Pubblicità
Combatti l'inverno: copertina, film e beata solitudine, questa la nuova irresistibile tendenza

Combatti l'inverno: copertina, film e beata solitudine, questa la nuova irresistibile tendenza

Stare a casa affondati sul divano, avvolti da una morbida coperta tipo baco da seta con un telecomando in mano e tanto, tanto relax! Correte a mettere il pigiama, è l'ora del Kalsarikännit!

  • Attualità
  • Salute

Dobbiamo rassegnarci: ormai l’inverno è arrivato ed è arrivato per restare… almeno fino alla primavera! Ciao sole, ciao caldo, ciao giornate lunghe e notti brevi, addio notti brave e tramonti in riva al mare, ora non ci resta che il freddo, il buio e la poca voglia di vita sociale. Mai combattere un istinto, si fa prima ad abbandonarsi: per molti l’inverno è quel periodo dell’anno in cui ci si riscopre e, riscoprendosi, si ritrova il piacere di stare soli, finalmente soli. Quast’anno, più che mai, la beata solitudine sembra essere di moda, dato che la tendenza che si sta imponendo con sempre più forza vede la diffusione di un’abitudine che interessa soprattutto i millenial: la serata perfetta necessita solo di te, una coperta e un bel film.

Salvare
Foto via Pinterest Bloglovin’
Pubblicità

Il Kalsarikännit, (no, non è un mobile Ikea in un milione di pezzi da montare da solo), è la moda che viene dalla lontana Finlandia dove sembra che questa pratica della “buona solitudine” sia un’abitudine consolidata. Ma come stupirsi che in una delle parti più fredde del pianeta si preferisca restare a casa sotto una calda coperta invece di affrontare neve e temperature proibitive? Ragionamenti logici a parte, anche nel resto d’Europa, dove le temperature sono sicuramente più miti, sempre più persone preferiscono il relax di una serata sul divano alle notti brave in cui il vestito sexy è solo per te che lo hai potuto ammirare prima di coprirlo con strati e strati di giacche, maglioni, cappotti e sciarpe.

Salvare
Antonio Sgobba

Sarà una nuova presa di coscienza, una rivoluzione culturale che vede l’Io come centro della vita sociale di ognuno di noi o, più semplicemente, sarà l’esigenza di rendere cool l’amore per la solitudine che, alla fine, è più comune di quanto si pensi. Ma anche un modo più ‘figo‘ per non ammettere di essere terribilmente pigri e freddolosi, qualsiasi sia la motivazione, filosofica o pratica, stare soli a casa è la nuova moda. Scontato dire che stare soli con se stessi è una abitudine sana che porta ad essere più lucidi e tranquilli nella vita di tutti i giorni.

Salvare
Il Baccello di Vaniglia

Basta forzarsi ad uscire, sembrare socialmente attivi, affannarsi alla ricerca di “qualcosa da fare“, la moda ci viene in soccorso sdoganando un’abitudine da sempre considerata “sfigata”: stare a casa affondati sul divano, avvolti da una morbida coperta tipo baco da seta con un telecomando in mano e tanto, tanto relax! Correte a mettere il pigiama, è l’ora del Kalsarikännit!

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Antonio Sgobba Photography Fotografia e video
Pubblicità

Lascia un commento