Anna Frascisco in esclusiva per Zankyou: la wedding planner delle star si racconta

Fin da piccola mi hanno sempre insegnato che è buona educazione presentarsi. Posso dunque  occuparmi di Galateo e Bon Ton e non farlo? Mi sembra chiara la risposta. Dunque: mi chiamo Anna Frascisco, sono sabauda di idee e di nascita e sono una “wedding & event planner”. E dal momento che ci ritroveremo spesso su questo magazine, mie care lettrici, è giusto che mi descriva anche a livello caratteriale. Per iniziare vi confesso che sono dotata di una calma disarmante, che in prima battuta potrebbe quasi sembrare menefreghismo. Una calma che rasserena molto le spose, sempre molto esigenti. Ho una precisione maniacale, che tende alla perfezione nei minimi dettagli, e non a caso mi occupo di organizzare eventi di tutti i generi. Ed approfitto di questo spazio per ricordarvi che il 22 novembre si terrà il secondo Wedding Breakfast di Zankyou, stavolta in chiave natalizia. Ed indovinate un po’? Sono proprio io, insieme a Monia Re di Kairòs Eventi, ad aver organizzato questo esclusivo evento nella splendida cornice del Grand Hotel Imperiale Resort&Spa di Moltrasio (Como). Seguiteci sui social perché vi terremo costantemente aggiornati! Non vediamo l’ora…

E ritorniamo a noi. Nell’ambito dei matrimoni e degli eventi di lusso, poi, questo è un dettaglio di estrema importanza. Un’ultima cosa che mi caratterizza è la capacità di non sentire la stanchezza e le responsabilità che il mio lavoro, ovviamente, conferisce. Corro ogni giorno su e giù per l’Italia, tra appuntamenti e sopralluoghi, passando dalle grandi conventions per aziende alle feste a tema per i bimbi.

Amo particolarmente essere una #weddingplanner. Il matrimonio, l’evento più bello ma difficile da pianificare, mi offre soddisfazioni senza eguali. Eppure ogni favola che realizzo trova sempre un intruso difficile da sconfiggere: l’ansia, cattiva consigliera in ogni occasione. Nuvoletta nera che minaccia ogni volta tempesta. Perché tutte le spose sognano un giorno perfetto, senza critiche e commenti negativi da parte degli invitati. E quando questi ultimi superano il centinaio, come spesso accade, non è facile incontrare il gusto ed il favore di tutti. Il Galateo molte volte mi ha aiutata a mettere d’accordo le idee obsolete dei genitori con quelle più moderne e all’avanguardia degli sposi. Per far si che “vissero felici e contenti” proprio tutti! Ed anche questa, in effetti, è una delle mie caratteristiche primarie.

Ma cos’è il Galateo? Analizziamo la descrizione da dizionario: “Il termine galateo definisce l’insieme di norme comportamentali con cui si identifica la buona educazione: è un codice che stabilisce le aspettative del comportamento sociale, la norma convenzionale”. Quindi possiamo dire che il Galateo è il manuale di comportamento da adottare in ogni aspetto della vita.  E quale miglior occasione sociale quale il matrimonio per seguire le norme del bon ton e delle buone maniere?

Vi renderete conto che, spesso, molte abitudini che possiamo definire “tradizionali” non sono le più consone e corrette. Il mio caposaldo si ravvisa nel “abbastanza è già troppo”. Perché, come in molti aspetti della vita, tra eccesso e sobrietà è decisamente meglio quest’ultima. Così come tra la novità, sempre un po’ discutibile, e le idee classiche, alla fine è sempre più moderna la seconda opzione. Perchè impareremo insieme che la buona riuscita di un matrimonio è sempre proporzionata alle sue solide basi. Le idee chiare, per quanto possibile, garantiscono una perfetta riuscita.

In questa mia rubrica analizzeremo insieme i vari temi del Galateo legati al giorno delle nozze. Dalla preparazione, all’invio delle partecipazioni. Dalle tempistiche dei ringraziamenti da inviare ai vostri ospiti, al dress code perfetto per non sfigurare o far sfigurare gli sposi. Dal trucco della sposa, alla disposizione dei posti durante la cerimonia. Sono estremamente felice di iniziare questa nuova avventura insieme e spero che il mondo delle “buone maniere” vi appassioni tanto quanto ha appassionato me da sempre. Sin da quando ne ho memoria.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Lascia un commento

Obiettivi d'Arte
MasterChef Wedding: tutti gli ingredienti indispensabili per un banchetto perfetto
Il banchetto perfetto esiste: un concentrato di stile e sapori dove a prevalere, alla fine, è sempre la dolcezza! Basta affidarsi ad esperti del settore qualificati e sempre aggiornati sulle ultime tendenze per vivere un matrimonio all'insegna del buon... gusto.
Simone Gavana Fotografo
Drone vs classico servizio fotografico per il vostro matrimonio: la parola agli esperti
Il Drone, un velivolo radiocomandato e con pilota remoto, non nasce certamente nel settore del Wedding ma qui ha trovato una interessante applicazione! Pro e contro secondo i nostri esperti fotografi.
Come scegliere il wedding planner per il tuo matrimonio
Come scegliere un wedding planner per il tuo matrimonio in 5 semplici passi
Non hai ancora capito come fare a scegliere il wedding planner perfetto per il tuo grande giorno? Segui alla lettera questi 5 passi!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni