Destination Wedding! 5 consigli per organizzare un matrimonio lontano da casa

A tutti piace viaggiare, scoprire luoghi lontani o semplicemente perdersi in una realtà diversa da quella di tutti i giorni, che a volte ci stanca e ci fa desiderare una fuga. Perché non condividere con le persone più care questa sensazione? Perché non farlo proprio nel giorno più importante della propria vita? È così che nasce il destination wedding: una scelta un po’ estrema ma anche moderna, adatta alla generazione Y che non si sente figlia di un solo paese ma di tutto il mondo! Non posso che essere fan del destination wedding, visto che l’ho scelto per il mio matrimonio, quindi mi sento di poter dare alcuni consigli per organizzarlo al meglio, questi 5 per cominciare.

Cheli & Peacock SafarisScopri di più su “Cheli & Peacock Safaris”
Cheli & Peacock Safaris

1. La lista degli invitati

Valgono le stesse regole che vi consigliamo per i matrimoni tradizionali: fatevi queste 7 domande, evitate questi 6 personaggi e ricordatevi che non potrete fare a meno dei vostri migliori amici. Tolto questo, che è l’ABC della lista degli invitati, ricordatevi che se non volete spendere un occhio della testa dovete mantenervi sotto una certa soglia: il numero può variare tra 50 e 100 ospiti in funzione del vostro budget, calcolato ovviamente sulla base di destinazione e data. C’è sempre l’opzione ‘massimo risparmio’, cioè ridurre la lista degli ospiti a due: gli sposi in fuga d’amore!

2. La destinazione

Lo so che sognate spiagge bianche, mare cristallino e isole incontaminate, ma non dimenticate che in qualche modo ci dovete arrivare! Un aeroporto vicino e servito da molte compagnie, anche le low cost (Ryanair, Easyjet et similia), renderanno la vostra metà molto più appetibile e…accessibile, il primo aspetto da considerare quando si sceglie la location.

Travel DesignScopri di più su “Travel Design”
Travel Design

3. Wedding Planner e agenzia di viaggi

Provate a farvi questa domanda, come suggerisce Allegra.R Wedding Planner: ‘Immaginatevi che il giorno più bello, tanto desiderato e atteso, possa essere rovinato da un anno pieno di pensieri invece che essere vissuto come una bellissima favola, dal ‘c’era una volta..’ al ‘..e vissero felici e contenti’?’. La risposta è facile: wedding planner! E se posso dire la mia anche un’agenzia di viaggi che organizzi il trasferimento e l’alloggio degli ospiti non è una cattiva idea. Mi ringrazierete quando scoprirete che non potete fare tutto da soli!

Allegra.R Wedding PlannerScopri di più su “Allegra.R Wedding Planner”
Allegra.R Wedding Planner

4. Sito web

Considerate la possibilità di creare un sito web dedicato alle nozze nel quale gli invitati possano trovare tutte le informazioni utili, che in caso di matrimonio lontano sono davvero tante! Crearlo con Zankyou è facilissimo e gratis, inoltre potete scegliere quello che preferite tra le nostre DEMO. Anche creare la lista nozze on line è semplicissimo: fate una prova senza impegno accedendo www.zankyou.com/it.

5. La data

Mi raccomando scegliete un giorno di festivo! Week end, ponti e vacanze estive sono perfetti; considerate che il destination wedding dura almeno 3 giorni: uno per l’andata, due per il matrimonio e tre per il ritorno. Fate felici i vostri ospiti e organizzatelo in un periodo in cui sia semplice prendersi una mini vacanza.

Il Baccello di Vaniglia PhotographyScopri di più su “Il Baccello di Vaniglia Photography”
Il Baccello di Vaniglia Photography

Si sa, la location è una delle poche cose che gli ospiti ricordano del matrimonio; fate le cose in grande e scegliete una destinazione da sogno per il vostro giorno più speciale. Il più grande vantaggio è che potrete passare lì la vostra luna di miele! 

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Lascia un commento

Azeta Studio Fotografico
7 consigli preziosi per organizzare il vostro wedding party
Fate attenzione perché questi consigli fanno parte delle cose che avreste voluto sapere PRIMA del vostro matrimonio: seguite questi 7 step (con 7 Tips) per scegliere la festa giusta per voi, prendete nota!
Come organizzare il viaggio di nozze dei tuoi sogni... senza ipotecare casa
Come organizzare il viaggio di nozze dei tuoi sogni... senza ipotecare casa
Immagina la luna di miele dei tuoi sogni. Adesso immagina che te la possa permettere... senza chiedere un prestito. Una chiacchierata con un esperto del settore: Travel Design.
Andrea Sampoli Fotografia
I migliori Wedding Planner della Toscana per organizzare il matrimonio perfetto
Il lavoro di un bravo wedding planner prevede creatività e senso pratico, precisione e capacità organizzativa, ricerca di ultime tendenze e novità. Ecco coloro che rispecchiano queste caratteristiche, pronti ad organizzare il vostro perfetto matrimonio toscano!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni