Che faresti se il tuo capo decidesse di pagare il tuo matrimonio?

I capi sono imprevedibili! Molti sono lo zimbello nelle tipiche riunioni tra colleghi, sia per buone ragioni che meno! Ma il protagonista di oggi ha qualcosa in più: è Chieh Huang, il CEO dell’impresa Boxed, un portale basato nell’invio dell’acquisto giornaliero a domicilio. In questo caso, i commenti che questo capo ha suscitato sono positivi, molto positivi! Vuoi sapere che ha fatto?

Boxed
Foto: Boxed

Chieh Huang, convocò tutti i suoi dipendenti in uno dei grandi magazzini dell’azienda. Come compagnia famosa nel settore di vendite all’ingrosso negli Stati Uniti, lo spazio era enorme ed era pieno di scatole e macchinari, mentre il gruppo di lavoratori era fantastico, multirazziale e molto giovane. Erano tutti molto nervosi per questa convocazione inaspettata.

Con un linguaggio rabbonito, il CEO incominciò un discorso che conservava un asso nella manica: “È stato un cammino complicato per tutti noi, tutti avete cominciato a far parte di questa famiglia. Per questo pensiamo che più possiamo fare per voi, più potremmo offrire alla nostra attività.” , così cominciò.

Durante il discorso, il capo chiamò Marcel, uno dei suoi lavoratori che lo raggiunse sul pulpito. Il CEO raccontò la sua storia: era da tempo che Marcel lavorava sette giorni alla settimana e con turni doppi per poter pagare il suo matrimonio; inoltre, sua madre era malata, dettaglio che non faceva che rendere ancora più complicata la situazione. Mentre Huang parlava, nessuno degli ascoltatori potè trattenere le lacrime tanto che anche l’oratore dovette asciugarsi gli occhi varie volte con la manica della camicia. 

Nel frattempo la futura sposa di Marcel fu invitata ad avvicinarsi loro e il CEO continuò il suo discorso con una affermazione shock: “Ci piacerebbe pagare il vostro matrimonio.” Marcel con il cuore in gola si emozionò talmente tanto che dovette fare una passeggiata per assimilare la notizia e reprimere la cascata di lacrime ed emozioni che lo stava travolgendo. Tutti applaudirono e Marcel abbracciò il suo capo.

Ma non è finita qui, Huang rivolgendosi alla totalità dei lavoratori continuò a parlare: “Paghieremo le nozze di tutti voi cosicché possiate godervi la fortuna di aver trovato la vostra anima gemella senza pensieri.” 

Che fine c’era dietro tutto questo? Non vogliamo saperlo. L’unica cosa sicura è che Marcel e la sua futura moglie potranno realizzare il loro sogno senza troppi sacrifici!

Più informazioni circa

Lascia un commento

Con Il mio matrimonio Wedding Planners, tutto ciò che hai sempre sognato per il tuo sì più importante
Con Il mio matrimonio Wedding Planners, tutto ciò che hai sempre sognato per il tuo sì più importante
Prendiamo Valentina d’Amelio e Valeria Montoneri due organizzatrici di eventi con ampia e variegata esperienza nel settore, prendiamo le loro idee, il loro gusto estetico, la loro simpatia, la loro attitudine. Uniamo questo ensemble e come risultato avremo IL MIO MATRIMONIO Wedding Planners, cioè il Vostro Matrimonio Perfetto.
Roberta Perrone Destination Wedding Photographer
Quando il quotidiano rende ciechi. 15 cose carine che gli uomini fanno e che tu non noti
Prendersi cura di qualcuno è volergli bene. Ecco quindi alcuni segni da cercare, osservare e su cui trattenere un'adeguata attenzione, perché l'uomo che avete accanto, ogni volta che ve li dedica, lo fa animato dallo stesso spirito di piacere della prima volta.
Daniele Cherenti
Guarda che luna, guarda che mare: il matrimonio in Sardegna di Andrèa e Sébastien
Baciati dal mare, dalla luna e dalla fortuna: un matrimonio elegante e raffinato in Sardegna. Scopriamo di più sulle nozze di Andrèa e Sébastien

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni