Addio al nubilato 2017: ecco tutte le nuove tendenze

È arrivato il momento che molte tra spose ed invitate aspettavano da tempo! Come ogni anno noi di Zankyou decidiamo di focalizzare l’attenzione su uno dei momenti che precedono le nozze, sicuramente quello più divertente. Parliamo di addio al nubilato con alcune importanti wedding planner italiane che ci danno i loro DO&DONTS e i TOP&FLOP di quest’anno. Ecco tutte le nuove tendenze dell’addio al nubilato 2017 in esclusiva per voi…

Wedding Drone MilanoScopri di più su “Wedding Drone Milano”
Wedding Drone Milano

Addio volgarità e benvenuti Bridal Shower per Ester Chianelli

Più che una wedding planner da intervistare, una vera amica del nostro portale (e della redazione). Lasciamo la parola alla strepitosa Ester Chianelli: “Addio a tutto ciò che è volgare e kitsch! Per fortuna la tendenza si è invertita e si sono abbandonati i vari spogliarelli e gadget volgarissimi che invece fino a pochi anni fa impazzavano. Sì a piccole fughe con le amiche più strette. Weekend di puro divertimento, in barca a vela per esempio! Oppure in una capitale straniera per visitare anche un posto nuovo. Molto di moda sono i Bridal Shower, ma ancora in poche sono convinte. Troppo calmo e da signorina dalle buone maniere, anche se io lo preferisco di gran lunga alle serate di caciara! In ultimo, la vera tendenza sono i corsi: quelli di cucina su tutti! Indicato per chi, anche se in procinto di sposarsi, non è ancora un asso della cucina!”.

Mario FelicielloScopri di più su “Mario Feliciello”
Mario Feliciello

Divertimento assicurato…ma mai alle terme per Serena Borsella

Un ritorno davvero gradito sulle pagine di Zankyou. Con piacere ascoltiamo le opinioni di Serena Borsella di Sugar Bride Blog: “Se hai intorno ai 30 anni e una compagnia di amici piena di coppie “storiche” preparati ad una serie di anni di matrimoni come se piovesse. E quindi preparati anche a scegliere o partecipare a svariati addii al nubilato/celibato. Io ne ho organizzati, ne sono stata protagonista e assistente impicicona di addii celi/nubilato di amici e conoscenti. In generale la tendenza è quella di un weekend fuori…E NON ALLE TERME! Ma a fare un po’ di baldoria in isole del mediterraneo che offrono sole, cibo e divertimento o in capitali europee dal mood giovane. Ovviamente è importante valutare la compagnia con la quale si sceglie di partire ma vi assicuro che chiunque sarebbe contento di passare 2 o 3 gironi a Ibiza, Mikonos, Berlino o Amsterdam e vari Spring Break in Croazia o se si riesce addirittura oltreoceano. Io sono assolutamente PRO UNA NOTTE DA LEONI. Ovviamente non si esagera in quel modo, in fondo quello è pur sempre un film, ma è giusto passare dei giorni allegri e spensierati con le proprie amiche per staccare la spina dai preparativi. Al vostro ritorno avrete tante storie da raccontare alla vostra dolce metà e avrete creato un legame ancora più forte con le vostre amiche.

