Crea il riso colorato per il tuo matrimonio!

Il riso colorato macchia meno se ha poco amido. Foto: Arrozdecolores
Il riso colorato macchia meno se ha poco amido. Foto: Arrozdecolores

Il riso colorato macchia? Questa è la domanda posta da molte spose, che mettono in dubbio la possibilità che il vestito bianco immacolato (avete scelto un abito della collezione Aire Barcellona 2013?) si possa macchiare. La risposta è che se il riso contiene poco amido non macchia, che sia naturale o colorato.

Il riso, come il riso a grani lunghi, contiene già poco amido, ma per ridurre ulteriormente il quantitativo, deve essere lavato molto bene, in modo che assorba più colorante e macchi di meno. La mia raccomandazione è quella di preparare voi stesse il riso in modo che possiate testare se macchia e onorare la tradizione di tirare il riso ai novelli sposi. Una volta ultimata la preparazione, avrete tutto il tempo per provare e ritentare migliorandolo. Se, tuttavia, non volete rischiare, è meglio acquistarlo da professionisti in modo che i chicchi non macchino: in questo caso subiscono dei processi per assicurare che non ci sia nessuna macchia!

Vi dò la ricetta per un fai da te nel caso di un matrimonio di 100 persone:

1. Bustine di circa 50g per ciascuno. Per ogni chilo saranno preparati 20 sacchettini.

2. Riso parboiled, macchia di meno perché ha meno amido.

3. Colorante.

Mettere l’acqua in una casseruola, e quando bolle, versate e mescolate il colorante alimentare. Versate una manciata di riso, e lasciatelo nella casseruola fino a quando raggiungete il colore desiderato. Rimuovetelo dalla casseruola, scolatelo (conservando l’acqua) e risciacquate più volte, fino a quando l’acqua sarà incolore.

Nell’acqua messa da parte, versate un altro pugno di riso, lasciandolo più tempo (per ottenere i toni scuri), fino a che il colore raggiunge un tono un po’ più scuro, dopodiché seguite la stessa procedura di prima. La terza manciata, quella ancora più scura, lasciatela ancora più a lungo.

Sciacquate bene. I colori scuri richiedono più lavaggi.

Una volta sciacquato il riso, asciugatelo leggermente con la carta da cucina, poi stendetelo un foglio, e lasciate asciugare.

Stendetelo bene. In due giorni sarà sufficientemente asciutto. Infine cercate dei piccoli contenitori e riempiteli con il vostro riso colorato in modo che tutti possano gridare:

Viva gli sposi!!!

Se siete invece assolutamente contrarie ecco 6 idee per rimpiazzare il lancio del riso!


Guest blogger: Pilar Romero de Tu Boda en Rosa
Esperta nell’organizzazione di matrimoni

Anche tu lavori nel wedding e vuoi scrivere per Zankyou? Contattaci

Più informazioni circa

Lascia un commento

Simone Addis
Come scegliere il fotografo per il tuo matrimonio? La parola ai nostri esperti
Chi meglio di un fotografo di nozze sa cosa è necessario chiedere durante un primo incontro con il professionista perché l'album di foto sia davvero perfetto?
Davide Brenna
20 idee da copiare perchè il tuo matrimonio sia il più originale del mondo
Quattro esperte ci raccontano come fare in modo che il vostro matrimonio non sia indimenticabile solo per voi ma anche per i vostri invitati: pronti a stupire tutti quanti?
Andrea Cittadini
I 10 inconvenienti che potrebbero rovinare il tuo matrimonio IN UN SOLO MINUTO
Organizzare un matrimonio, come ben sappiamo, è un lavoro a tempo completo. Implica mesi e mesi di preparativi, incontri con fornitori di nozze, valutazioni di budget e prove abito, scelta di menù ed allestimenti, definizione di calendari e scadenze. Eppure, e qui arriva la brutta notizia, basta un solo minuto per rovinare tutto.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni