Belief Wedding Planners e Two+Us​ ​Project: il trionfo del wedding

Belief Wedding Planners e Two+Us Project già da tempo cercano di riunire tutti i wedding planner del mondo, per questo, l’organizzazione di eventi, congressi e concorsi è una delle loro attività principali. In questa occasione, con la partecipazione speciale di Zankyou, wedding planner provenienti da sei paesi diversi hanno potuto godere di tre giorni di full immersion nella Riviera Maya.

Belief Wedding Planners
Foto: Belief Wedding Planners

Comunicazione senza frontiere

Uno dei motivi essenziali per l’organizzazione di questo evento è il cambiamento di vita dei professionisti di questo settore che, quotidianamente, sono alla ricerca di successi e soddisfazioni lavorative. Giovana Duailibe, fondatrice di Belief Wedding Planners, ha dichiarato: “Questo evento è stato incentrato sul lavoro in internet, l’apprendimento, il guadagno, ma anche molto divertimento. A differenza di un congresso, l’evento è stato più intimo, con un gruppo limitato di persone, cosa che ha dato ai partecipanti l’opportunità di conoscersi meglio per concentrarsi sui loro obiettivi per il 2018 “.

In questo senso, la partecipazione di paesi molto diversi tra loro ha permesso un scambio molto più consistente. Duailibe a riguardo ha dichiarato: “Anche l’aspetto del web è stato cruciale perché ha permesso di stabilire connessioni preziose e durature.“.

Nel programma giornaliero venivano affrontati temi vitali per la comunicazione e la connessione di massa, come le reti sociali per i professionisti del mondo del wedding, le conoscenze internazionali, il matrimonio secondo le differenti culture ed il processo creativo dell’organizzazione di eventi così importanti. Il risultato è stato più che soddisfacente, nella splendida cornice della Riviera Maya, posto unico e bello, ideale per comunicare e perfetto per conoscere se stessi e gli altri.
Belief Wedding Planners
Foto: Belief Wedding Planners

Un Real Wedding molto speciale

Come omaggio al lavoro di questi professionisti, una delle attività previste dall’evento riguardava proprio l’organizzazione di un matrimonio. Il Real Wedding di Ana e José è stato sviluppato come parte del progetto Project Two + Us, lanciato da Belief Wedding Planner. L’obiettivo principale di questa iniziativa è stato quello di dare la possibilità a due persone innamorate di sposarsi nonostante le limitate risorse economiche a disposizione. Oltre ad organizzare per loro un matrimonio da favola, i professionisti hanno regalato alla famiglia un dono speciale: una sedia a rotelle per loro figlia.

Two+Us Project​
Foto: Two+Us Project​
Two+Us Project​
Foto: Two+Us Project​
Two+Us Project​
Foto: Two+Us Project​

Un grande successo

L’evento ha ricevuto una marea di consensi che incoraggiano l’organizzazione di eventi come questo più spesso. Per Rui Mota Pinto, wedding planner dal Portogallo: “L’idea di questo evento è geniale perché si tratta di una riunione informale tra professionisti del settore molto diversa dalle solite conferenze.”

Sandra Santoro, wedding planner italiana, ha valutato positivamente l’esperienza: “La lezione più importante che ho imparato a livello personale è che il nostro lavoro può essere gratificante anche se non pagato dato che, tutto quello che abbiamo fatto in questi giorni, lo abbiamo fatto con allegria ed entusiasmo. Partecipare al progetto Two Plus Us è stato davvero commovente ed emozionante. “

Guadalupe Alvarez, wedding planner messicana, ha apprezzato molto lo scambio di idee tra wedding planner di tutto il mondo: “L’incontro di persone provenienti da diversi paesi, con necessità differenti, clienti differenti e idee differenti ti portano a chiederti se stai dando il meglio di te nel tuo lavoro o se c’è qualcosa che potresti migliorare.”

Belief Wedding Planners
Foto: Belief Wedding Planners

Gli eventi che generano comunione e nuove conoscenze sono vitali per rompere le barriere, avvicinare le persone e crescere a livello professionale. Senza dubbio, l’iniziativa di Belief Wedding Planners e Two+Us è stata un vero successo.

Più informazioni circa

Lascia un commento

Foto via Cordon Press
Meghan Markle e i suoi due abiti da sposa, tutta la classe della semplicità
Minimal, perché less is more, è il termine migliore per descrivere gli abiti da sposa scelti da Meghan Markle, maestra di classe ed eleganza.
MAVI’S SPRING CAMPAIGN
Le grandi case di moda dicono NO all'eccessiva magrezza!
Il mondo della moda sta cambiando in meglio: le più grandi aziende di questo settore dicono NO ai modelli eccessivamente magri e minori di 16 anni.
Royal Wedding: 10 particolari fondamentali che non hai notato
Royal Wedding: 10 particolari fondamentali che non hai notato
Anche se sei rimasta incollata allo schermo durante il matrimonio di Harry e Meghan, siamo sicuri ti siano sfuggiti questi 10 particolari che hanno reso questo matrimonio un evento unico.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni