I guanti per l'abito da sposa: un accessorio discusso

I guanti per l'abito da sposa: un accessorio discusso

All'inizio del secolo passato, le donne indossavano guanti di diversa lunghezza, diversi tessuti e colore e non solo per un appunamento o per andare in Chiesa ma anche per condurre o per i lavori di giardinaggio. Nel corso della Seconda Guerra Mondiale i guanti si fecero corti e molte donne se li tessevano da sole. Gli anni 50 furono l'epoca dorata dei guanti: quelli classici bianchi si usavano con tutto, basti pensare alle famose stelle del cinema Grace Kelly, Audrey Hepburn e altre, spesso fotografate con questo accessorio. Oggi, anche se i guanti continuano ad essere adeguati, sono un accessorio che si indossa o meno spesso in base al gusto personale.

  • Attualità
SalvareI guanti: indossarli o no?
I guanti: indossarli o no?

All’inizio del secolo passato, le donne indossavano guanti di diversa lunghezza, diversi tessuti e colore e non solo per un appunamento o per andare in Chiesa ma anche per condurre o per i lavori di giardinaggio. Nel corso della Seconda Guerra Mondiale i guanti si fecero corti e molte donne se li tessevano da sole. Gli anni 50 furono l’epoca dorata dei guanti: quelli classici bianchi si usavano con tutto, basti pensare alle famose stelle del cinema Grace Kelly, Audrey Hepburn e altre, spesso fotografate con questo accessorio. Oggi, anche se i guanti continuano ad essere adeguati, sono un accessorio che si indossa o meno spesso in base al gusto personale: date un occhio alle tendenze per i guanti da sposa 2010.

In generale si consiglia di adeguare la lunghezza dei guanti a quella della manica: quanto piú lunga quest’ultima, piú corti saranno i guanti. Al contrario con un vestito con manica corta o senza spalline, i guanti lunghio sono i piú appropriati. La scelta va adeguata anche allo stile del vestito: un vestito semplice si combina con guanti lisci, mentre a un vestito di seta o ricamato si possono abbinare guanti ricamati.
Spesso la sposa rinuncia ad indossare i guanti perché la molestano o sono incomodi al momento dello scambio delle fedi. Alcuni consigliano di effettuare un’apertura nella giuntura in modo da toglierlo facilmente. Peró é vero che risulta piú elegante togliere il guanto e darlo a una damigella.
Vi proponiamo alcuni esempi di guanti, tra classico originale e vintage:
Sobri ed eleganti, in stile classico, questi guanti si sposano tranquillamente con qualunque stile di abito.

SalvareGuanti marca Cymbeline: originali e sensuali
Guanti marca Cymbeline: originali e sensuali

Una forma diversa, originale e sensuale di vestire la tua mano. Sicuramente questo modello contribuirá a farti sentire unica il giorno del tuo matrimonio.

SalvareModello discreto decorato con pìzzo
Modello discreto decorato con pìzzo
SalvareGuanti da sposa modello vintage
Guanti da sposa modello vintage
SalvareGuanti della marca Pronuptia: classici ed eleganti
Guanti della marca Pronuptia: classici ed eleganti

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter