Un matrimonio in Sila, il suggestivo Shooting che ci riavvicina alla natura

Libertà, natura, pace, tutto questo si respira nelle immagini di questo meraviglioso shooting, in una delle cornici più suggestive della Calabria.

  • Shooting
  • Italia
  • Calabria
  • Galleries

Vi presentiamo una splendido shooting firmato Ideeventi.

Il concept di questo Styled Shoot è “Un matrimonio in Sila“, che per chi non la conoscesse, è una vasta area montana dell’Italia meridionale, situata nella zona centro-settentrionale della regione Calabria, che si estende per 150 000 ettari e caratterizzata dalla presenza di varie cime montuose, altipiani, folte zone boscose e laghi d’altura.

La location I giganti della Sila, merita una menzione a sè: un maestoso bosco secolare unico nel suo genere, una riserva biogenetica nella quale sopravvivono intatti,  dal Seicento fino ad oggi, imponenti alberi alti fino a 45 metri, dal tronco largo 2 e dall’età straordinaria di 350 anni, che danno origine a un grandioso spettacolo della natura.

Questo bosco ultracentenario, con oltre sessanta esemplari di pini e larici montani, ha fatto da scenario a questo suggestivo shooting, un viaggio onirico, tra l’eleganza e la magia delle montagne.

Salvare
Foto: Laura Mascaro

Il “matrimonio in Sila” era un’ idea che custodivamo nel nostro cassetto da tempo. Viviamo in una regione a cui non manca nulla: mare, montagne, colline, storia e arte… Un patrimonio del sud Italia ricco che può soddisfare ogni richiesta. Abbiamo pianificato e pensato ogni dettaglio da casa durante il lock down. Mentre stavamo sul divano a guardare Netflix, abbiamo immaginato questo scenario, come se fosse un sogno.  Con i suoi pini loricati alti fino al cielo e la pace che scaturiva da semplici rumori della natura, dal vento che soffiava lento tra i rami degli alberi in una giornata di inizio estate.” Dichiara Stefania Severino, Socio fondatore e Direttore creativo di Ideeventi.

Salvare
Abito sposa: Nicole Spose

Il giorno dello styled shoot le condizioni meteriologiche erano disastrose, ma alla fine il sole è uscito e tutto è riuscito alla perfezione, i raggi di luce passavano tra i rami degli alberi secolari, conferendo un’aria teatrale alle immagini e all’ambientazione, come se stessimo assistendo ad un’opera con una scenografia maestosa.

Dalle foto emerge il silenzio di quei luoghi, il canto degli uccelli, la quiete e la pace della natura.

La palette scelta richiama anch’essa i colori del bosco naturalmente, dal marrone dello scialle che indossa la modella alle tonalità delicate e calde scelte per il bouquet, che vanno dal color pesca al rosa cipria, dal salmone alla terra di siena,  e che ritroviamo anche nell’elegante stationary, nella delicata mise en place, e perfino nel sapiente make up.

Salvare
Wedding Stationery: Lo Voglio Design
Salvare
Flower Designer: Michela De Marco Flower Designer
Salvare
essuti mise en place e scialle: Cav. Mario Celestino tessuti d’arte

Sarà la voglia di spazi aperti e di libertà che abbiamo un po’ tutti in questo periodo, fatto sta che ci siamo innomorate fin da subito di questo suggetivo shooting, che ci fa volare con la fantasia e ci riavvicina alla natura, dopo tanti mesi bui.

Credits:

Art director: Ideeventi

Styled Shoot Assistant: RLB Wedding planner & event creator

Location: I Giganti della Sila

Foto: Laura Mascaro

Video: Giuseppe Carchedi

Abito sposa: Nicole Spose

Atelier abito sposa: Temptation’s Gallery

Flower Designer: Michela De Marco Flower Designer

Wedding Stationery: Lo Voglio Design

Terracotte: Artigianato Gioffrè dal 1935

Hair stylist: Serena Longobucco by Aldo Coppola by Freeda

Make Up artist: Ginevra Caridi by Estetista Laura

Segnaposto in filo: La casa dell’artigiano

Posate: Lo Schiavo Catering

Tessuti mise en place e scialle: Cav. Mario Celestino tessuti d’arte

Tavoli e sedie: Ristorante I Giganti della Sila

Modella: Alessandra Minardi

Si ringrazia: IL FAI (fondo ambiente italiano)