Addio Shatush: il 2018 è la stagione del Golden Cream Soda

Addio Shatush: il 2018 è la stagione del Golden Cream Soda

Qual è il biondo che tutte vorranno in questa stagione? Arriva la moda del Golden cream soda, dite addio all'ormai vecchio shatush!

  • Acconciatura
  • 2018

Arriva il nuovo biondo di tendenza che ci farà dimenticare le mode passate; in tante abbiamo fatto lo shatush e le più audaci hanno osato con il balayage, ma questa nuova tendenza ci conquisterà!

Si tratta del biondo vaniglia o come lo chiama la sua creatrice “Golden cream soda“. È un tono naturale, facile da mantenere, in definitiva, un biondo con le sfumature dorate della vaniglia ed il suo nome fa riferimento ad un popolare drink che va di moda a Los Angeles.

SalvareSunnie Brook Instagram
Foto: Sunnie Brook Instagram

La sua creatrice, l’hair stylist Sunnie Brook, parrucchiera di celebrities del calibro di Hailey Baldwin o Elsa Pataky, dice che quello che farà amare il golden cream soda è il suo calore che si oppone ai platini più freddi o agli spenti biondo cenere.

Questa tonalità calda sta bene con ogni tipo di colorito poiché illumina l’incarnato. “Si tratta di una tecnica che può adattarsi a chiome più chiare ma anche più scure dato che quello che si ottiene è una sorta di effetto chiaro-scuro“, dice la stilista.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Questo biondo vaniglia ha un certo effetto degradè. Come si ottiene? Prima si tinge tutta la chioma e dopo, su quella base, si fanno delle piccole meches, sempre dorate, per potenziare la luce ed il movimento dei capelli, effetto perfetto per capelli fini e lisci.

Qual è la differenza tra lo shatush, il balayage ed il biondo Golden Cream Soda?

  • Shatush: una tecnica che dona un effetto degradè dalla radice alle punte, di modo che queste siano più chiare, come se fosse un effetto dovuto al sole. Uno dei vantaggi dello shatush è la comodità, poiché non è necessario ritoccarli con tanta frequenza come una tintura normale, ma ogni tre sei mesi. Questa tecnica apporta luce al viso con un effetto estremamente naturale. Gisele Bündchen è una shatush addicted!

  • Balayage: il nome deriva da una parola francese che significa “riflessi sui capelli”. Con questa tecnica riuscirai a dare ai tuoi capelli un aspetto luminoso. La tecnica per ottenerli è semplice: le meches possono partire dalla radice o da metà lunghezza, ma sono particolarmente accentuate sulle punte. È raccomandabile ripetere l’applicazione ogni due mesi, quando l’effetto di luminosità sparisce con la crescita del capello e la perdita di intensità del colore. Jennifer López è la migliore ambasciatrice di questa tecnica di bellezza.
View this post on Instagram

Hi…

A post shared by Jennifer Lopez (@jlo) on

  • Golden Cream Soda: il biondo vaniglia è molto naturale ed apporta luminosità ai capelli. Sono molte le celebrities e le influencer che si stanno convertendo a questa moda e che spopolerà in pochissimo tempo. L’inconveniente di questo colore, per così dirlo, è che bisogna rinnovarlo più spesso dato che è una tinta che si applica dalla radice per tutta la lunghezza. Un esempio noto e famoso di una bionda vaniglia strepitosa è Jennifer Aniston.

Nè la chioma tono su tono di Chiara Ferragni né il platino delle sorelle Delevingne sono riuscite a far passare di moda lo shatush ma il biondo di questa stagione, il Golden cream soda, riuscirà ad essere il preferito dalla maggior parte delle donne del mondo.