Ad ogni coppia la sua honey moon

Ecco svelato perchè molti scelgono un matrimonio in inverno... -foto: sposamania.it
Ecco svelato perchè molti scelgono un matrimonio in inverno... -foto: sposamania.it

Una sposa che parla alle spose. Oggi ospitiamo Sara Villa, una giovane appassionata da sempre di scrittura che ha scoperto un travolgente interesse verso l’universo matrimonio quando ha iniziato ad organizzare quello piú importante ed unico..il suo! A lei la parola per questo guest post utile e divertente per tutti coloro che stanno organizzando la loro luna di miele e per chi ha scelto di sposarsi in inverno.

Sarà capitato anche a voi almeno una volta nella vita di essere invitate ad un matrimonio durante l’inverno.Ovviamente il primo pensiero che vi attraversa la mente nel momento in cui gli sposi, piuttostocompiaciuti a dire la verità, vi comunicano la data del lieto evento è: “Come faccio ad indossare quei meravigliosi sandali gioiello che mi sono comprata apposta per questo matrimonio senza rischiare l’ipotermia?”. Il dramma è solamente vostro, toglietevi dalla testa il pensiero che la vostra dolce metà possa comprendere la portata del dramma che state vivendo. Lui vi dirà, indicando un punto generico in direzione del vostro armadio, di indossare quegli stivali che avete comprato e non ancora messo, “Ti terranno i piedi caldi”. E tu vorresti urlargli che hai speso un quarto del tuo stipendio per quei dannati sandali e che in un modo o nell’altro li indosserai il giorno del matrimonio, a costo di farti venire una broncopolmonite.La mattina del matrimonio ti svegli,scosti le tende e lei è lì, immobile e minacciosa come solo lei sa essere: la neve. Ovviamente ha nevicato per tutta la notte,un soffice manto candido di 20 cm ricopre ogni cosa. Se fosse un qualunque altro giorno chiameresti in ufficio,ti prenderesti un giorno di ferie e ti rimetteresti a dormire pensando che il problema della neve sulle strade non è affar tuo. Tutti i giorni ma non oggi. Oggi c’è il matrimonio. Il tuo primo matrimonio invernale. Quando arrivi a casa della sposa ti guardi attorno e ti accorgi di non essere l’unica che si sta chiedendo cosa ci fa lì, il 21 di gennaio, vestita come se fosse ferragosto. Poi arriva lei, la Sposa, ed è raggiante con quel suo sorriso candido e perfetto,un sole che potrebbe far sciogliere la neve all’istante se solo lo volesse. Quando lei ti si avvicina e, abbracciandoti, cinguetta: “Non è fantastico?! Anche la neve!!! Non potevo davvero chiedere di più”, in quel momento tutto attorno a te si fa buio. Inutile dire che ti sei presa l’influenza. Tra uno starnuto e l’altro ti soffermi a riflettere: perché mai una persona decide deliberatamente di sposarsi nel pieno dell’inverno? Per quanto una persona possa amare la neve, il freddo e l’atmosfera magica dell’inverno, bisogna ammettere che serve una gran dose di fortuna per riuscire a pronunciare il fatidico sì in un paesaggio innevato come quello delle favole. Nella maggior parte dei casi ci si troverà costretti a destreggiarsi tra nebbia, pioggerellina fastidiosa e invitati indispettiti con l’ombrello aperto fuori dalla Chiesa. Però, direte voi, anche d’estate nessuno ci garantisce di trovare il tempo perfetto il giorno del matrimonio. Vero. Però se non altro le probabilità sono dalla vostra parte. Dopo lungo meditare, e soprattutto dopo aver fatto confessare la “tua” sposa d’inverno sul perché di una scelta così fuori dai classici canoni, arrivi finalmente ad una risposta. Che si riassume in una sola parola. HONEYMOON. La luna di miele. Chi si sposa in inverno infatti lo fa, nella stragrande maggioranza dei casi, per potersi concedere un viaggio di nozze al caldo, uno stacco totale dal clima in cui si è vissuto fino al giorno del sì. Le mete predilette dagli sposi che scelgono di giurarsi amore eterno in atmosfere glaciali per poi sciogliersi su spiagge bianche sono sicuramente i Tropici, soprattutto gli atolli delle Maldive, che nell’immaginario collettivo vengono associati al relax e alla privacy che ogni coppia di novelli sposi cerca. Altra meta gettonatissima sono i Caraibi, un’infinita varietà di isole diverse per colori,atmosfere, culture, ma accomunate da spiagge candide e mare calmo e dalle incredibili sfumature, che possono essere “scoperti” attraverso una crociera che ogni giorno ti fa risvegliare in un angolo diverso di paradiso oppure con una attenta scelta di mete ricercate ed esclusive. Per chi ha a disposizione tempo (e budget) più consistente, Australia e Polinesia Francese restano mete ambite per regalarsi un sogno ai confini del mondo.E poi c’è chi, invece, controcorrente, decide di proseguire sulla strada intrapresa con il “matrimonio invernale” e sceglie un viaggio di nozze altrettanto invernale. Per queste coppie esistono molte idee, che vanno dalle classiche crociere attraverso i Fiordi norvegesi e le capitali del Nord Europa a quelle più “estreme” alla scoperta dell’Alaska, oppure giù, nel Sud America, per visitare per esempio la Patagonia. Sia che miriate al sole e al relax o che preferiate il dinamismo dato da un tour, quello che è certo è che ogni coppia immagina il proprio viaggio di nozze come la vacanza più bella della vita, quella da ricordare per sempre, quella da imprimersi indelebilmente nel cuore e sulla carta fotografica. Perché alla fine ogni coppia ha la sua storia, le sue passioni e i suoi gusti, che si esprimono fin nei minimi dettagli nel giorno del matrimonio ma che si rivelano alla massima potenza nella scelta della meta del viaggio di nozze. Si dice sempre che il matrimonio è un qualcosa che (si spera) si vivrà una sola volta nella vita. Questo è vero senza ombra di dubbio per il viaggio di nozze. Perché quel primo viaggio con la fede al dito, da marito e moglie, non potrà che essere uguale solo a sé stesso. E se una coppia sceglie di sposarsi in un certo momento dell’anno piuttosto che in un altro, spesso dietro quella scelta c’è molto più di quanto voi riusciate a immaginare. C’è la voglia di realizzare un sogno. Magari un sogno cullato, atteso e desiderato una vita. Pertanto la prossima volta che sarete invitati ad un matrimonio nel bel mezzo dell’inverno, invece che continuare a brontolare per il freddo, per l’umidità, per la neve, mettetevi un bel paio di stivali, copritevi per bene e sorridete. Lo sanno tutti che il sole scioglie la neve.


Più informazioni circa

Commenti (2)

Lascia un commento

Il mare d'inverno: uno shooting da sogno a Portofino durante il nostro Wedding Club Zankyou
Il mare d'inverno: uno shooting da sogno a Portofino durante il nostro Wedding Club Zankyou
Uno shooting in esclusiva durante il nostro ultimo Wedding Club Zankyou a Portofino, in una splendida giornata di inizio dicembre, tra arte e mare, bellezza e raggi di sole
Pronovias
Dicono che sposarsi in inverno sia più romantico
Scopriamo perché ha ragione chi dice che 'sposarsi d'inverno è più romantico!'. Fiori, colori, abito da sposa e location basteranno a convincervi?
I 10 migliori film Netflix da guardare con il tuo partner: e che l'inverno abbia inizio!
I 10 migliori film Netflix da guardare con il tuo partner: e che l'inverno abbia inizio!
Per ispirare ancora più momenti di romanticismo e complicità tra di voi, abbiamo preparato una selezione speciale! Guarda un po'!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni