Pubblicità

Come scegliere il perfetto abito da sposa invernale? La parola all'esperta

La stagione invernale per i matrimoni ha un suo fascino tutto particolare: il clima e la luce della stagione si fondono coi colori caldi degli allestimenti e tutto sembra un po' più intimo. Spesso mi si chiede come possa essere un abito da sposa invernale? Ecco qualche dritta in esclusiva per le spose di Zankyou

  • Abiti da sposa
  • Guest-blogger
  • Abito lungo
  • Pizzo
  • Inverno
  • Sposa

La stagione invernale per i matrimoni ha un suo fascino tutto particolare: il clima e la luce della stagione si fondono coi colori caldi degli allestimenti e tutto sembra un po’ più intimo, con un’ atmosfera che invita a stringersi ancora di più attorno ai futuri sposi. Spesso mi si chiede come possa essere un abito da sposa invernale; in realtà nell’abito da sposa non esiste una vera e propria stagionalità.

Pubblicità

Certamente mi sento di consigliare tessuti più corposi rispetto a quelli leggeri, anche se alla fine è spesso l’emozione a farla da padrona… e non di rado ci sono spose che scelgono proprio tessuti più leggeri! In generale consiglio anche un modello con le maniche, ma deve essere qualcosa di molto, molto speciale.

SalvareCouture HayezScopri di più su “Couture Hayez”
Couture Hayez – Foto: Erika di Vito
SalvareErika Di VitoScopri di più su “Erika Di Vito”
Couture Hayez – Foto: Erika Di Vito
SalvareFoto Les Amis Photo Abito Couture HayezScopri di più su “Foto Les Amis Photo Abito Couture Hayez”
Foto Les Amis Photo  – Abito Couture Hayez
SalvareFoto Les Amis Photo Abito Couture Hayez
Foto Les Amis Photo  – Abito Couture Hayez

Quello che cambia davvero rispetto ad altre stagioni sono gli accessori per la sposa, con in primis il coprispalle. Via libera, quindi, a piccole cappe, mantelline, in velluto o raso di seta, più o meno imbottiti, ma anche a morbidi ed avvolgenti giacchini in maglia o cachemire, con maniche a tre quarti o lunghe, fino alle stole e ai bolerini in ecopelliccia.

Nel caso di Cristina, la sposa che vedete qui sotto, ho creato un piccolo bolerino in maglia per la parte sottostante, e una morbida e avvolgente cappa sempre in maglia, leggermente drappeggiata per la parte sopra. Un outfit elegante e ricco di comfort, perfetto per le nozze clebrate durante il mese di dicembre!

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

SalvareFoto Giudici Abito sposa Couture Hayez
Foto Giudici –  Abito sposa Couture Hayez
SalvareFoto Giudici Abito sposa Couture Hayez
Abito sposa Couture Hayez – Foto Giudici

Meno utilizzati cappottini o spolverini lunghi, in quanto coprirebbero troppo l’abito togliendo un po’ di fascino all’insieme. Mai come in questo periodo sono ideali anche i guanti, per un effetto davvero trés chic!

[Foto copertina: Shutterstock, Oleg_P]

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Couture Hayez Milano Abiti sposa su misura
Pubblicità

Lascia un commento