Dormire insieme la notte prima delle nozze: sì o no?

Sulla prima notte di nozze vi abbiamo già detto tutto…Ma sapete già cosa aspettarvi dalla notte PRIMA delle nozze? Mancano poche ore al ‘vi dichiaro marito e moglie’, se non avete ancora deciso come comportarvi, scoprite insieme a noi tutte le ragioni del Sì e del No.

The Fashion Wedding
The Fashion Wedding

Sì: dormire insieme

1. Romanticismo

Una cena romantica a luna di candela, scambiarvi la lettera d’amore o la piccola sorpresa che vi siete preparati, stringervi sotto le lenzuola sospirando in attesa che arrivi domani! Sono tutte cose che potrete fare solo se scegliete di passare insieme anche questa notte.

2. Albergo vs. casa

Se, come molti degli sposi di oggi, prima di essere marito e moglie siete già conviventi, passare proprio questa notte separati può essere più complicato…Uno dei due dovrà trovare un amico che lo ospiti oppure prenotare una notte in albergo.

3. Comodità 

La mattina quando vi alzerete sarà tutto già li! Niente borse da preparare, niente spostamenti verso casa, solo una bella colazione e i 7 consigli per una mattina rilassante in vista della lunga ed emozionante giornata che vi attende.

4. Sonni tranquilli

Siete abituati a dormire nel vostro letto, abbracciati al vostro cuscino (o al vostro lui/lei) e uno spostamento proprio questa sera potrebbe essere fatale. Non complicatevi la vita e scoprite come farvi una bella dormita la notte prima delle nozze!

5. Keep calm! 

Vi stanno assalendo i classici dubbi e le ansie prematrimoniali? Calma, un bel respiro e provate le 4 tecniche di rilassamento per ridurre lo stress. Certo, stare da soli non aiuta molto…In un momento come questo meglio avere accanto una persona importante, che sa rimetterci coi piedi per terra!

NO: dormire separati

1. Privacy

Volete farvi una maschera rilassante per il viso, godervi un lungo bagno caldo, parlare per un’ora al telefono con la migliore amica o con il testimone? Se scegliete di dormire separati avrete tutta la privacy che vi serve per questa ultima notte.

2. Una bella dormita

Stare da soli è probabilmente il modo migliore per prepararsi alla giornata che vi aspetta: niente distrazioni, potete andare a letto presto ed arrivare la mattina delle nozze riposati, freschissimi e senza l’ombra di un’occhiaia!

3. I segreti della sposa (e dello sposo)

Ammettiamo che vi venga voglia di provare per l’ultima volta l’abito (il segreto meglio custodito di tutto il matrimonio), o che vogliate tenere nascosta la lingerie che avete scelto. Anche gli uomini hanno i loro segreti e tutti, maschi e femmine, vogliono sentirsi liberi di canticchiare (senza orecchie indiscrete) mentre ascoltano la loro playlist rilassante!

4. La dieta

Se state seguendo un particolare regime alimentare per perdere qualche chilo e arrivare alle nozze in perfetta forma, sarete facilitati se restate da soli. Ricordate di evitare questi 9 alimenti e preparatevi un o di questi 5 frullati detox!

5. Last night out

L’addio al celibato/nubilato non vi è bastato e volete farvi un’ultima serata fuori con gli amici/amiche. Se scegliete di dormire separati potrete godervela meglio e rientrare all’ora che preferite, senza rischiare di svegliare o disturbare la vostra metà.

Avete sentito le ragioni del Sì e del No, siete pronti per votare…ops per scegliere se dormire insieme oppure separati, ma in entrambi i casi ricordate di evitare queste 12 cose e di verificare i 10 dettagli last minute.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Lascia un commento

Ad Astra Matrimoni
50 cose incredibili da fare con tuo marito: la bucket list della coppia perfetta
È molto comune che, col tempo, i matrimoni ricadano nella routine: alzarsi, portare fuori il cane, andare al lavoro, rientrare la sera....Che fine ha fatto il divertimento? Alle coppie che cominciano ora la vita matrimoniale suggeriamo 50 cose da fare insieme per intrattenervi tutto l'anno.
Foto: Mauricio Alanis
Il ballo dello sposo con sua madre: le migliori canzoni per un momento magico
Se hai passato ore e ore pensando alla canzone giusta da ballare con tuo papà, anche per il tuo lui è allo steso modo importante il ballo con sua mamma!
La prima coppia con Sindrome di Down festeggia 20 anni di matrimonio
La prima coppia con Sindrome di Down festeggia 20 anni di matrimonio
Maryanne e Tommy sono la prima coppia con la Sindrome di Down che si è sposata nel Regno Unito: due anni fa hanno festeggiato 20 anni di matrimonio!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni