Come ridurre le spese del tuo matrimonio: ecco i 10 tagli per non restare senza soldi

Se il budget per realizzare il matrimonio dei tuoi sogni ha troppi zeri, non disperare! Inizia seguendo questi 5 tips per calcolarlo e ricorda che ci sono tante piccole cose su cui si può risparmiare: ecco la lista delle 10 spese da evitare per non restare senza soldi, prendi nota!

Slow Picture StudioRichiedi un preventivo gratuito
Slow Picture Studio

1. Le scarpe della sposa

Considerando che saranno coperte dalla lunga gonna dell’abito da sposa e che durante il party avrai un paio di comode scarpe di ricambio per ballare, ci sembra inutile spendere una fortuna per delle scarpe che indosserai solo un giorno. Cheap and chic, scegli un modello divertente ma non troppo caro; questo scatto è opera di Francesco Carrino, fotografo di matrimoni dallo stile unico e fuori dagli schemi. Le sue immagini sono sempre creative, spontanee ed emozionanti!

Francesco Carrino PhotographySfoglia il portfolio
Francesco Carrino Photography

2. Le modifiche all’abito

Durante la scelta dell’abito da sposa, fai attenzione alla vestibilità; se l’abito non è su misura infatti capita di dover apportare molte modifiche che ne fanno lievitare il prezzo. Un modello che segue perfettamente le tue forme può costare qualcosa in più, ma ti permette di risparmiare sugli intervento sartoriali. I modelli confezionati dall’atelier Iris Noble sono preziosi, raffinati e seducenti, la perfetta incarnazione dell’eccellenza italiana!

Iris NoblePrenota un appuntamento
Iris Noble

3. Troppi invitati

Ricorda che il costo del catering aumenta di pari passo col numero di invitati; per tenere sotto controllo le spese del ricevimento, non dare agli invitati il ‘+1’ e scegli sono una cerchia ristretta di amici e parenti, evitando di invitare tutti i colleghi di lavoro e gli zii di secondo grado.

Elena Razumovskaya fotografoSfoglia il portfolio
Elena Razumovskaya fotografo

4. I menù stampati 

I menù di nozze sono un dettaglio incantevole e questi 5 design sono davvero irresistibili, ma per contenere la spesa nel ramo cartoleria, stampane un’unica copia per tavolo, anziché uno per ogni ospite. Questa mise en place è opera di Gap Eventi, agenzia di wedding planning che ha come mission dare forma alla tua felicità: su una tavola informale decorata con fiori di campo in stile country chic, il menù è un semplice pieghevole con i nomi degli sposi e un motivo floreale.

Gap EventiRichiedi un preventivo gratuito
Gap Eventi

5. Fornitori extra

Esistono alcune location che hanno una lista base di fornitori e che aggiungeranno una quota extra per ogni altra impresa convocata al matrimonio. Attenzione quindi alle 12 spese che quasi tutti gli sposi dimenticano di inserire nel budget, stima un totale che comprenda altri fornitori oltre a quelli messi a disposizione della location. Il più importante? Il fotografo! Lo Studio Cardei lavora dal 1960 a fianco degli sposi, raccontando le loro storie d’amore con passione, creatività e spontaneità.

Barbara Cardei Photo-Studio-VideoSfoglia il portfolio
Barbara Cardei Photo-Studio-Video

6. Decorazioni extra 

Ogni piccolo dettaglio che aggiungi alle decorazioni è una voce in più nella spesa del tuo budget; attenzione quindi a non farti trascinare dagli allestimenti e ricorda che lo stile minimal chic è quello più in voga. Un esempio? La mise en place, essenziale ma impeccabile, di Magnolia Eventi, un servizio di catering e banqueting moderno e innovativo, che oltre a prepararti un banchetto di ottima qualità, seguirà da vicino l’organizzazione dell’intero evento!

Magnolia EventiRichiedi un preventivo gratuito
Magnolia Eventi

7. Gli alcolici

In genere si calcola 1 bottiglia ogni 4 persone, ma considera anche l’età degli invitati, quanti bambini e ci saranno e il numero di eventuali astemi. Segui la nostra guida al calcolo degli alcoliciporta tu il vino se vuoi risparmiare davvero. Una gita per cantine con il tuo lui può essere il diversivo romantico che ti aiuta ad affrontare l’organizzazione delle nozze con il giusto spirito.

Yazy Jo
Yazy Jo.

8. Fiori 

Come rinunciare ai fiori per il tuo matrimonio? Per contenerne i costi ci sono alcuni stratagemmi: comprarli direttamente dai grossisti al mercato dei fiori, usare il foliage per decorare le nozze e scegliere solo quelli di stagione! Per sapere quali sono i fiori più belli nel tuo periodo dell’anno chiedi consiglio a  Paola Rossi e Elisa Costantini Allestimenti FlorealiMamma e figlia unite dalla passione per i matrimoni e la natura, sapranno creare la scenografia perfetta in un mix delicato di colori e fragranze.

Paola Rossi e Elisa Costantini Allestimenti FlorealiRichiedi un preventivo gratuito
Paola Rossi e Elisa Costantini Allestimenti Floreali

9. Le partecipazioni 

Oltre al costo della grafica devi considerare quello di stampa e di spedizione…..Sarà una bella cifra! La tecnologia ti viene in aiuto e ti propone un’alternativa low cost: con Zankyou puoi creare gratuitamente il sito web delle nozze e il Save the Date personalizzati, scegliendo tra tante Demo bellissime e facilissime da utilizzare.

Matrimoni all'italianaRichiedi un preventivo gratuito
Matrimoni all’italiana

10. Regali per gli invitati e bomboniere

Non puoi lasciare andare via i tuoi ospiti senza un ricordo di quel giorno: l’alternativa alle più costose bomboniere d’argento c’è, anzi ce ne sono a bizzeffe! Sul sito di Atelier Creative, un e-commerce specializzato in oggetti per il matrimonio, troverai bomboniere, confetti, dolciumi, accessori e regalistica per ogni occasione ed evento!

Atelier CreativeVisita lo store
Atelier Creative

Sapevi che un matrimonio organizzato da un professionista costa il 20% in meno di quelli ‘fai-da-te’? L’ultimo consiglio che ti diamo è quello di rivolgerti ad un wedding planner, ne guadagnerai in tempo, salute e portafogli! Sara Porro è la wedding & Party planner che fa per te: ‘scegli il tema, l’occasione, lo stile e i colori ma soprattutto il Budget‬’, al tutto il resto penserà lei!

Wedding & Party Planner Sara PorroRichiedi un preventivo gratuito
Wedding & Party Planner Sara Porro

Ora che hai fatto bene i tuoi conti scopri quali sono le 3 cose su cui NON devi assolutamente cercare di risparmiare per il tuo matrimonio!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Alessandro Corongiu Fotografia
Restare amica del tuo ex è possibile? I 5 step del 'conscious uncoupling'
Cos'è il 'conscious uncoupling' e come fare per metterlo in pratica? Scopri come rimanere in buoni rapporti con l'ex seguendo lo stesso metodo di Gwyneth Paltrow e Chris Martin
Marcella Cistola
4 tagli di capelli classici e moderni da sfoggiare il giorno del tuo matrimonio!
Ci sono delle cose che non passano mai di moda, come questi 4 tagli di capelli: scegli quello che preferisci per essere una sposa perfetta!
I soldi non fanno la felicità: ecco 3 aspetti più importanti del budget delle nozze
I soldi non fanno la felicità: ecco 3 aspetti più importanti del budget delle nozze
Scopri 3 aspetti fondamentali da tener presenti durante l'organizzazione del tuo matrimonio che sono perfino più importanti del budget.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni