The Great Gatsby e il fascino degli anni '20

Un eccellente shooting fotografico per rivivere l'essenza di una storia d'amore metafora di una generazione, ambientata negli splendidi anni del mito americano e della jazz era.

  • Shooting
  • Shooting
  • Galleries

Che sia stato attraverso le parole del romanzo di Francis Scott Fitzgerald o con le meravigliose scene del film di Baz Luhrmann, ci sono delle buone probabilità che qualcuno tra voi si sia lasciato affascinare e abbia sognato con lo sconfinato amore di Jay Gatsby e della sua inarrivabile Daisy. Ambientato nella New York dei ruggenti anni venti, dove a farla da padrone c’era il jazz, il mito americano ed il proibizionismo, questo meraviglioso romanzo e la corrente che ha accompagnato hanno fatto sognare generazioni, creato uno stile ben definito e iconico e imposto codici nella moda dell’abbigliamento e del design. Non è un caso che ispirata a quegli anni sia stata coniata la parola “art déco” e che ad essa sia stato associato uno stile ben preciso, che rispetta colori, regole e codici. La moda bridal non si è sottratta al fascino dello stile “art déco” e del design ispirato a “The Great Gatbsy” ne ha fatto un trend intramontabile, elegante e raffinato.

Salvare
Martina Ruffini Wedding Photographer

Per gli sposi che sognano una scenografia iconica e sofisticata come quella del Grande Gatsby, Denis Gentilini, la mente creativa dietro Sipario Wedding, ha immaginato e creato uno shooting fotografico di cui oggi abbiamo l’opportunità di parlarvi. Affascinato dal genere e circondato da un team di eccellenti professionisti, Denis Gentilini ha riproposto una storia d’amore d’altri tempi, nella quale velette di pizzo, completi bianchi e neri, duilio tirate a lucido, piume pizzi e merletti, forme geometriche ed eleganti cilindri dominano la scena.

Salvare
Martina Ruffini Wedding Photographer

E così come l’autore del libro ha re-inventato la modernità americana con un esempio di letteratura, allo stesso modo Denis Gentilini, attraverso le foto di Martina Ruffini, perla della fotografia nel settore del wedding, ha preparato il canovaccio perfetto per far sognare le coppie di futuri sposi e non solo. Ambientato nella Villa Bettoni, sulla riva del Lago di Garda, prende vita uno shooting dai colori molto scuri, chiara vocazione di Denis di ricreare il giusto ambiente e scenografia. Lei, la sposa, ha un volto delicato ma la presenza e le movenze di una donna carismatica, lui è elegante, distinto e affascinante. I primi scatti ritraggono i loro preparativi, il vestito di lei firmato Peter Langner, i capelli raccoti e sistemati da Samantha Pretto e una coroncina delicatissima. Nell’altra stanza, lui, in un completo bianco e nero, rigorosamente con il papillon.

Salvare
Martina Ruffini Wedding Photographer

Poi si rimane affascinati da un arco circolare, che fa da sfondo alla cerimonia simbolica, i cui colori sono delicati come una carezza, si parte dal bianco, si attraversa il beige, il rosa pastello e l’avorio. Ci sono rose, orchidee, anthurium e foglie di palma essiccate, una poesia. La stessa composizione floreale è nella mani di lei. Il momento è romantico. Si sale in macchina e nelle stanze della splendida villa è apparecchiata una tavola degna delle più belle feste del ricchissimo Jay!

Salvare
Martina Ruffini Wedding Photographer

Una tovaglia nera, piatti di ceramica, bicchieri di cristallo, candele finissime e composizioni floreali delicate. La mise en place di FenixLive è stupenda, le pietanze di Love banqueting un piacere da guardare. Ospiti abbigliati a meraviglia, cappelli e piume, stravanganza ed eleganza. Smoking, abiti su misura, spezzati, camicie, cravatte, una sfilata ricca di capi iconici. La wedding cake, firmata Filippo Bakery, è a metà tra un’opera d’arte di un pittore e la grafica di un architetto moderno.

Salvare
Martina Ruffini Wedding Photographer

E poi ci si cambia, ci si veste di nero, per la serata, che inizia con i costumi a mo’ di burlesque. Lo spettacolo è animato da sensuali e femminili ballerine abbigliate con costumi charleston o con doppiopetto e cilidro. Un’orchestra suona jazz, ci sono tamburi, sax e fisarmonica. Tutto rimanda a quegli anni meravigliosi, tutto ci trasporta in una festa a bordo piscina nel parco della splendida villa di Gatsby. Non servono molte parole quando si possono ammirare gli scatti di Martina Ruffini che sapientemente ha saputo giocare a fianco di Denis trasformando in fotogrammi un’epoca, una sensazione, un momento.

Salvare
Martina Ruffini Wedding Photographer
Salvare
Martina Ruffini Wedding Photographer

Questo raffinatissimo lavoro riflette l’intensa ricerca di Denis Gentilini nel voler cercare l’eccellenza, trasmettere un messaggio di rinascita e positività dopo un lungo periodo complicato, proprio come durante i Roaring Twenties si cercava di uscire dall’austerità e dalla rigidità e al contempo ci si ritrovava nella sconvolgente modernità delle atmosfere descritte dal romanzo di Fitzgerald.

 

Crediti

Wedding Planner: Sipario wedding
Location: Villa Bettoni
Photographer: Martina Ruffini
Film: Whitesfilm
Flower designer: Floricanto Flowerlab
Floral assistant: Via del campo
Shows: Voodoo Deluxe
Costumes: Saret Costantini
Stationery: Pink ink studio
Mise en place: FenixLive
Bridal dress: Peter Langner
Models: Milano model management
Hair style & MUA: Samantha Pretto
Groom suit: Il punto sposi
Catering: Love banqueting
Weddin Cake: Filippo Bakery
Wedding car: Slow drive
Bijoux: Overadorned by jf
Celebrant: Wedding ceremony in Italy
Supplies: Mazzanti piume

Seleziona i fornitori che desideri contattare

Love Banqueting Servizi Catering
Martina Ruffini Fotografia e video
FenixLive Wedding planner
Slow Drive Noleggio automobili
Peter Langner Abiti sposa su misura
sipario eventi Wedding planner
Villa Bettoni Castelli per matrimoni

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Lista di nozze Zankyou. Ricevi il 100% degli importi regalati sul tuo conto corrente.