Ecco la VERA differenza tra reportage e foto "rubata"

La fotografia è un arte che negli ultimi anni è stata troppo spesso utilizzata erroneamente da tutti anche grazie alle nuove tecnologie, che ci hanno trasformato in fotografi improvvisati. Nel caso di un matrimonio però, la fotografia amatoriale non basta a raccontare per immagini tutte le emozioni di un’occasione così importante, ecco perché la presenza di un fotografo professionista è irrinunciabile. Per spiegarvi meglio il perché abbiamo chiesto a dei grandi professionisti della fotografia di spiegarci quale sia la differenza fra un reportage e una foto rubata, ecco come ci hanno risposo Grande & Perna.

Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna

1. Perché si fa sempre confusione tra reportage e foto rubata?

Diciamo che nel reportage è possibile trovare qualche foto rubata, ma in maniera del tutto occasionale, poiché il reportage è una documentazione fotografica pura che non dovrebbe quasi mai richiamare l’attenzione dei soggetti fotografati, grazie alla regia documentale di ciò che accade da parte del fotografo, che assicura che ogni scatto sia progressivo proprio come in un racconto, sempre con garbo e delicatezza, per raccontare in immagini passioni, sensazioni e stati d’animo. La foto rubata invece, non è assolutamente prevista, perché di per sé non rientra nel copione ordinario di un racconto.

Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna
Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna
Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna

2. Secondo voi il pubblico degli sposi è stanco del “pressapochismo” fotografico proveniente dai social?

Non amiamo dare giudizi sui social, ma crediamo che la gente ormai ne abusi sostituendoli alla vita reale, in fin dei conti, siamo diventati tutti social-dipendenti. Fino a qualche tempo fa, quando i social non erano così indispensabili per l’intera umanità, il matrimonio dell’amica, del fratello o della cugina  era  un’occasione importante per incontrarsi con amici e parenti, a tavola ci si divertiva, c’era sempre l’amico di turno che faceva sorridere tutti gli ospiti, e noi ci divertivamo a ritrarli. Oggi ci ritroviamo con tavoli da 10/12 persone tutte intente a postare immagini riprese durante la cerimonia, per ostentare e dimostrare chissà cosa. Il fotografo professionista con il proprio stile non potrà mai essere sostituito da uno smartphone, perché la fotografia è comunicazione ma è soprattutto arte ed il fotografo è un’artista.

Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna
Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna
Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna

3. Quali sono le chiavi per scegliere correttamente il fotografo di nozze?

Scegliere un fotografo professionista del matrimonio con uno stile che soddisfi prima di tutto i gusti degli sposi, comporta conoscerlo di persona per creare il giusto rapporto affinché il giorno del matrimonio possa esprimere al meglio le sue capacità, ma anche per decidere insieme quanto spendere per il servizio fotografico per non intaccare troppo il budget prefissato.

Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna
Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna
Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna

4. Un consiglio di Grande & Perna per i futuri sposi 2018…

Scegliete un fotografo professionista con esperienza e capacità che vi ritragga nel giorno più importante della vostra vita e che metta in risalto i sentimenti che riuscirete a vivere quel giorno.

Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna
Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna
Grande & PernaRichiedi un preventivo gratuito
Grande & Perna

Grazie agli utilissimi consigli di Grande & Perna non avete più scuse per affidare il servizio fotografico delle vostre nozze solo ed esclusivamente ad un fotografo professionista, chiedendo ai vostri ospiti di lasciare a casa lo smartphone.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Commenti (1)

Lascia un commento

Quando i dettagli fanno la differenza: 6 preziosi consigli per la scelta dell’abito da sposa. Ma non solo
Quando i dettagli fanno la differenza: 6 preziosi consigli per la scelta dell’abito da sposa. Ma non solo
Se hai appena ricevuto la proposta di matrimonio (e hai detto sì), sicuramente hai già iniziato a fare quello che facciamo noi ogni giorno per popolare questo Magazine con le ultime novità dal mondo del Wedding: hai iniziato a frequentare le fiere di settore, i siti internet di riferimento, i blog e le blogger, a sfogliare le riviste, a raccogliere i pareri delle “esperte” per trovare una guida alla scelta dell’abito da sposa giusto per te.
Foto via shutterstock: Daxiao Productions
Come scegliere il Dj per il tuo matrimonio? Ecco i dettagli che fanno la differenza
Scopri i dettagli fondamentali da tener presente nella scelta di un Dj per il vostro matrimonio, piccoli consigli che se seguirete vi assicurerete la riuscita di una festa fantastica!
Gesta. Credits: Pronovias
Dettagli unici che faranno la differenza nel tuo outfit da invitata
Abiti da cerimonia esclusivi, realizzati con i tessuti più preziosi. Una collezione quella di Pronovias autunno/inverno, che ti lascerà a bocca aperta!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni