'Essere una sposa è come essere una modella per un giorno'... Parola dell'esperta!

Un evento unico per poche fortunate! Foto @ForWedding2011, Roma, 6-9 Ottobre 2011
Un evento unico per poche fortunate! Foto @ForWedding2011, Roma, 6-9 Ottobre 2011

Alla recente fiera di Roma FORWEDDING, si è svolta una manifestazione promossa da White Magazine dove sono state selezionate 11 future spose per il concorso “ Un giorno da Modella”. Presente come special guest Maria Rosa Spagnolo in veste di Wedding Coach. 

Foto: Nabis studio fotografico Roma
Foto: Nabis studio fotografico Roma

“ È stato un grande piacere per me partecipare e particolarmente emozionante prestare nel back stage la mia professionalità e il mio aiutoconcreto al gruppo di future spose che sono state selezionate per la sfilata. Prepararle a vivere con maggior sicurezza, disinvoltura e tranquillità l’emozionante esperienza di essere una stella…come lo saranno veramente il giorno delle nozze, quando quella passerella si trasformerà nella navata della chiesa scelta percoronare il loro sogno.

Nella mia lunga carriera di modella ho vissuto spesso l’emozione di indossare abiti da sposa.

 Per molti anni ho calcato passerelle per il prêt a porter Italiano e sfilato anche per importanti stilisti internazionali sia a New York che a Parigi. Successivamente ho seguito tante giovani ragazze che desideravano diventare indossatrici di successo e spesso mi sono soffermata a pensarecome si deve sentire una sposa il giorno del suo matrimonio.

Un momento unico, una prima volta dove non c’è un esperienza precedente a cui far riferimento, un vissuto, un reale già provatocon cui rapportarsi per essere invece disinvolte e sentirsi quindi a proprio agio.

Foto: Nabis studio fotografico Roma
Foto: Nabis studio fotografico Roma

La sposa è la star, la protagonista dello spettacolo al pari dello stilista che percorre la passerella finale e lei più di chiunque altro desidera essere meravigliosa , raggiante, serena a proprio agio nell’abito che ha scelto ed avere un ottima postura, un invidiabile portamento , un’andatura elegante.

Essere una sposa è come essere una modella per un giorno …

Foto: www.nabisfotografia.com
Foto: www.nabisfotografia.com

….ma la modella sacome fare, è il suo lavoro, lo rinnova quotidianamente e sacome sentirsi al centro dell’attenzione calcando con disinvoltura quelle passerelle, ha imparato a farlo, la sposa invece, vive la sua prima esperienza proprio quel giorno, il giorno della festa delle sue nozze. Cammina traboccante di emozioni verso l’altare,con un abito lungo, i tacchi alti,con un velo importante, gli occhi puntati addosso, tiene in mano il suo il bouquet, che spesso,(ahimé, viene involontariamente trasformato in un strumento scarica stress) vive invece quel meraviglioso momento con emozioni contrarie e inverse.

Sappiamo tutte che nel periodo precedente il matrimonio si devono compiere tante scelte e prendere un gran numero di decisioni. Queste sono spesso fonte di tensioni e affaticamento che rischiano soltanto di allontanarci dal vero spirito della festa facendoci arrivare provate e contratte proprio al giorno nel quale desidereremmo invece essere ricordate da chi amiamo in maniera unica e speciale.

È per questo che ho immaginato e sviluppato la figura della Wedding Coach. Un aiuto pratico e concreto per tutte le future spose che desiderino arrivare a quel giorno tanto atteso senza stress e senza panico, proponendo degli esercizi espressivi specifici per distendere sia il corpo che la mente.

Foto: www.nabisfotografia.com
Foto: www.nabisfotografia.com

Il mio obiettivo è aiutarle ad essere disinvolte, aggraziate, sicure, affinando la loro eleganza, i gesti, il portamento, le movenzecon il velo ed il bouquet e, molto importante, una particolare preparazione all’arrivo in chiesa al braccio del papà.

Lo scopo della miaconsulenza è aiutare le spose ad essere più belle, sicure, serene, gioiose ed essere una fonte di luce al centro della cerimonia.

Con molto piacere vi riporto alcune testimonianze di future spose che hanno partecipato all’evento  “un giorno da modella”

                                               Manuela la vincitrice del concorso

Foto: www.nabisfotografia.com
Foto: www.nabisfotografia.com

“Ho avuto la fortuna di essere una delle protagoniste di “un giorno da modella”. Ma soprattutto, ho avuto l’onore ed il piacere diconoscere te, Maria Rosa. La tua presenza, i tuoi preziosiconsigli e la tua grande personalità, sono stati fondamentali per me. Non credo di esagerare nel dirti che è stato merito tuo se quel giorno la giuria ha scelto mecome vincitrice. Tu hai avuto la grande dote di trasmettermi serenità e di farmi calare totalmente nei panni della sposa. Mancano ancora 8 mesi al mio grande giorno, ma quel sabato per me sfilare su quella passerella è statocome fare la mia camminata verso l’altare. Nonostante la grande emozione, mi sono sentita sicura, raggiante e piena di energie. Grazie, di cuore.

Roberta

Carissima Maria Rosa ho avuto il piacere diconoscerti in occasione della fiera for wedding, una giornata per me indimenticabile perchè ho potuto sfilare in abito da sposa su una vera passerella, ma il merito per la riuscita di quella giornata è in gran parte tuo…la passione per il lavoro che fai, la trasmetticon una forza incredibile e diconseguenza anche a me, purtroppo abbiamo avuto pocotempo a disposizione ma in quei pochi minuti haicompletamente stravolto il mio modo di camminare, la mia postura e soprattutto mi hai fatto credere in me…la passerella me la sono goduta passo dopo passo…grazie grazie a ancora grazie

Federica

Cara Maria Rosa, anche io sono stata felice di sfilare a For Wedding come modella in abito da sposa: il dietro le quinte è stato molto prezioso soprattutto grazie ai tuoi consigli, alla tua dolcezza e pazienza. Non avrei mai immaginato quanto lavoro (fisicoe psicologico) deve fare una modella per salire sulla passerella! Mi ricorderò di te e di questa bella esperienza anche nel giorno del matrimonio per essere più bella, per me, il mio sposo e tutti i miei cari



Guest blogger: Maria Rosa di La tua wedding coach
Wedding Coach
Anche tu lavori nel wedding e vuoi scrivere per Zankyou? Contattaci

Più informazioni circa

Commenti (1)

Lascia un commento

Ateleba - Sartoria Sposa
Qual è la scollatura dell'abito da sposa più adatta a me? I consigli dell'esperta
Bastano 4 accorgimenti e scegliere la giusta scollatura per il proprio abito da sposa diventa la cosa più semplice e divertente che possa esserci!
Come scegliere il velo giusto in base all'abito da sposa: la parola all'esperta
Come scegliere il velo giusto in base all'abito da sposa: la parola all'esperta
Avete già pensato al velo? Dovrà essere en-pendant con l'abito da sposa che avete scelto: ecco i consigli dell'esperta per fare centro!
Federica Cavicchi Photography
Come ottenere un look da sposa naturale: la parola all'esperta
Il bridal look naturale è l'opzione perfetta per le spose che vogliono mantenere un aspetto genuino e luminoso. Basterà seguire pochi ma buonissimi tips: scopriamo quali!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni