Dove costa di più sposarsi? Ecco le città più care d'Italia per il matrimonio

Dove costa di più sposarsi? Ecco le città più care d'Italia per il matrimonio

Quanto costa sposarsi nelle città italiane. Se anche voi, come noi, siete curiosi di di scoprire le più care...continuate a leggere!

  • Organizzare il matrimonio
  • Tendenza
  • 2016

Ma quanto costa sposarsi nel 2016? L’avevamo già chiesto alle esperte del settore e vi avevamo proposto un’utile guida all’organizzazione del budget, con 3 dritte furbe per risparmiare senza rinunciare al matrimonio dei vostri sogni. Recentemente due portali dedicati al lavoro e al mondo beauty (ProntoPro.it e Uala.it) hanno pubblicato i risultati di un’indagine molto interessante, facendo il giro dello stivale per scoprire quanto costa sposarsi nelle città italiane.

SalvareFoto via Shutterstock: IVASHstudio
Foto via Shutterstock: IVASHstudio

L’indagine è stata condotta su un campione delle 10 maggiori province d’Italia (Roma, Torino, Bologna, Cagliari, Genova, Napoli, Bari, Palermo, Milano e Firenze) prendendo in considerazione i trend irrinunciabili del 2016, come questi 10 ad esempio.

Per gli sposi che sognano un matrimonio minimal-chic, boho o shabby (tendenze indiscusse di quest’anno) la città più cara è Roma, dove sposarsi con una cerimonia alla moda costa quasi 7900 euro. Segue Milano (con 7500 euro) e Genova (circa 7000 euro). Le spese da calcolare nel budget comprendono, oltre a location e decorazioni, il servizio di wedding planner, che per un evento di questo tipo costa in media 700 euro, con picchi a Roma e Milano di 850 euro.

La protagonista indiscussa delle nozze è la sposa, quindi una bella fetta del budget sarà destinata a lei. L’amore non ha prezzo, ma l’abito da sposa sì e infatti per un abito sartoriale le spose italiane spendono mediamente 3900 euro, mentre la città in cui costa meno è Palermo (circa 2500 euro).

SalvareFoto via Shutterstock: Kuznetsov_Dmitry
Foto via Shutterstock: Kuznetsov_Dmitry

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Oltre all’abito da sposa dei suoi sogni, nessuna donna potrebbe rinunciare ad un look perfetto che comprende acconciatura all’ultima moda,  make up secondo le ultime tendenze e manicure! Solo per il trucco chi si sposa in Italia spende mediamente 180 euro; le città più care sono Bologna (280 euro) Napoli (250 euro) e Roma (220 euro).

Avete scelto un elegante raccolto, preferite una frangia originale, l’intramontabile treccia oppure fiori tra i capelli, in perfetto stile boho-chic? Sappiate che l‘hair style può costarvi da un minino di 100 euro (a Torino) fino a 350 (a Napoli).

E dopo tutti questi preparativi chi rinuncia ad un servizio fotografico professionale? Ma nessuno ovviamente! Anzi sono sempre di più gli sposi che scelgono anche il wedding film per avere un ricordo ancora più romantico, vivo e toccante di quel giorno. Affidarsi ad un bravo fotografo comporta una spesa media di 785 euro; Roma e Milano sono le città più care in assoluto, ma in generale è al Nord che il servizio fotografico costa di più (a Genova 830 euro e a Torino 815).

SalvareFoto via Shutterstock: Oleg Baliuk
Foto via Shutterstock: Oleg Baliuk

Il nostro consiglio è quello di decidere il budget delle nozze e rispettarlo, facendo molta attenzione ai 12 costi che quasi tutti gli sposi dimenticano di considerare e a queste 8 spese impreviste che potrebbero far lievitare il conto. Se riuscite in questo intento potrete godervi il matrimonio senza preoccupazioni, liberi di abbandonarvi alle emozioni più belle! 

[Foto via Shutterstock: IVASHstudioKuznetsov_DmitryOleg Baliuk]