Pubblicità

Un matrimonio in Cina

Come tutti saprete, qualche settimana fa è stato celebrato il Cpaodanno Cinese: il 2011 è rappresentato dal Coniglio, animale che nella tradizione cinese simboleggia il romanticismo. E come parlare di romanticismo senza pensare al matrimonio? Ecco allora qualche curiosità raccolta in Cina dalla nostra Barbara, blogger di ideiasdefada.blogspot.com

  • Attualità
SalvareSposa spostandosi per scatti fotografici a Shanghai, scatto di Idéias de Fada
Sposa spostandosi per scatti fotografici a Shanghai, scatto di Idéias de Fada
Pubblicità

Come tutti saprete, qualche settimana fa è stato celebrato il Cpaodanno Cinese: il 2011 è rappresentato dal Coniglio, animale che nella tradizione cinese simboleggia il romanticismo. E come parlare di romanticismo senza pensare al matrimonio? Ecco allora qualche curiosità raccolta in Cina dalla nostra Barbara, blogger di ideiasdefada.blogspot.com

La notte tra il 2 e il 3 febbraio si è celebrato il capodanno cinese, una delle feste più importanti d’Oriente e conosciuto anche come capodanno lunare o festa della primavera. Le celebrazioni durano due settimane e i giorni che precedono il capodanno sono dedicati alle pulizie di primavera e alla preparazione di piatti simbolo di fortuna e prosperità, come i famosi ravioli cinesi.

Data la numerosa presenza d’immigranti cinesi in tutto il mondo il capodanno viene celebrato anche nelle maggiori città Occidentali, con l’organizzazione di diversi eventi culturali e le famose sfilate commemorative. A Londra, la sfilata dei draghi si è svolta domenica 6 febbraio, mentre a Milano il 12 febbraio.

SalvareCelebrazioni del Capodanno Cinese a Londra, cortesia di Amie Anderson (www.amie-anderson.com)
Celebrazioni del Capodanno Cinese a Londra, cortesia di Amie Anderson (www.amie-anderson.com)

Il nuovo anno è rappresentato dal Coniglio, animale che nella tradizione cinese simboleggia il romanticismo. E come parlare di romanticismo senza pensare al matrimonio?

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Nel 2009 ho trascorso due settimane in Cina tra le città di Shanghai e Nanchang, ospitata da una società tipicamente cinese che si occupa di design per la televisione. Le persone sono state veramente ospitali e mi hanno fatto vivere esperienze molto reali, conoscere luoghi antichi, moderni, e le loro tradizioni, tra cui quella culinaria e matrimoniale.

Il matrimonio cinese prevede una serie di riti molto elaborati e ricchi di simbologie. L’abito tradizionale della sposa è di color rosso – simbolo di prosperità e felicità – ed essendo il rosso un elemento importante nelle festività cinesi anche i fiori, le candele e le buste di denaro regalate agli sposi dovranno essere di questo colore. Le buste vengono custodite durante la festa, e non appena finisce gli sposi dovranno aprirle ed annotare gli importi ricevuti da ciascun invitato. Questo perché nella tradizione cinese quando uno degli invitati a sua volta si sposa gli verrà regalata la stessa somma ricevuta.

SalvareBuste Rosse per cerimonie speciali prodotte a Hong Kong, cortesia di Wikipedia
Buste Rosse per cerimonie speciali prodotte a Hong Kong, cortesia di Wikipedia

Gli abiti tradizionali degli sposi cinesi presentano diversi ricami, uno dei più comuni è l’unione tra il Drago e la Fenice, simbolo di equilibrio tra l’uomo e la donna. Recentemente i giovani indossano abiti meno lavorati di quelli tradizionali ed usano cambiarsi due o tre vestiti durante la cerimonia tra cui, sempre più spesso, quello in stile occidentale.

SalvareSposa spostandosi per scatti fotografici a Shanghai, scatto di Idéias de Fada
Sposa spostandosi per scatti fotografici a Shanghai, scatto di Idéias de Fada

Contatti:

Barbara Bongetta
ideiasdefada.blogspot.com
IT. +39 3405840584
UK. +44 07856281024
E. ba@watermelon.it

SalvareCuriosità dal mondo della nostra blogger
Curiosità del mondo dalla nostra blogger
Pubblicità

Lascia un commento