A.A.A. Abito da sposa usato cercasi

Scopri il nuovo sito dedicato agli annunci di abiti da sposa ed accessori. Foto: Purewhite Wedding Photography
Scopri il nuovo sito dedicato agli annunci di abiti da sposa ed accessori. Foto: Purewhite Wedding Photography

Oggi faremo una breve chiacchierata con una delle nostre Wedding Blogger, Chiara del Blog Atelier delle Amiche, che ha da poco messo online il proprio sito, www.atelierdelleamiche.com, un sito esclusivamente dedicato agli annunci di abiti da sposa ed accessori. Se nel nostro sito è possibile creare il proprio sito web per il matrimonio e la propria lista nozze online, sul suo è invece possibile acquistare o vendere il proprio abito da sposa!

Da dove è nata l’idea del sito Atelier delle Amiche?

E’ nata dalla mia esperienza personale: dopo il matrimonio ho guardato il mio abito da sposa e ho pensato fosse un peccato rinchiuderlo in un armadio e quindi ho deciso di dargli nuova vita rivendendolo! Peccato che in Italia venderlo fosse davvero difficile: i siti di annunci sono dispersivi e poco adatti alla vendita di un oggetto così importante. Sono riuscita a venderlo all’estero e ho deciso di utilizzare tutta l’esperienza acquisita per creare qualcosa di simile anche per le spose e le future spose italiane.

Quali sono secondo te i vantaggi della vendita di un abito da sposa?

Beh in primo luogo è certamente il fattore “economico”: meno spazio nell’armadio e più spazio per il budget del matrimonio, che si sa, non è certo una cosa da poco.

C’è poi anche il fattore “green”: un abito pagato magari diverse migliaia di euro e poi lasciato ad ingiallire in un armadio è uno spreco, sia di soldi che di risorse. E gli sprechi non mi piacciono! Infine quello che chiamo il “valore sentimentale”: è vero. Lasciarlo ad un’altra futura sposa non è stato semplice: gli ero affezionata, anche se sapevo che non l’avrei più indossato. Il suo “valore sentimentale” però è rimasto intatto: quella vendita infatti ha fatto nascere un legame tra me e la ragazza che l’ha comprato. Abbiamo continuato a tenerci in contatto e mi ha raccontato i preparativi del suo matrimonio. E quando poi mi ha mandato le sue foto con il mio abito, mi ha commossa! Era troppo bella!

Foto: Pure White Wedding Photography
Foto: Pure White Wedding Photography

Perchè acquistare un abito usato?

Anche per chi acquista, certamente risparmiare sul budget fa comodo! E poi l’acquisto, anzichè il noleggio, permette di avere un abito proprio, sul quale è possibile effettuare tutte le modifiche che si vogliono, senza la preoccupazione di eventuali macchie o difetti al momento della restituzione. L’abito da sposa è un abito che, a differenza degli altri viene usato solo un giorno, a volte solo per poche ore e termina la sua vita praticamente nuovo!

Il sito ospita solo annunci di abiti usati?

Il sito ospita anche abiti di fine serie, ultime taglie, collezioni passate o campionari in perfetto stato. Vale la pena tenerlo d’occhio spesso per non farsi sfuggire le novità! E inoltre gli annunci, in occasione del lancio del sito, sono completamente gratuiti!

Vi aspetto nel mio Blog per chiacchierare di tutte le ultime novità in fatto di matrimonio e dintorni e ora anche nel mio nuovo sito!

 All the pictures  © www.purewhite.it



Guest blogger: Atelier delle Amiche

Anche tu lavori nel wedding e vuoi scrivere per Zankyou? Contattaci

Più informazioni circa

Commenti (7)

Lascia un commento

January 19, 2018 - Cardiff, United Kingdom - Photo by: KGC-375/STAR MAX/IPx.2018.1/19/18.Prince Harry and Ms Meghan Markle  visited Cardiff Castle. (Credit Image: © Starmax/Newscom via ZUMA Press)
Trapelato il nome dello stilista che firmerà l'abito da sposa di Meghan Markle
Le nostre previsioni sull'abito della futura duchessa del Sussex Meghan Markel non erano così fuorvianti: scopri quale stilista ha scelto.
T-One Image
E se il tuo abito da sposa andasse perso? A questa ragazza è successo...
L'abito da sposa è uno dei ricordi più importanti del grande giorno, per questo tutte le spose lo conservano gelosamente. Ma se la lavanderia lo perdesse? Questo è quello che è capitato alla protagonista di questa storia.
Anita Prietto, Marta Prietto O'Hara, Elena Salinas and Pilar O'Hara Kassouf with the dress that ties them all together. Four generations of the same family have worn the same wedding dress since 1932. Los Angeles, CA 10/11/2017 (Photo by John McCoy, Los Angeles Daily News/SCNG)
Quattro donne indossano lo stesso abito da sposa per più di 80 anni
María Teresa Moreno disegnò un abito da sposa che passò di generazione in generazione come un vero tesoro di famiglia.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni