Pubblicità
I 10 modi più belli per presentare i fiori nel giorno del tuo matrimonio

I 10 modi più belli per presentare i fiori nel giorno del tuo matrimonio

centro tavola, ghirlande, in bottiglia...10 modi davvero meravigliosi di portare i fiori nel tuo matrimonio

  • Decorazioni
  • Consigli
  • Centrotavola
  • Sedie

Decorazioni floreali incantevoli, proposte originali come l’eucalipto o l’ulivo, giardini verticali che fanno da sfondo al tuo matrimonio…Hai già visto molte proposte e immagini favolose per decorare le nozze con i fiori, ma forse proprio per questo ti senti disorientata e indecisa; è il momento di chiedere l’aiuto di un’esperta come Oriella, titolare di FioriLab, appassionata e curiosa flower designer che trasforma le idee in scenografie naturali. Insieme a lei ti proponiamo i 10 modi più belli di presentare i fiori nel giorno del tuo matrimonio!

SalvareFioriLabScopri di più su “FioriLab”
FioriLab

1. Minimal-chic

Pubblicità

Tendenza indiscussa per i matrimoni di quest’anno, è il modo giusto per evitare il sovraccarico barocco delle decorazioni e assicurarsi un risultato semplice ma chic ed elegante. Less is more, e abbiamo imparato che gli eccessi non servono a rendere le nozze più belle, al contrario ti proponiamo fiori bianchi come gelsomino, gigli, narcisi, gardenie; presentali in grandi vasi di vetro, per aumentare la sensazione di lucentezza. Infine scegli candide peonie per il bouquet, sono l’ultima moda! 

SalvareFoto: Virginia Florista
Foto: Virginia Florista
SalvareFoto: Virginia Florista
Foto: Virginia Florista
SalvareFoto: Leoevidente
Foto: Leoevidente

2. Mix & Match

Puoi realizzare il tuo centrotavola combinando elementi floreali e rustici: cassettine di legno, centrotavola in pizzo, vasetti di ceramica e candele. Fai attenzione alla scelta dei colori, che non devono eclissare il resto della tavola: mescolando rosa e bianco ad esempio il romanticismo è assicurato!

SalvareFoto: Valentina Nero
Foto: Valentina Nero
SalvareErika Wedding
Erika Wedding

3. Stile vintage

Un tocco di vintage, nella giusta misura, è sempre gradito nei matrimoni e ti aiuta a dare quel non so che di originale e boho, tanto di moda negli ultimi anni. Gli elementi su cui ti consigliamo di concentrarti sono i vecchi barattoli, i vasi in metallo o d’ottone, decorazioni e ricami antichi, in contrasto con i fiori più eleganti e ricercati. 

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

SalvareFoto: Etsy
Foto: Etsy
SalvareFoto: Beautiful Blue Brides
Foto: Beautiful Blue Brides
SalvareFoto: Secretaria eventos
Foto: Secretaria eventos

4. Fiori e frutta

Per decorare i luoghi del tuo matrimonio puoi utilizzare tutti gli elementi della natura, non solo fiori quindi, ma anche la frutta! Fiori e frutti insieme risvegliano tutti i sensi, la vista e il gusto, noi li consigliamo come centrotavola scelti nel rispetto della stagione dell’anno: limoni, arance agrumi per un matrimonio d’estate, frutti rossi, ciliegie e pere per nozze d’autunno, da abbinare ai fiori più belli di questa stagione.

SalvareFoto: Stylemepretty
Foto: Stylemepretty
SalvareFoto: Stylemepretty
Foto: Stylemepretty

5. Fiori in bottiglia

Semplice e chic: anche in questo caso la trasparenza del vetro che riflette la luce, metterà in risalto la composizione floreale, con lo stile boho-chic che continua ad incantare gli sposi. Ci sono tante possibilità di scelta: puoi appenderle al soffitto come una ghirlanda, lasciare alcune bottiglie vuote e riempire altre di petali, puoi spaziare tra colori e spessori e creare un angolino total look.

SalvareFoto: Stylemepretty
Foto: Stylemepretty
SalvareFoto: Brown dress with white dots / Utterlyengaged
Foto: Brown dress with white dots / Utterlyengaged

6. Ghirlande

Un altro modo alquanto originale di presentare i fiori ad un matrimonio è sotto forma di ghirlande: abbiamo visto le bellissime proposte per gli archi decorativi, stavolta te le proponiamo come decorazioni per le sedie e sospesi sopra i tavoli ad un banchetto che riesce a portare la natura e il bosco anche al chiuso! 

SalvareFoto: Brandonlata
Foto: Brandonlata
SalvareFoto: Hey Wedding Lady
Foto: Hey Wedding Lady

7. A tutto colore

Anche i fiori sono un modo per colorare le nozze dela tua tonalità preferita. Puoi optare per un solo colore dominante, oppure proporre uno degli accostamenti più belli di quest’anno: bordeaux, bianco e verde, menta e pesca, beige e corallo…Non sai quale scegliere? Scopri le tendenze del 2017.  

SalvareFoto: Peaches and Mint
Foto: Peaches and Mint
SalvareParadeScopri di più su “Parade”
Parade

8. Lettere

Molti sposi amano inserire nelle decorazioni dettagli personali, in tanti scelgono proprio le loro iniziali. Due lettere d’amore per una giornata dedicata proprio a loro! Scegli lettere in formato XXL e riempile di boccioli di rose, oppure decora il bouquet da sposa con fiorellini che disegnano le iniziali.  

SalvareFoto: Decoralia
Foto: Decoralia
SalvareFoto: Lulus
Foto: Lulus

9. Con candele

La luce delle candele è più intima e romantica, rende l’ambiente accogliente e caldo. Presentare i fiori accompagnati dalle candele è la soluzione che preferiamo, soprattutto per quei matrimoni di sera alla luce del tramonto. Ecco 25 idee imperdibili per il 2017

SalvareFoto: Ludaescher Photography
Foto: Ludaescher Photography
SalvareFoto: Andie Freeman Photography
Foto: Andie Freeman Photography

10. In ceste di vimini

Chiudiamo questo decalogo dei fiori con il modo più semplice ma forse più bello di presentare i fiori ad un matrimonio: se vuoi portare un tocco di natura sulle scale della chiesa, all’ingresso del ricevimento o nelle zone chill-out che hai preparato per gli ospiti, usa le ceste di vimini! Sono perfette anche sul prato di un matrimonio en plein air

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Magnolia Eventi Servizi Catering
FioriLab Fiori
Parade Wedding Wedding planner
Pubblicità

Lascia un commento

Lista di nozze Zankyou. Ricevi il 100% degli importi regalati sul tuo conto corrente.