7 brutte abitudini che ogni uomo dovrebbe eliminare dalla sua vita

Nella nostra crociata contro il sessismo, e tenendo a mente l’importanza di mantenere l’essenza di ogni genere, da Zankyou torniamo alla carica per consigliare i nostri lettori, questa volta gli uomini. Come le donne, gli uomini hanno alcune brutte abitudini che, collegate a un mondo di sfortunati stereotipi, devono sparire per limare le differenze, rompere dei complessi e avvicinarci di più al secolo XXI. Anche se molti uomini si sono già tolti le vesti del passato, altri tanti continuano a vivere tra comportamenti veramente nocivi.

pathdoc
Foto via Shuttertock: pathdoc

Mancanza o esagerazione nel prendersi cura di loro stessi

Entrambi gli estremi risultano dannosi. I tempi sono cambiati e gli uomini (sopratutto i giovani) si preoccupano di più per il loro aspetto, anche se esiste ancora un settore della popolazione maschile che non fa parte di questa categoria. La mancanza di igiene (cattivi odori, denti, mani…) e l’assenza di stile al momento di pettinarsi o vestirsi è allarmante in molti casi. Se loro si preoccupano di essere sempre belle, perchè loro se ne devono infischiare?

D’altro canto invece, vi è un altro settore di questo gruppo maschile che eccede di determinate cure e igiene. Ci sono uomini che si aggiustano così tanto che diventano un prodotto artificiale molto lontano dall’originale. Come cerchiamo donne al naturali e una maggior leggerezza al momento di sistemarsi, gli uomini dovrebbero fare esattamente la stessa cosa e non sembrare un sottoprodotto di loro stessi.

Syda Productions
Foto via Shutterstock: Syda Productions

Aggressività e fanatismo

Gli uomini manifestano le loro passioni con aggressività e fanatismo. E’ una cosa che annebbia la ragione e li fa diventare dei veri animali. I loro argomenti sfociano in luoghi comuni e perdono la prospettiva. In più, di fronte a rabbia e frustrazione, tirano cose e insultano. Un riflesso del loro io precedente, quello che faceva il fuoco con le pietre.

Marcos Mesa Sam Wordley
Foto via Shutterstock: Marcos Mesa Sam Wordley

Gruppi di uomini

Gli uomini in gruppo diventano dei bruti per ragioni che vengono dai tempi andati. Insieme, dimenticano le loro personalità e si trasformano in un branco di uomini di Neanderthal. Le loro conversazioni oscillano tra sport e donne, fanno gare assurde, bevono alcol e gridano come il pastore che chiama le sue pecore. Queste tre sono le cose che sostengono parte della loro vita sociale. La cultura e la interazione con le donne sono proibiti. I loro gruppi su WhatsApp sono i mezzi  per sfogarsi con del materiale non adatto a tutti i pubblici. Sembra uno stereotipo, ma è quello che succede molto spesso.

Master1305
Foto via Shutterstock: Master1305

Superbia da macho

Va bene sentirsi orgogliosi di essere uomini, ma non va bene stereotipare il genere con le lezioni del passato e dimenticarsi della varietà maschile che si è raggiunta con gli anni. Per questo, il disprezzo di alcuni uomini per altri che non formano parte di questo stereotipo è un male che deve essere estirpato. Il rispetto è fondamentale in questo ambito, così come l’apertura che ci permette di conoscere persone di ogni tipo. Il fatto è che ci sono comportamenti che ancora vengono associati all’uomo (aggiustare cose, guidare, il coraggio – o l’imprudenza -, l’orientamento…) e che mettono certa pressione sociale che può sfociare in mancanza di fiducia. Gli uomini sono persone e non devono essere etichettati. Non esistono più i John Wayne di turno.

nd3000
Foto via Shutterstock: nd3000

Flirtare

Parliamo di quei ragazzi che continuano ad essere ancorati al passato per quello che è il corteggiamento. Le frasi di turno, scritte sul manuale del piaccione da pochi soldi, puzzano al pubblico delle donne di questo secolo. Non provateci con una hipster con il tipico “cosa bevi bella, che invito io” o “il tuo viso mi è familiare”. La ragazza potrebbe ferirvi con una frase che neanche capireste.

Non sono di buon gusto neanche i bavosi che usano le discoteche per andare di fiore in fiore. Neanche le richieste online che nascondono in malo modo un invito a entrare nel loro harem d’amore. Gli strafottenti non piacciono quasi a nessuno, e la tecnica del so tutto io funziona solo se davvero sai tutto tu.

nd3000
Foto via Shutterstock: nd3000

Non ascoltare

E’ uno stereotipo che gli uomini non sanno ascoltare, ma gli stereotipi si fondano su una filosofia antica che di solito lascia tracce nel presente.

A molti di loro costa aprirsi o lasciare che gli altri si aprano per mostrare le loro inquietudini o pene. Infatti, quando si trovano in branco, gli uomini evitano i temi di conversazione o piani che fanno con le loro coppie per divertirsi tra risate superficiali. Molti non conoscono l’empatia e non arrivano a conoscere del tutto la loro partner per eccesso di egoismo. E poi alcuni si sorprendono se le loro relazioni finiscono. Poverini.

Stokkete
Foto via Shutterstock: Stokkete

Machismo

Anche se ci sono stati progressi in materia sociale, gli uomini hanno ancora un atteggiamento machista che viene alla luce in alcune occasioni. Anche se la suddivisione dei compiti inizia ad essere più frequente, ci sono ancora donne che lavorano il doppio degli uomini per la casa. Infatti, alcuni di loro, danno per scontato che debba essere così.

Ci sono anche comportamenti apparentemente educati che influenzati dalla società del passato, vanno contro le donne in dettagli apparentemente inoffensivi. Parliamo dei commenti e degli atteggiamenti che etichettano la donna come un essere delicato, incapace e dipendente dagli uomini. Infatti, tutto è strettamente legato ad un sistema antico che cercava di reprimere la donna e allontanarla dalla vita sociale dimezzando i suoi diritti. Ci sono anche atteggiamenti quotidiani, commenti, frasi fatte e pensieri incontrollabili che rafforzano queste teorie, generalmente collegati all’ambito laborale, della guida alla macchina o della casa.

La violenza machista è la peggior rappresentazione di questo male che dovrebbe essere sradicato il prima possibile. Le aggressioni fisiche sono imperdonabili, ma è stata trascurata anche la violenza psicologica, a volte ancora peggio se va avanti per molto tempo. Ci sono donne che soffrono quotidianamente umiliazioni da parte dei loro partner. Questi atteggiamenti rovinano l’autostima delle donne e rappresentano un panorama disarmante e da eliminare obbligatoriamente.

Rawpixel.com
Foto via Shutterstok: Rawpixel.com

Vogliamo una società giusta ed egalitaria dalla quale imparare tutti i giorni. Il mondo cambia e così fanno anche i suoi abitanti. Perchè non abbandonare tutto ciò che ci fa diventare esseri alienati, ingiusti e noiosi? 

Più informazioni circa

Lascia un commento

Sarah Sollami
25 promesse che ogni uomo DEVE fare alla sua futura sposa
Ecco le promesse che ogni uomo deve fare alla sua futura moglie prima di pornunciare il sì più importante.
Giuseppe Papini Sposa
Ad ogni abito da sposa la sua scollatura: quali sono i modelli che ti stanno meglio? La parola agli esperti
Se siete alle prese con la scelta dell'abito da sposa, avrete notato come l'effetto d'insieme sia in realtà garantito da una proporzione di parti da considerare scrupolosamente da testa a piedi. Oggi ci concentriamo sulla scollatura dell'abito da sposa: la parola ai nostri esperti!
Justine Alexander & Justine Alexander Signature 2015: ad ogni donna la sua magia
Justine Alexander & Justine Alexander Signature 2015: ad ogni donna la sua magia
Gli abiti da sposa Justine Alexander & Justine Alexander Signature 2015 sono abiti dal sapore lussuoso. Justine Alexander è diventata, senza dubbio, emblema della bellezza nuziale. Col passare del tempo il suo processo cretivo non si è interrotto, ed ogni collezione è destinata a fare tendenza, con modelli magnifici valorizzati con estrema classe.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni