Il single flower bouquet, un'idea originale e low cost

Il single flower bouquet, un'idea originale e low cost

  • Eventi Zankyou
SalvareUn'idea furba e d'effetto
Un'idea furba e d'effetto

Una delle rubriche più apprezzate di Nozzefurbe è “101 consigli low cost” che aiuta concretamente gli sposi in difficoltà a risparmiare in tanti piccoli modi, per riuscire ad organizzare un perfetto matrimonio senza sforare il budget.

Oggi parliamo di bouquet, che può arrivare a costare troppo, soprattutto di questi tempi. Spendere dai 200€ ai 500€ per un mazzo di fiori destinati a finire nel bidone dell’umido è davvero una esagerazione, soprattutto per chi sta cercando di organizzare un bel matrimonio a costi contenuti.

Una bella idea, che può far risparmiare davvero molti soldi, è quella di scegliere un “single flower bouquet”, un bouquet composto di un solo, singolo fiore.

E’ preferibile scegliere un fiore dalla corolla grande, come ad esempio la Peonia o la Rosa Paul Neyron che costa solo 22€.

SalvareFoto via Ruffledblog
Foto via Ruffledblog
SalvareFoto via Everlytrue
Foto via Everlytrue
SalvareFoto di Michelle Boyd Photography via ruffledblog
Foto di Michelle Boyd Photography via ruffledblog

Oppure fiori realizzati con la carta, molto scenografici e colorati.

SalvareFoto di Tim and Jess via weddingchicks
Foto di Tim and Jess via weddingchicks
SalvareFoto via Aestelzerphotography
Foto via Aestelzerphotography

Scegliere un single flower bouquet, oltre ad essere una scelta davvero low cost, si rivelerà anche scelta consapevole e attenta all’ambiente, perché eviterete che un gran numero di fiori siano recisi per finire nel vostro bouquet da sposa.

***

Vi ricordiamo che nella nostra directory potrete trovare i migliori professionisti di addobbi floreali e bouquet come Gori Daniele e Rugiada Fiori a Bologna, Scottiverdesign e Roberto di Guida Floral Design a Napoli, Dufour Fiori e La rosa blu a Torino. Il meglio per le vostre nozze a portata di click!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo