ed ora lo grido a gran voce a tutto il nostro pubblico. Grazie Couture Hayez Milano per averci regalato questa perla rara di sobrietà, eleganza e fascino!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Couture Hayez Milano Abiti sposa su misura