I 6 grandi misteri sul sesso (da risolvere rigorosamente PRIMA del matrimonio)

Se siete arrivati all’altare con l’uomo che amate, potreste allora aver seguito questi 5 consigli, ma in qualunque caso siate riusciti a raggiungere il momento del grande passo, vorremmo puntare su un focus appena diverso e fare chiarezza. Dire che il fare sesso da sposati possa risultare più soddisfacente, potrebbe non essere per niente una panzana! Madeleine Castellanos, sessuologa e autrice di: “Wanting to Want: What Kills Your Sex Life and How to Keep It Alive“, afferma che “il matrimonio è uno splendente nuovo inizio, che può rappresentare una dimensione sessuale più profonda per la vita delle coppia, qualcosa che ci trasmette l’altro nel contempo trasmettendo all’altro noi stessi“.
Questi sei punti potrebbero aiutarci a far chiarezza su una serie di cose, perché la strada per arrivare al matrimonio, passa anche da qui.

1. Quanto spesso ti piacerebbe fare sesso?

Noi di Zankyou vi consigliamo sempre e comunque di far l’amore ogni giorno, ma non è detto che questo sia parte delle vostre fantasie o dei vostri bisogni sessuali. Non aspettatevi una sincronia già dall’inizio. “Le coppie spesso subiscono incertezze e sensi di colpa se uno dei due partner sembra voler far sesso più frequentemente dell’altro – differenza assolutamente inevitabile se non in rarissimi casi“, dice Castellanos. Quindi, parlate sempre di quanto sia piacevole per voi godere della sessualità, ma anche cosa vi piace!

2. Quanto cambierà la nostra vita sessuale con l’arrivo dei figli?

È talmente naturale lasciare che si sia condotti sessualmente dalle emozioni, che la maggior parte delle persone non si sofferma davvero a pensare come la presenza dei bambini cambierà la sessualità della coppia“. Anche in questo caso la comunicazione di come ci si possa sentire distratti o, perché no, inibiti, può aiutarci da un lato a comprendere l’altro prima che si manifestino incomprensioni, dall’altro anche cercare un modo per migliorare insieme sviluppando una strategia che separi l’esser genitori da essere adulti e amanti.

3. Quali fantasie sessuali ti piacerebbe mettere in atto?

Normalizzando il fatto che ognuno ha inevitabilmente le proprie scelte e i propri gusti: “i partner potrebbero essere esitanti a voler condividere fantasie e desideri a letto“, dice la sessuologa newyorkese Sari Cooper, “e ci possono essere mille perché: dal non voler raccontare passate esperienze, al vergognarsi della fantasia in questione, o ancora per paura che il partner possa criticare una simile proposta“. L’onestà – e il parlare delle cose nel giusto modo –  è però alla base non solo di una relazione, ma anche e soprattutto di una vita sessuale appagante, per cui più della paura sarà la completezza.

4. Cosa pensi dei sex toys?

Quando nel sesso qualcosa va storto le motivazioni potrebbero essere legate ad una routine, anche sessuale, per niente eccitante: “come in tutte quelle cose che migliorano la nostra quodtidianità, anche il sesso ha bisogno di brio, estro e mantenere la concetrazione su qualcosa di nuovo aiuta notevolmente” spiega la Castellanos. “E così, come mescolare le carte e gli stimoli a letto è un motore incredibile per il rinnovamento dell’eccitazione, anche i giocattoli sessuali possono incrementare piacere, soddisfazione e divertimento“.

5. Cos’è per te il tradimento?

Siccome a vocabolari ed enciclopedie chiuse ognuno ha il potere di attribuire alle parole e alle promesse concetti e sfumature molto personali, è sempre un’ottima idea quella di non lasciar niente al caso e siccome la questione del tradire e di cosa sia il tradimento è non solo importante, ma anche estremamente delicata, il confronto può diventare necessario. Dice la Cooper: chattare online con uno sconosciuto è da considerare come infedeltà? Andare in uno strip club e veder uno spettacolo di lap dance? Bere qualcosa fuori con un/una collega? Questi e molti altri sono tutti motivi di confronto che sarebbe il caso di affrontare sin da principio e decisamente prima di sposarvi“.

6. … e il mondo a luci rosse?

Partiamo da un fatto: È una realtà, questa in cui viviamo, in cui molto – quasi tutto – è pornografia o qualcosa che gli ci assomiglia, per cui vivere senza porno è a oggi impossibile. Molte persone ritengono anche che possa servire per rilanciare l’eccitazione“, dice Castellanos. Purtroppo, l’argomento non sempre è facile affrontarlo in termini di libertà di espressione, perché a volte disgusto o disapprovazione rendono il campo minato. Discutere di come ognuno dei partner si riferisca alla pornografia e quali sono le loro aspettative nell’utilizzo della stessa, è per ogni rapporto un modo certamente più facile di scambiare, non solo, opinioni ma anche per comprendersi.

Insomma, parlate, parlate, parlate e mentre trovate insieme i propositi che vi rendano la coppia perfetta, prestate attenzione al quotidiano ché gli uomini sanno essere predoni, ma anche galanti ed accorgersi di entrambi gli aspetti è già alternare il portare pazienza ad amorevole gratitudine.

[Foto copertina via Gaetano Clemente Photographer]

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Lascia un commento

Slow Picture Studio
8 idee MAI viste prima per un matrimonio originale e divertente
8 idee originali per fare del vostro matrimonio un evento originale e davvero divertente! Prendete appunti e non lasciatevi scappare queste bellissime idee!
La prima coppia con Sindrome di Down festeggia 20 anni di matrimonio
La prima coppia con Sindrome di Down festeggia 20 anni di matrimonio
Maryanne e Tommy sono la prima coppia con la Sindrome di Down che si è sposata nel Regno Unito: due anni fa hanno festeggiato 20 anni di matrimonio!
Nando Spiezia Photography
10 frasi d'amore di Pablo Neruda da dedicare all'amore della tua vita
È stato definito il poeta più grande del XX secolo ed ha vinto il Premio Nobel con i suoi versi eterni: Pablo Neruda e le 10 frasi d'amore più belle di sempre.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni