Un amore dai toni freschi e romantici: verde menta e pesca per il sì di Andreia e Bruno

Foto: Instante Fotografia
Foto: Instante Fotografia

Contrasti cromatici speciali e straordinari effetti romantici: questo in poche battute il matrimonio di Andreia e di Bruno che hanno puntato su dettagli davvero speciali, pensati con molta attenzione per dare un tocco molto, ma molto dolce e particolare al giorno del sì. I colori scelti infatti, verde menta e pesca, come vedrete tra qualche immagine, hanno avuto l’effetto di dare tanta allegria al matrimonio e a tutti gli ambienti, ma senza mai perdere il loro carattere originale e unico.

Il verde menta e il pesca sono colori speciali e sono stati il filo conduttore tra i diversi elementi del matrimonio. Cominciando dalla grafica e dal particolare cuore sul taschino dello sposo, fino ai fiori per l’acconciatura, all’immancabile bouquet e alle scarpe della sposa. Vi sentite spose originali? Se state cercando spunti interessanti, vi consigliamo le ultime creazioni di bridal shoes per il 2015… ma solo se siete pronte a restare a bocca aperta!

Inviti, fiori per capelli e per il taschino dello sposo - Foto: Instante Fotografia.
Un momento di preparazione dello sposo - Foto: Instante Fotografia.
Scarpe da sposa verde menta - Foto: Instante Fotografia.
Gli accessori della sposa e il bouquet - Foto: Instante Fotografia.
Il cuscinetto delle fedi - Foto: Instante Fotografia.

La storia di Andreia e di Bruno è davvero particolare: il loro matrimonio, tanto desiderato, è rimasto in stand by per dieci anni. Prima ci sono state le bimbe, una dopo l’altra e poi il tempo che passa. Ma adesso è giunto il momento di realizzare questo meraviglioso progetto d’amore.

Gli sposi hanno preferito un posto intimo e accogliente, un ambiente classico e romantico, dove potersi sentire liberi di personalizzare la location anche con oggetti e decori realizzati dalla famiglia!

Preparazione della sposa e delle figlie - Foto: Instante Fotografia.
I fiori per i capelli - Foto: Instante Fotografia.

Il consiglio della sposa: “Cercate un locale che vi permetta di comunicare il vostro sentimento e cosa il matrimonio significhi per voi. Un posto davvero speciale che vi aiuti a trasformare questo momento nel giorno più felice della vostra vita”.

Fili di seta per le decorazioni del locale - Foto: Instante Fotografia.
Il locale della cerimonia - Foto: Instante Fotografia.
Dettagli della decorazione e amici dello sposo - Foto: Instante Fotografia
Decorazioni della tavola - Foto: Instante Fotografia
Foto: Instante Fotografia

Se volete seguire i consigli della sposa e rendere originale il giorno del sì, vi consigliamo di visitare Ideal Project a Venezia che vi sbalordirà per l’offerta delle particolari decorazioni esposte.

Se il vostro è un amore da favola, allora merita di essere celebrato in un castello, come quello di Castelbrando in provincia in Treviso. Per inguaribili romantici, il Casta Diva Resort di Como fa per voi.

E se invece non sapete proprio da dove iniziare, provate ad affidarvi a veri professionisti di sogni: noi di Zankyou, tra i tanti che potrete trovare sul sito, vi consigliamo Rosso di seta a Torino  e Tulle&Cannella a Napoli.

Buon divertimento con i preparativi!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Marco Odorino
25 tipologie di invitati che troverete ad un matrimonio: pronti a stare alla larga dai numeri 8, 15 e 20?
Una spassosissima guida utile per gli invitati che sapranno con chi trascorreranno la giornata, e per gli sposi, che sapranno come regolare di conseguenza aspetti delicati quali l'organizzazione dei tavoli.
Il matrimonio di Gloria e Costantino: una favola dai contorni rosso antico
Il matrimonio di Gloria e Costantino: una favola dai contorni rosso antico
Immaginate un borgo, palpatene l'atmosfera rustica, tutto richiama alla semplicità e all'amore per il gusto autentico della vita. Immaginate ora di sentire la felicità animare le strade. Oggi c'è festa, si celebra il matrimonio di Gloria e Costantino.
Da necessità a virtù: per celebrare le vostre nozze gay, scegliete un Parador spagnolo. Foto via bodasenparadores.es
Matrimonio gay: l'incanto dei Paradores spagnoli, per la parificazione dell'Amore all'Amore
Oggi vogliamo parlarvi di un’alternativa che trasformi una (triste) necessità in una (incantevole) virtù. La necessità è quella di coppie omosessuali italiane che desiderano sancire la loro unione attraverso il matrimonio, ragion per cui - esattamente come Fabrizio e Jonathon, dei quali potete leggere qui la nostra intervista - si vedono costretti ad espatriare per la cerimonia nuziale. La virtù è quella di potere scegliere all’interno di un carnet che estende la gamma di locations non più all’indisponibile, ahinoi, territorio italiano, ma al raggio mondiale di Paesi che hanno saputo riconoscersi civilmente gay-friendly, e umanamente attenti all’Amore in sé - esattamente come dovrebbe essere, quando si parla di matrimonio. Uno tra questi, a noi geograficamente vicino, è la Spagna, che ha approvato la celebrazione delle nozze gay sin dal 2005: così, tra le più belle opzioni che la penisola iberica offre come locations nuziali, di infinito pregio e splendore è quella dei Paradores.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni