Pubblicità
Anelli Dior 2010

Anelli Dior 2010

Quando si dice Dior, cosa vi viene in mente? supponiamo eleganze, stile, classe, raffinatezza. E originalitá? ecco la collezione di anelli 2010 che vi stupirá per i suoi disegni davvero originali!

  • Attualità
SalvareDior 2010, Milly-sous-la. Anello con diamanti a formare una rosa
Dior 2010, Milly-sous-la. Anello con diamanti a formare una rosa
Pubblicità

Non c’é niente da fare: per una donna l’anello é un simbolo d’amore, il segno di una relazione, l’oggetto che sancisce l’inizio di una storia o una dichiarazione di matrimonio. Per questo ci piace l’idea che sia unico, personale oltre che bello, originale, elegante

Conosciamo la raffinatezza e l’eleganza che contraddistinguono il marchio Dior. Basta pronunciarlo per sapere che é sinonimo di qualitá, design, stile. E oltre alle fantastiche creazioni del mondo dell’abbigliamento e delle scarpe, Dior ci regala per il 2010 una collezione originale di anelli, anelli che ci piace pensare possano essere scelti come anelli di fidanzamento.

Una collezione davvero originale ed unica, con pezzi in oro bianco o giallo, disegni esclusivi e molto creativi. Questo si: quando si parla di dior si parla anche di prezzi piuttosto alti e in questa collezione gli anelli vanno dai 9000 euro ai 400 euro. Vi va di vederne alcuni?

SalvareAnello con zaffiro rosa e Gwendoline, anello d'oro giallo con rosa
Anello con zaffiro rosa e Gwendoline, anello d'oro giallo con rosa

 

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

SalvareAnello ciliegie e Sortija, anello con composizione floreale
Anello ciliegie e Sortija, anello con composizione floreale
SalvareAnello Oui, in oro bianco e diamanti
Anello Oui, in oro bianco e diamanti
SalvareAnello Sortija catena, con brillantini
Anello Sortija catena, con brillantini

Non ci dite che non vi colpiscono! Noi li troviamo affascinanti per questo vi inviatiamo a visitare la pagina di Dior e se tra voi c’é qualche fortuna che riuscirá ad indossarne uno…beh, che ce lo faccia sapere! 🙂

Pubblicità

Lascia un commento