Come fare se non ho assunto una wedding planner?!

Come fare se non ho assunto una wedding planner?!

Hai deciso di organizzare il tuo matrimonio senza assumere un wedding planner professionista? Segui questi 5 consigli e ti assicurerai un evento di successo.

  • Prima del matrimonio
  • Sposi

Cara sposina, sono certa che sarai super informata sulle tendenze, le mode, i colori e non sarà difficile per te individuare lo stile del tuo matrimonio. Questa sicurezza e conoscenza dell’infinito universo del wedding, potrebbe portarti alla decisione di rinunciare all’aiuto di un wedding planner per organizzare tutto da sola, senza dare peso al fattore stress che non è da sottovalutare! Onde evitare che il tuo matrimonio non sia esattamente come lo hai sempre sognato, ma curato nei minimi dettagli come se tu fossi una wedding planner esperta, segui i miei consigli:

SalvareWeddingMovie
WeddingMovie

1. Organizzati in anticipo

Inizia a organizzare il tuo matrimonio un anno oppure un anno e mezzo prima, così avrai il tempo necessario per selezionare tutti i fornitori senza troppi stress. Non essendo “del mestiere” dovrai ponderare bene la scelta di ogni singolo fornitore valutandone sia la qualità dei servizi offerti che il prezzo degli stessi, operazione che ti porterà via molto più tempo di quanto avresti mai immaginato.

SalvareLuca Bottaro
Luca Bottaro

2. Decidi esattamente quello che vuoi

Segnati, per ogni aspetto del matrimonio, cosa ti piacerebbe davvero avere; ad esempio potresti pensare per quanto riguarda il fotografo: ”Voglio il servizio reportage e non quello tradizionale”, per quanto riguarda i fiori: ”Li voglio tutti bianchi”. E’ importante avere le idee chiare per andare più spediti nell’organizzazione.

SalvareMarco Schifa
Marco Schifa

3. Stila una lista delle priorità

Ti suggerisco di farti una lista con le cose che non dovrebbero mancare mai al tuo matrimonio. Ad esempio potresti pensare che al tuo matrimonio non dovrebbero mai mancare gli strass e le pietre preziose, insomma tutto ciò che luccica, in quanto sei amante di questo genere di cose.

SalvareL&V Photography
L&V Photography

4. Tieni sempre sotto controllo il tuo budget.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

E’ facile farsi prendere la mano e non rendersene conto: tenendo sotto controllo il budget, potrai preferire quello che assolutamente non deve mancare e quello invece a cui puoi tranquillamente rinunciare o trovare un’alternativa.

SalvareMaria Bryzhko
Maria Bryzhko

5. Lasciati aiutare almeno un po’

Delega a qualche tua amica o parente, possibilmente meno coinvolta emotivamente, le ultime cose da fare per il giorno del matrimonio. Tu sarai fin troppo emozionata per ricordare tutti i dettagli dell’ultimo momento, per questo un occhio meno coivolto, potrà tornarti davvero utile!

SalvareSimone Primo
Simone Primo

Prendi nota di questi piccoli consigli, ti torneranno utili se deciderai di organizzare il tuo matrimonio senza assumere un wedding planner professionista; ma, organizzazione a parte, non dimenticare mai che la parola d’ordine di ogni matrimonio di successo è AMORE: se c’è questo sentimento meraviglioso tutto il resto non conta!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Luca Bottaro Studio Fotografia e video
L&V Photography Fotografia e video
Maria Bryzhko Fotografia e video