I migliori rimedi omeopatici per un matrimonio stress free

I migliori rimedi omeopatici per un matrimonio stress free

Organizzare un “giorno da sogno” è tutt’altro che facile, anzi, spesso comporta tensione, inquietudine, irritabilità, nervosismo e a volte anche insonnia.. cco i rimedi omeopatici più adatti secondo la dottoressa Casella

  • Vita di coppia
  • Intervista

Come sappiamo, un matrimonio non è solo amore, festa, lacrime di gioia e sorrisi ma anche organizzazione, budget, To Do… insomma, in una parola: stress! Ma come non perdere le staffe quando la data si avvicina e la lista delle cose da fare paiono moltiplicarsi? Come tenere tutto sotto controllo senza perdere il sonno? Come non lasciarsi cogliere da ansie e dubbi pre-Big Day?

SalvareSimone Rossi FotografoScopri di più su “Simone Rossi Fotografo”
Simone Rossi Fotografo

Per cercare di placare gli incubi che colgono ogni sposa (ecco i più diffusi qui) abbiamo deciso di considerare i rimedi omeopatici. Sempre più diffusi, c’è indubbiamente molta confusione a riguardo: per questo ci siamo rivolti a un professionista. La dottoressa Adele Casella, farmacista esperta in omeopatia, fitoterapia e nutrizione a Segrate ci conferma dall’alto della sua esperienza che organizzare un “giorno da sogno” è tutt’altro che facile, anzi, spesso comporta tensione, inquietudine, irritabilità, nervosismo e a volte anche insonnia.

“Alle pazienti che mi chiedono un consiglio, suggerisco in questo periodo tanto speciale e allo stesso tempo carico di emozioni l’utilizzo dei medicinali omeopatici – afferma la dottoressa Casella – perché hanno numerosi vantaggi. Offrono, infatti, una risposta rapida ed efficace nel trattamento dei disturbi che possono presentarsi in un periodo di impegno fisico e mentale, sono ben tollerati da tutti, indipendentemente da sesso ed età, e non presentano generalmente effetti collaterali grazie alle loro elevate diluizioni”.

SalvareSilvia DonghiScopri di più su “Silvia Donghi”
Silvia Donghi

Nel caso in cui i preparativi creino un po’ di ansia e stress – prosegue la dottoressa – consiglio di assumere Datif PC, medicinale omeopatico efficace per il trattamento degli stati ansiosi ed emotivi con sintomi psico-somatici quali irritabilità, nervosismo, disturbi del sonno correlati, cefalea muscolo tensiva, bruciore gastrico e stanchezza. Si tratta di un complesso che contiene 6 medicinali omeopatici tradizionalmente utilizzati per curare questi problemi e che permette di ritrovare la calma in momenti di forte stress psicofisico. Suggerisco alle miei clienti di assumerne 2 compresse da sciogliere in bocca, 3 volte al giorno. Se invce l’ansia da preparativi vi turba il sonno, è importante fronteggiare l’insonnia prima che causi irritabilità, calo dell’attenzione e stanchezza cronica. “Se la futura sposa non prende sonno perché non riesce a smettere di pensare ai preparativi o ai particolari della cerimonia, la dottoressa Casella consiglia Gelsemium 15 CH e Argentum nitricum 15 CH. A chi soffre invece di improvvisi risvegli nel bel mezzo della notte, Nux vomica 15 CH. “Di tutti e tre i medicinali – spiega – consiglio di assumere 5 granuli prima di coricarsi, somministrazione da ripetere durante la notte se necessario. Se invece l’insonnia è legata a eccessiva stanchezza mentale suggerisco Kalium phosphoricum 15 CH, 5 granuli la sera prima di coricarsi”, afferma la dott.ssa Casella.

SalvareAndrea Corsi PhotographerScopri di più su “Andrea Corsi Photographer”
Andrea Corsi Photographer

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Tra gli altri più diffusi sintomi da stress, il mal di testa. che potrete fronteggiare assumendo i medicinali omeopatici Belladonna 9 CH e Apis mellifica 15 CH e l’herpes : “Questo disturbo che colpisce i soggetti predisposti può essere placato assumendo Rhus toxicodendron 15 CH  non appena la futura sposa avverte il pizzicorio tipico che precede l’eruzione sul labbro”. Che matrimonio sarebbe senza lacrime? Per evitare che l’emozione arrechi fastidio agli occhi, la dottoressa consiglia di lenire arrossamenti e bruciori mediante 1-2 gocce del collirio omeopatico Euphrasia officinalis 3 DH o  Chamomilla vulgaris 3 DH fino a 6 volte durante l’arco della giornata. Infine, per alleviare il senso di pesantezza e gonfiore provocato dalle scarpe scelte per il Grande Giorno, magari con tanto di tacco vertiginoso, la dottoressa Casella consiglia di prepararsi al giorno della cerimonia assumendo fin da un paio di mesi prima del giorno fatidico Vipera redi 15 CH, 5 granuli 3 volte al giorno. In questo modo non avrete più scuse per ballare fino a notte fonda!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Simone Rossi Fotografia e video
Silvia Donghi | 79PH Fotografia e video