Pubblicità

Cornamuse, kilt e l'Arena di Verona come sfondo: le nozze di Anita ed Adam

Una sposa in rosso, uno sposo in kilt, cornamuse e l'Arena di Verona come sfondo: il diario delle nozze di Adam ed Anita

  • Real weddings
  • Menu
  • Decorazione banchetto
  • Decorazione cerimonia
  • Abito a tubino
  • Aria aperta
  • Originale

Galeotto fu un concerto: tra una canzone cantata a squarciagola e una più romantica, d’improvviso è scoppiata la scintilla tra Adam ed Anita. In un gioco di sguardi, di chiacchiere e condifenze, hanno saputo sin dall’inizio che si sarebbero sposati e che il loro amore sarebbe durato per sempre. Direttamente dall’Australia, questa bellissima coppia, ha deciso di coranare il suo sogno d’amore nella romanticissima città di Verona.

SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
Pubblicità

Si sono conosciuti ad Adelaide, per poi trasferirsi a Melbourne ed infine a Los Angeles: dopo un “viaggio sentimentale” in Italia hanno deciso che la città dell’arena sarebbe stata la cornice del loro grande giorno.

Adam descrive Anita come bella, elegante e divertente e Anita descrive Adam come tenace, coraggioso ma soprattutto incredibilmente amorevole. La loro è una squadra forte e coesa, dove l’amore è protagonista, soprattutto per il piccolo Angus.

SalvareIl Relais
Il Relais
SalvareIl Relais
Il Relais
SalvareIl Relais
Il Relais
SalvareIl Relais
Il Relais
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvareIl Relais
Il Relais
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi

Gli sposi hanno deciso di soggiornare a Il Relais, storico e romantico edificio dell’Ottocento, dove Anita e le sue damigelle hanno iniziato i preparativi. Nessun make up artist né hair stylist: le ragazze hanno preferito fare tutto da sole, in un’atmosfera gaudente ma al contempo frizzante, con un leggero alone di tensione. Un classico di tutti i matrimoni…

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

SalvareThe Wedding Party di Claudia Martinelli
The Wedding Party di Claudia Martinelli
SalvareThe Wedding Party di Claudia Martinelli
The Wedding Party di Claudia Martinelli
SalvareThe Wedding Party di Claudia Martinelli
The Wedding Party di Claudia Martinelli
SalvareVilla Verità Poeta
Villa Verità Poeta
SalvareVilla Verità Poeta
Villa Verità Poeta
SalvareVilla Verità Poeta
Villa Verità Poeta
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi

L’intima cerimonia nuziale si è svolta nel bel giardino privato di Villa Verità Poeta, un giardino di circa 1.000 metri quadri nel centro storico di Verona.

Tutti gli invitati di sesso maschile  hanno indossato il kilt tradizionale per onorare la famiglia dello sposo. La sposa, invece, ha stupito tutti con un eccentrico abito rosso combinato con un più semplice bouquet di tulipani bianchi.

SalvareVilla Verità Poeta
Villa Verità Poeta
SalvareVilla Verità Poeta
Villa Verità Poeta
SalvareWedding Officiant di Claudia Carbonara
Wedding Officiant di Claudia Carbonara
SalvareWedding Officiant di Claudia Carbonara
Wedding Officiant di Claudia Carbonara
SalvarePaolo Castegnedi
Paolo Castegnedi
SalvarePaolo Castegnedi
Paolo Castegnedi
SalvarePaolo Castegnedi
Paolo Castegnedi
SalvareThe Wedding Party di Claudia Martinelli
The Wedding Party di Claudia Martinelli

Gli ospiti sono stati accolti al suono di cornamuse: Anita e le sue due damigelle sono partite dal Il Relais e hanno raggiunto il luogo della cerimonia camminando, rilassate e piene di gioia. Le cornamuse hanno lasciato spazio ad una canzone speciale per gli sposi, per dare il via al corteo nuziale.

La cerimonia è stata a dir poco emozionante con il rito simbolico dell’accensione della candela dell’Unità familiare, che simboleggia il patto di unità di due mani, due cuori e due vite in una nuova famiglia.

SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvareMuseo di Castelvecchio
Museo di Castelvecchio
SalvareMuseo di Castelvecchio
Museo di Castelvecchio
SalvareMuseo di Castelvecchio
Museo di Castelvecchio
SalvareMuseo di Castelvecchio
Museo di Castelvecchio
SalvareMuseo di Castelvecchio
Museo di Castelvecchio
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvareMuseo di Castelvecchio
Museo di Castelvecchio
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvareMuseo di Castelvecchio
Museo di Castelvecchio

Adam e Anita al termine della cerimonia hanno richiesto a tutti i loro ospiti di firmare la pergamena del loro certificato di matrimonio essendo tutti testimoni del loro lieto evento.

SalvareLadies from Hell
Ladies from Hell
SalvareLadies from Hell
Ladies from Hell
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi
SalvareLadies from Hell
Ladies from Hell
SalvareLadies from Hell
Ladies from Hell
SalvarePaolo Castagnedi
Paolo Castagnedi

E dopo l’emozione della cerimonia si passa al ristorante La Cantina del 15 dove un ricco  menù italiano, con tanto vino nostrano, è stato offerto a tutti i commensali. La decorazione dei tavoli, intima e suggestiva grazie a fiori e candele, ha colpito tutti!

SalvareLa Cantina del 15
La Cantina del 15
SalvareThe Wedding Party di Claudia MartinelliThe Wedding Party di Claudia Martinelli
The Wedding Party di Claudia Martinelli
SalvareThe Wedding Party di Claudia Martinelli
The Wedding Party di Claudia Martinelli
SalvareLa Cantina del 15
La Cantina del 15
SalvareThe Wedding Party di Claudia Martinelli
The Wedding Party di Claudia Martinelli
SalvarePaolo Castagnedo
Paolo Castagnedo

Adam ed Anita hanno vissuto appieno il loro giorno più bello: tradizione ed innovazione mixate alla perfezione per creare l’evento perfetto!

CREDITS:

Fotografia: Paolo Castagnedi | Wedding Planner: The Wedding Party di Claudia Martinelli | Celebrante: Wedding Officiant di Claudia Carbonara | Location preparativi: Il Relais | Location cerimonia: Palazzo Verità Poeta | Ricevimento: Ristorante La Cantina del 15 | Suonatori di cornamuse: Ladies from Hell | Set fotografico: Museo di Castelvecchio

Sapevi che con Zankyou puoi creare un sito web completamente gratuito per condividere con tutti i tuoi invitati i dettagli del tuo matrimonio? Foto, video, mappe e molto altro in pochi click: dai un’occhiata alle nostre DEMO. Oppure crea la tua lista nozze online accedendo a www.zankyou.com/it: è facile e senza alcun impegno, fai una prova!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Paolo Castagnedi Fotografia e video
Pubblicità

Lascia un commento