Foto: DClick Studio
Foto: DClick Studio

Mai condividere dell’addio al nubilato sui social per Diana Da Ros

E restando in tema di grandi amiche di Zankyou, ecco la dolcissima Diana Da Ross. “L’unica regola da tenere presente? Siate originali, ma con stile e rispettate i  desideri ed i gusti della festeggiata! Se siete a corto di idee, potete farvi consigliare dalla Wedding planner e ricordatevi  sempre di consultarvi con il futuro sposo per assicurarvi di sapere ciò che potrebbe  piacere o non piacere alla sposa e per capire quali potrebbero  essere le destinazioni e/o attività preferite. Le mete, i programmi, i gadget e le sorprese possono essere davvero infiniti… Partite sempre dalla storia della festeggiata: ricordatevi che addio al nubilato non vuol dire solamente “gita alle terme tra amiche”. Si possono organizzare giornate o weekend molto più interessanti, come ad esempio esperienze estreme  oppure portare la futura sposa ad uno zoo safari travestendo un  modello da gorilla e poi da Tarzan per un divertente servizio fotografico stile calendario tra gli animali. Se la festeggiata sposerà un pallavolista, invece, optate per un allenamento strong all’alba  sotto casa e insegnatele i fondamentali di quello sport con test a fine giornata. Per attività outdoor potete scegliere tra rafting, canyoning, giri a cavallo, bagno con i  delfini, oppure corsi particolari quali make-up, cucina, sommelier, cocktail con mixologist, cucito, fotografia. La festa sarà ancora più divertente se riuscirete a far fare alla futura sposa delle esperienze che non hanno mai fatto prima.. Infine, a parte qualche foto goliardica a inizio giornata, qualora beveste qualche drink in  più durante la serata, non mettete i festeggiati ed il gruppo in imbarazzo con foto poco  eleganti sui social. Gli addii al nubilato e al celibato devono rimanere un ricordo del  gruppo ristretto di partecipanti. E nel caso in cui vi recaste a Las Vegas non dimenticatevi che “Tutto ciò che accade a  Las Vegas resta a Las Vegas”! Buon divertimento!”.

Laura Jaume Fotografía
Laura Jaume Fotografía

Addio al nubilato NON a ridosso delle nozze per Melina Mirenghi

Ritorno gradito anche quello di Melina Mirenghi. Vediamo cosa ne pensa…”Addio al celibato: una bella occasione di convivialità e goliardia! A patto che il divertimento non sia boccaccesco come si usava una volta. Tempo fa addio al nubilato significava streap tease di avvenenti giovanotti ben oliati con grida di isteriche signorine deliranti. Meno male che oggi si festeggia in tutt’altro modo. Le amiche della sposa preposte all’organizzazione della serata dedicata a lei, oggi preferiscono giornate o serate in spa, fra massaggi rilassanti, impacchi ai capelli e chiacchiere con bollicine servite in un’area di assoluto relax. Ottima preparazione al wedding day per tutte. Alcune pensano a una seduta di nail art per sposa, damigelle e affini. Oltre alle chiacchiere si organizzano giochi che hanno per oggetto la conoscenza del carattere dello sposo, con quiz con domande simpatiche e a trabocchetto. Spesso poi capita che le signorine preparino un’acconciatura per la futura sposa, un velo, delle magliette ironiche e camminino per strada in corteo festoso per raggiungere il posto in cui si svolgerà la festa. Resta, purtroppo, un evergreen la serata alcoolica e di bisbocce con giro di locali che termina la mattina dopo. Per questa ed altre ragioni è consigliabile che l’addio al nubilato si svolga qualche giorno prima del matrimonio!”.

Días de Vino y Rosas
Foto: Días de Vino y Rosas

L’addio al nubilato è un momento di gaudio, condivisione, divertimento e gioia. Un abbraccio corale tra amiche che supportano (e a volte sopportano) la sposa nei momenti che precedono il suo grande giorno. Questo mix di “sensazioni forti” lo ritroviamo negli scatti di un grande artista romana: Simone Rossi. È il fotografo delle emozioni, di quelle più belle e che partono direttamente dal cuore. Simone Rossi sarà il narratore privilegiato del tuo “giorno dei giorni”…

Simone RossiScopri di più su “Simone Rossi”
Simone Rossi

E restando in tema:

Come organizzare l’addio al nubilato più cool dell’anno

Wedding Tea Party: una nuova idea per il tuo addio al nubilato

Ecco come organizzare un addio al nubilato in stile Sex & The City

 

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Foto via Shutterstock: Aleksandr Demianiv
Come decorare il tuo matrimonio con i palloncini: ecco tutte le nuove tendenze
In cerca di una decorazione originale per il vostro matrimonio? Perché non optare per dei coloratissimi palloncini?!
Catino Fotografo
8 idee per un addio al nubilato speciale: ad ognuna il suo!
Anche se a molte non piace, l'addio al nubilato è una tradizione americana sempre più in voga. Ma come organizzare una festa originale e differente, senza cadere in idee banali? Ecco qualche dritta!
Idee speciali per un addio al nubilato diverso
Idee speciali per un addio al nubilato diverso
Per tutte le spose alle prese con i preparativi del matrimonio, arriva il fatidico momento dell'addio al nubilato. Che sia organizzato dalle amiche oppure che lo organizziate in prima persona, normalmente la parola d'ordine è "no alla banalità"!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni